4 modi per disabilitare i programmi di avvio in Windows 10

Disabilita i programmi di avvio in Windows 10: diventa così noioso quando il tuo computer si avvia e devi aspettare a lungo solo perché molti programmi come antivirus, applicazioni di archiviazione cloud online, prodotti e app Adobe, browser, driver grafici ecc stanno caricando all'inizio del tuo sistema. Quindi, se il tuo sistema sta caricando molti programmi, allora sta aumentando il tempo di avvio del tuo avvio, non ti stanno aiutando molto ma stanno rallentando il tuo sistema e tutti i programmi indesiderati devono essere disabilitati. Se tutti questi programmi di avvio precaricati nel sistema non vengono utilizzati di frequente, è meglio disabilitarli dall'elenco di avvio poiché, quando si decide di utilizzarli, è possibile caricare facilmente il programma dal menu Start. Questo articolo ti aiuterà a disabilitare i programmi di avvio dai tuoi sistemi Windows 10 usando metodi diversi.

4 modi per disabilitare i programmi di avvio in Windows 10

Nota: assicurarsi di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: disabilitare i programmi di avvio in Windows 8, 8.1 e 10

Per le versioni precedenti del sistema operativo Windows come XP e Vista, è stato necessario aprire msconfig e c'era una scheda di avvio separata da cui è possibile gestire i programmi di avvio. Ma per i moderni sistemi operativi Windows come Windows 8, 8.1 e 10 il gestore del programma di avvio è stato integrato nel tuo task manager. Da lì devi gestire i programmi relativi all'avvio. Quindi, per risolvere tali problemi, devi seguire alcuni passaggi:

1.Fare clic con il tasto destro sulla barra delle applicazioni, quindi selezionare Task Manager dal menu contestuale o utilizzare i tasti di scelta rapida " Ctrl + Maiusc + Esc ".

2.Dalla Task Manager, fare clic su Ulteriori dettagli . Quindi passare alla scheda Avvio.

3.Qui puoi vedere tutti i programmi che vengono lanciati al momento dell'avvio di Windows.

4.Puoi controllare il loro stato dalla colonna Stato associata a ciascuno di essi. Noterai che i programmi che di solito si avviano al momento dell'avvio di Windows avranno il loro stato di " Abilitato ".

5.Puoi selezionare e fare clic con il tasto destro su quei programmi e scegliere “ Disabilita ” per disabilitarli o selezionare il programma e premere il pulsante “ Disabilita ” nell'angolo in basso a destra.

Metodo 2: utilizzare il registro di Windows per disabilitare i programmi di avvio

Il primo metodo è il modo più semplice per disabilitare i programmi di avvio . Se desideri utilizzare un metodo alternativo, eccoci qui:

$config[ads_text6] not found

1.Come altri programmi e applicazioni, anche gli elementi di avvio creano una voce del registro di Windows. Ma è un po 'rischioso modificare il registro di Windows e quindi si consiglia di creare un backup di quel registro. Se fai qualcosa di sbagliato, potrebbe danneggiare il tuo sistema Windows.

2. Vai al pulsante Start e cerca " Esegui " o premi il tasto scorciatoia Tasto Windows + R.

3. Adesso digita “ regedit ” e premi Invio per aprire l'Editor del Registro di sistema. Quindi, vai al percorso sotto indicato per trovare le tue applicazioni di avvio:

 HKEY_LOCAL_MACHINE \ Software \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Run HKEY_CURRENT_USER \ Software \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Run 

4.Una volta che navighi e raggiungi quella posizione, cerca il programma che viene eseguito all'avvio di Windows.

5. Quindi, fai doppio clic su tali app e cancella tutto il testo scritto nella parte " Dati valore ".

6.In caso contrario, è anche possibile disabilitare il particolare programma di avvio eliminando la sua chiave di registro.

Metodo 3: utilizzare un'app di terze parti per disabilitare i programmi di avvio

Ci sono molti fornitori di terze parti che vendono tali software che possono aiutarti a disabilitare facilmente tutti questi programmi di avvio e a gestirli facilmente. CCleaner è una delle applicazioni popolari e ampiamente utilizzate che può aiutarti in questo senso. Quindi puoi scaricare e installare CCleaner per risolvere questo problema.

1.Aprire CCleaner quindi selezionare Strumenti e quindi passare alla scheda Avvio.

2. Qui osserverai l'elenco di tutti i programmi di avvio.

3.Ora, selezionare il programma che si desidera disabilitare. Nel riquadro più a destra della finestra, vedrai il pulsante Disabilita.

4.Fare clic sul pulsante Disabilita per disabilitare il particolare programma di avvio in Windows 10.

Metodo 4: disabilitare i programmi di avvio dalla cartella di avvio di Windows

Questa tecnica non è in genere consigliata per disabilitare i programmi di avvio ma, naturalmente, questo è il modo più rapido e veloce per farlo. La cartella di avvio è l'unica cartella in cui vengono aggiunti i programmi in modo che possano essere avviati automaticamente all'avvio di Windows. Inoltre, ci sono geek che aggiungono manualmente alcuni programmi e piantano alcuni script in quella cartella che viene caricata al momento dell'avvio di Windows, quindi è possibile disabilitare tale programma anche da qui.

Per fare questo devi seguire i passaggi -

1.Aprire la finestra di dialogo Esegui dal menu Start (cercare la parola " Esegui ") o premere il tasto Windows + tasto di scelta rapida R.

2. Nella finestra di dialogo Esegui digitare " shell: startup " e premere Invio.

3.Questo aprirà la cartella di avvio in cui è possibile visualizzare tutti i programmi di avvio nell'elenco.

4.Ora puoi sostanzialmente eliminare le scorciatoie per rimuovere o disabilitare i programmi di avvio in Windows 10.

Consigliato:

  • Comprimi i file video senza perdere la qualità [2019]
  • Rivela le password nascoste dietro l'asterisco senza alcun software
  • Come avviare la navigazione privata nel browser preferito
  • Imposta il limite massimo di volume in Windows 10

Spero che i passaggi precedenti siano stati utili e ora puoi facilmente disabilitare i programmi di avvio in Windows 10 , ma se hai ancora domande su questo tutorial, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati