9 modi per correggere il messaggio di errore del disco non di sistema o del disco

Risolvi il messaggio di errore del disco non di sistema o del disco: Se stai affrontando il messaggio di errore del disco non di sistema o del disco all'avvio, ad esempio quando il PC si avvia, allora sei nel posto giusto come oggi discuteremo come risolvere questo errore. Fondamentalmente significa che il tuo sistema operativo non è accessibile e non sarai in grado di avviare Windows. L'unica opzione che hai è riavviare il PC e ti verrà presentato nuovamente questo errore. Saresti bloccato in un ciclo infinito fino a quando questo errore non viene risolto.

L'errore indica che i file di avvio o le informazioni BCD potrebbero essere stati danneggiati, quindi non sarà possibile eseguire l'avvio. A volte il problema principale è che l'ordine di avvio sono le modifiche e il sistema non riesce a trovare i file corretti per caricare il sistema operativo. Un altro problema sciocco che può causare questo errore è la mancanza del cavo SATA / IDE difettoso che collega il disco rigido alla scheda madre. Bene, come vedi ci sono vari problemi a causa dei quali potresti riscontrare questo errore, quindi, abbiamo bisogno di discutere tutte le possibili soluzioni al fine di risolvere questo problema. Quindi, senza perdere tempo, vediamo come correggere effettivamente i messaggi di errore del disco non di sistema o del disco all'avvio con l'aiuto della guida alla risoluzione dei problemi elencata di seguito.

9 modi per correggere il messaggio di errore del disco non di sistema o del disco

Nota: assicurarsi di rimuovere eventuali CD, DVD o unità flash USB di avvio collegati al PC prima di seguire i metodi elencati di seguito.

Metodo 1: imposta l'ordine di avvio corretto

È possibile che venga visualizzato l'errore " Messaggio di errore del disco non di sistema o del disco all'avvio " perché l'ordine di avvio non è stato impostato correttamente, il che significa che il computer sta provando ad avviarsi da un'altra fonte che non ha un sistema operativo, quindi non riesce a fare così. Per risolvere questo problema, è necessario impostare il disco rigido come priorità assoluta nell'ordine di avvio. Vediamo come impostare l'ordine di avvio corretto:

1. All'avvio del computer (prima della schermata di avvio o della schermata di errore), premere ripetutamente il tasto Canc o F1 o F2 (a seconda del produttore del computer) per accedere alla configurazione del BIOS .

2.Una volta impostato il BIOS, selezionare la scheda Boot dall'elenco di opzioni.

3.Accertarsi ora che il disco rigido del computer o SSD sia impostato come priorità assoluta nell'ordine di avvio. In caso contrario, utilizzare i tasti freccia su o giù per impostare il disco rigido in alto, il che significa che il computer verrà avviato da esso anziché da qualsiasi altra fonte.

4.Infine, premere F10 per salvare questa modifica ed uscire. Questo deve contenere un messaggio di errore di riparazione del disco non di sistema o del disco, altrimenti non continuare.

Metodo 2: controllare il cavo IDE o SATA del disco rigido

Nella maggior parte dei casi, questo errore si verifica a causa della connessione difettosa o allentata del disco rigido e per assicurarsi che ciò non avvenga in questo caso, è necessario controllare il PC per qualsiasi tipo di errore nella connessione.

Importante: non è consigliabile aprire l'involucro del PC se è in garanzia poiché annullerà la garanzia, un approccio migliore, in questo caso, porterà il PC al centro di assistenza. Inoltre, se non hai alcuna conoscenza tecnica, non scherzare con il PC e assicurati di cercare un tecnico esperto che può aiutarti a verificare la connessione difettosa o allentata del disco rigido.

Dopo aver verificato che sia stata stabilita la connessione corretta del disco rigido, riavviare il PC e questa volta potresti essere in grado di correggere il messaggio di errore del disco non di sistema o del disco.

Metodo 3: Esegui avvio / riparazione automatica

1.Inserire il DVD di installazione o il disco di ripristino di avvio di Windows 10 e riavviare il PC.

2. Quando viene richiesto di premere un tasto qualsiasi per l'avvio da CD o DVD, premere un tasto qualsiasi per continuare.

3.Seleziona le tue preferenze di lingua e fai clic su Avanti. Fai clic su Ripristina il computer in basso a sinistra.

4.Selezionare una schermata delle opzioni, fare clic su Risoluzione dei problemi.

5.Sulla schermata di risoluzione dei problemi, fare clic sull'opzione Avanzate.

6.Sulla schermata Opzioni avanzate, fare clic su Riparazione automatica o Ripristino all'avvio.

7. Attendere il completamento delle riparazioni automatiche / all'avvio di Windows.

8.Riavvia e hai risolto correttamente il messaggio di errore del disco non di sistema o del disco durante l'avvio, in caso contrario, continua.

Inoltre, leggi Come riparare la riparazione automatica non può riparare il tuo PC.

Metodo 4: ripristinare o ricostruire la configurazione BCD

1.Utilizzando il metodo precedente, aprire il prompt dei comandi utilizzando il disco di installazione di Windows.

2. Adesso digita i seguenti comandi uno ad uno e premi invio dopo ognuno:

 a) bootrec.exe / FixMbr b) bootrec.exe / FixBoot c) bootrec.exe / RebuildBcd 

3.Se il comando precedente non riesce, immettere i seguenti comandi in cmd:

 bcdedit / export C: \ BCD_Backup c: attributo avvio cd bcd -s -h -r ren c: \ boot \ bcd bcd.old bootrec / RebuildBcd 

4.Infine, uscire dal cmd e riavviare Windows.

5.Questo metodo sembra correggere il messaggio di errore del disco non di sistema o del disco all'avvio ma se non funziona per te, continua.

Metodo 5: il disco rigido potrebbe non funzionare o essere danneggiato

Se non riesci ancora a correggere il messaggio di errore del disco non di sistema o del disco, è probabile che il tuo disco rigido non funzioni. In questo caso, è necessario sostituire il precedente HDD o SSD con uno nuovo e installare nuovamente Windows. Ma prima di eseguire qualsiasi conclusione, è necessario eseguire uno strumento di diagnostica per verificare se è davvero necessario sostituire il disco rigido o meno.

Per eseguire Diagnostics, riavviare il PC e all'avvio del computer (prima della schermata di avvio), premere il tasto F12 e quando viene visualizzato il menu Boot, evidenziare l'opzione Boot to Utility Partition o l'opzione Diagnostics e premere Invio per avviare Diagnostics. Questo controllerà automaticamente tutto l'hardware del tuo sistema e riporterà una risposta in caso di problemi.

Metodo 6: modificare la partizione attiva in Windows

1.Andare di nuovo al prompt dei comandi e digitare: diskpart

2. Adesso digita questi comandi in Diskpart: (non digitare DISKPART)

DISKPART> seleziona disco 1

DISKPART> seleziona partizione 1

DISKPART> attivo

DISKPART> esci

Nota: contrassegnare sempre la partizione riservata di sistema (generalmente 100mb) attiva e se non si dispone di una partizione riservata di sistema, selezionare C: Drive come partizione attiva.

3. Riavviare per applicare le modifiche e vedere se il metodo ha funzionato.

Metodo 7: eseguire Memtest86 +

Nota: prima di iniziare, assicurati di avere accesso a un altro PC in quanto dovrai scaricare e masterizzare Memtest86 + sul disco o sull'unità flash USB.

1.Collegare un'unità flash USB al sistema.

2.Scarica e installa Windows Memtest86 Auto-installer per chiave USB.

3.Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file immagine appena scaricato e selezionare l'opzione " Estrai qui ".

4.Una volta estratto, apri la cartella ed esegui Memtest86 + USB Installer .

5.Scegli l'unità USB collegata per masterizzare il software MemTest86 (questo formatterà l'unità USB).

6.Una volta terminato il processo sopra descritto, inserire l'USB nel PC che fornisce il messaggio di errore del disco non di sistema o del disco all'avvio.

7. Riavviare il PC e assicurarsi che sia selezionato l'avvio dall'unità flash USB.

8.Memtest86 inizierà il test per il danneggiamento della memoria nel sistema.

9.Se hai superato tutti i test, puoi essere sicuro che la tua memoria funzioni correttamente.

10.Se alcuni dei passaggi non hanno esito positivo, Memtest86 rileva un danneggiamento della memoria, il che significa che il messaggio di errore del disco non di sistema o del disco all'avvio è a causa di memoria danneggiata / danneggiata.

11. Per correggere il messaggio di errore del disco non di sistema o del disco all'avvio, sarà necessario sostituire la RAM se vengono rilevati settori di memoria difettosa.

Metodo 8: modifica della configurazione SATA

1.Spegnere il laptop, quindi accenderlo e premere contemporaneamente F2, DEL o F12 (a seconda del produttore)

per accedere alla configurazione del BIOS.

2. Cerca l'impostazione chiamata Configurazione SATA.

3.Fare clic su Configura SATA come e cambiarlo in modalità AHCI.

4.Infine, premere F10 per salvare questa modifica ed uscire.

Metodo 9: Ripristina Installa Windows 10

Se nessuna delle soluzioni di cui sopra funziona per te, puoi essere sicuro che il tuo disco rigido sia a posto, ma potresti visualizzare l'errore " Messaggio di errore del disco non di sistema o del disco all'avvio " perché il sistema operativo o le informazioni BCD sul disco rigido il disco è stato in qualche modo cancellato. Bene, in questo caso, puoi provare a riparare l'installazione di Windows ma se anche questo fallisce, l'unica soluzione rimasta è installare una nuova copia di Windows (Installazione pulita).

Raccomandato per te:

  • Abilita o disabilita le anteprime in anteprima in Windows 10
  • Risolto il problema con Windows: impossibile rilevare automaticamente le impostazioni proxy di questa rete
  • Risolvi Windows 10 si blocca in modo casuale
  • Modifica impostazioni timeout schermata di blocco in Windows 10

Ecco perché hai risolto correttamente il messaggio di errore del disco non di sistema o del disco, ma se hai ancora domande su questo post, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati