6 modi per eliminare i file di dump della memoria degli errori di sistema

Come eliminare i file di dump della memoria degli errori di sistema: Ogni volta che il sistema si imbatte in un qualche tipo di problema, ad esempio si blocca in modo casuale o viene visualizzato un errore Blue Screen of Death, il sistema memorizza una copia della memoria del computer al momento del crash in ordine per aiutarti in seguito a diagnosticare il motivo dietro l'incidente. Questi file salvati (dump della memoria) sono noti come file Dump della memoria errori di sistema. Questi vengono automaticamente archiviati nell'unità C (dove è installato Windows).

Questi sono i quattro diversi tipi di dump della memoria:

Dump della memoria completo: questo è il tipo più grande di dump della memoria tra i suoi colleghi. Contiene una copia di tutti i dati utilizzati da Windows nella memoria fisica. Questo file di dump richiede un file di paging grande almeno quanto la memoria di sistema principale. Il file di dump della memoria completo viene scritto in% SystemRoot% \ Memory.dmp per impostazione predefinita.

Dump della memoria del kernel: Dump della memoria del kernel: è significativamente più piccolo del dump della memoria completo e, secondo Microsoft, il file di dump della memoria del kernel avrà circa un terzo della dimensione della memoria fisica sul sistema. Questo file di dump non include alcuna memoria allocata alle applicazioni in modalità utente e qualsiasi memoria non allocata. Include solo la memoria allocata al kernel di Windows e Hardware Abstraction Level (HAL), nonché la memoria allocata ai driver in modalità kernel e ad altri programmi in modalità kernel.

Dump di memoria ridotto: è il dump di memoria più piccolo, ha esattamente 64 KB di dimensione e richiede solo 64 KB di spazio per i file di paging sull'unità di avvio. Il piccolo file di dump della memoria contiene pochissime informazioni sull'arresto anomalo. Tuttavia, questo tipo di file di dump è molto utile quando lo spazio su disco è molto limitato.

Dump della memoria automatico: questo dump della memoria contiene le stesse informazioni esatte di un dump della memoria del kernel. La differenza tra i due non è nel file di dump stesso, ma nel modo in cui Windows imposta la dimensione del file di paging del sistema.

Ora che Windows salva tutti questi file di dump della memoria, dopo qualche tempo il tuo disco inizierà a riempirsi e questi file inizieranno a prendere una grossa fetta del tuo disco rigido. Si potrebbe anche andare fuori spazio se non si cancellano i vecchi file di dump della memoria degli errori di sistema. È possibile utilizzare l'utilità di pulizia del disco per eliminare i file di dump e liberare spazio sul disco rigido. Ma pochi utenti hanno riferito di non essere in grado di eliminare i file di dump, quindi è per questo che abbiamo messo insieme questa guida in cui discuteremo 6 modi diversi per eliminare i file di dump della memoria degli errori di sistema su Windows 10.

6 modi per eliminare i file di dump della memoria degli errori di sistema

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: utilizzare la pulizia del disco con privilegi elevati

È possibile eliminare facilmente i file di dump della memoria degli errori di sistema utilizzando Elevated Disk Cleanup:

1. Digitare Pulizia disco in Ricerca Windows, quindi fare clic con il tasto destro del mouse sul risultato della ricerca e selezionare Esegui come amministratore.

2. Successivamente, selezionare l'unità per cui si desidera eseguire la pulizia del disco.

3.Una volta aperta la finestra Pulizia disco, fare clic sul pulsante " Pulisci file di sistema " nella parte inferiore.

4.Se richiesto da UAC, selezionare Sì, quindi selezionare nuovamente l'unità Windows C: e fare clic su OK.

$config[ads_text6] not found

5.Ora seleziona o deseleziona gli elementi che desideri eliminare, quindi fai clic su OK.

Nota: assicurarsi di selezionare i file di dump della memoria degli errori di sistema.

Metodo 2: eseguire la pulizia estesa del disco

1.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

2. Digitare il comando seguente in cmd e premere Invio:

cmd.exe / c Cleanmgr / sageset: 65535 e Cleanmgr / sagerun: 65535

Nota: assicurarsi di non chiudere il prompt dei comandi fino al completamento della pulizia del disco.

3. Ora seleziona o deseleziona gli elementi che desideri includere o escludere da Pulizia disco, quindi fai clic su OK.

Nota: la pulizia del disco estesa offre molte più opzioni rispetto alla normale pulizia del disco.

4. Pulizia disco ora eliminerà gli elementi selezionati e una volta terminato, è possibile chiudere cmd.

5. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Questo eliminerà facilmente i file di dump della memoria degli errori di sistema utilizzando Pulizia disco estesa, ma se sei ancora bloccato, continua con il metodo successivo.

Metodo 3: eliminazione fisica dei file di dump

È inoltre possibile eliminare manualmente i file di dump individuando la posizione dei file di dump della memoria. Per eliminare i file di dump della memoria degli errori di sistema, procedere come segue:

1.Fare clic sul pulsante Start o premere il tasto Windows .

2. Digitare il Pannello di controllo e premere Invio.

3.Dal menu a discesa "Visualizza per:" selezionare Icone grandi.

4.Trova e fai clic su Sistema .

5.Dal riquadro sinistro della finestra fare clic sul collegamento Impostazioni di sistema avanzate .

6. Nella nuova finestra in Avvio e ripristino fare clic su Impostazioni .

7.In File di dump troverai la posizione in cui è memorizzato il tuo file di dump.

8.Copia questo indirizzo e incollalo in Esegui.

9.Per accedere, premere il tasto Windows + R, incollare l'indirizzo che è stato copiato.

10.Fare clic con il tasto destro sul file Memory.DMP e selezionare Elimina.

Ecco, sarai in grado di eliminare i file di dump con questo metodo.

Metodo 4: disabilitare l'indicizzazione

L'indicizzazione è una tecnica che migliora i tempi di recupero dei file e migliora le prestazioni. Ogni file memorizzato nel sistema ha un valore di indice in base al quale può essere trovato facilmente. L'indicizzazione può sembrare un ottimo concetto, tuttavia, ciò può consumare molto spazio di memoria del sistema. Il mantenimento di record di un gran numero di file può consumare molta memoria. Per disabilitare l'indicizzazione, attenersi alla seguente procedura.

1.Premere il tasto Windows + E contemporaneamente.

2. Fare clic con il tasto destro sull'unità locale C e selezionare Proprietà .

3. Nella parte inferiore della nuova finestra deseleziona l'opzione " Consenti ai file su questa unità di avere contenuti indicizzati oltre alle proprietà dei file ".

4.Per salvare le modifiche, fare clic su Applica .

Per disabilitare l'indicizzazione su tutte le unità è necessario seguire questa guida: Disabilitare l'indicizzazione in Windows 10.

Metodo 5: rimuovere i file non necessari utilizzando CMD

Per eliminare i file indesiderati dal sistema, attenersi alla seguente procedura.

1.Fare clic sul pulsante Start o premere il tasto Windows .

2. Digitare Cmd . quindi fai clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi e seleziona Esegui come amministratore .

3.Quando si apre la finestra, digitare questi comandi uno dopo l'altro e premere Invio dopo ogni comando.

$config[ads_text6] not found
 fsutil usn deletejournal / d / nc: del “% temp% *” / s / f / q del “C: $ Recycle.bin *” / s / f / q del “% systemroot% temp *” / s / f / q vssadmin elimina ombre / per = c: / all / quiet Dism / Online / Cleanup-Image / StartComponentCleanup / ResetBase 

4.Avvia nuovamente il computer e i file indesiderati saranno spariti.

Metodo 6: Elimina i file temporanei su Windows 10

La causa principale delle prestazioni lente del sistema o se Task Manager consuma molta memoria sono i file temporanei. Questi file temporanei si accumulano nel tempo e possono causare molti problemi agli utenti di PC. È necessario eliminare periodicamente i file temporanei al fine di garantire il corretto funzionamento del PC. I seguenti passaggi devono essere seguiti per eliminare i file temporanei:

1.Premere il tasto Windows e R per aprire la finestra di dialogo Esegui.

2. Digitare % temp% nella finestra di dialogo Esegui.

3. Verrà visualizzata una nuova finestra, premere Ctrl + A per selezionare tutti i file, quindi premere Maiusc + Canc per eliminare tutti i file e le cartelle selezionati.

4.Tutti i file verranno eliminati e il sistema sarà libero da tutti i file temporanei.

Il processo dovrebbe essere eseguito regolarmente al fine di eliminare i file temporanei presenti sul sistema poiché questi file si accumulano nel tempo e occupano un enorme pezzo del disco rigido e aumentano i tempi di elaborazione delle applicazioni.

Scopri che in realtà sta occupando spazio su disco

Ora, prima di ripulire un po 'di spazio sul tuo disco, probabilmente devi capire quali file stanno effettivamente consumando tutto il tuo spazio su disco. Queste informazioni cruciali sono rese disponibili dallo stesso Windows che fornisce uno strumento di analisi del disco per trovare i file di cui è necessario sbarazzarsi. Per analizzare lo spazio su disco, leggi questa guida: 10 modi per liberare spazio su disco su Windows 10.

Consigliato:

  • Correggi errore di pagina in errore di area non di paging in Windows 10
  • Correggi Inserisci errore credenziali di rete su Windows 10
  • 5 I migliori software di editing video per Windows 10
  • Che cos'è il BIOS e come aggiornare il BIOS?

Spero che questo articolo sia stato utile e ora puoi facilmente eliminare i file di dump della memoria degli errori di sistema su Windows 10 , ma se hai ancora domande su questo tutorial, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati