Abilita o disabilita il registro di avvio in Windows 10

Abilitare o disabilitare il registro di avvio in Windows 10: un registro di avvio contiene un registro di tutto ciò che viene caricato in memoria dal disco rigido del computer. Il file è denominato ntbtlog.txt o bootlog.txt a seconda dell'età del PC e del suo sistema operativo. Ma in Windows, il file di registro si chiama ntbtlog.txt che contiene processi riusciti e non riusciti avviati durante l'avvio di Windows. Questo registro di avvio viene utilizzato quando si risolve un problema relativo al sistema.

Il registro di avvio viene generalmente salvato in C: \ Windows \ nel file chiamato ntbtlog.txt. Ora ci sono due modi attraverso cui è possibile abilitare o disabilitare il registro di avvio. Quindi, senza perdere tempo, vediamo come abilitare o disabilitare il registro di avvio in Windows 10 con l'aiuto del tutorial elencato di seguito.

Abilita o disabilita il registro di avvio in Windows 10

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: abilitare o disabilitare il registro di avvio utilizzando la configurazione del sistema

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare msconfig e premere Invio.

2. Passare alla scheda Avvio nella finestra Configurazione del sistema .

3.Se si desidera abilitare il registro di avvio, assicurarsi di selezionare " Registro di avvio " in Opzioni di avvio.

4. Nel caso in cui sia necessario disabilitare il registro di avvio, deselezionare semplicemente “Registro di avvio”.

5.Ora ti verrà chiesto di riavviare Windows 10, fai semplicemente clic su Riavvia per salvare le modifiche.

Metodo 2: abilitare o disabilitare il registro di avvio utilizzando Bcdedit.exe

1.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

2. Digitare il comando seguente in cmd e premere Invio:

bcdedit

3.Non appena si preme Invio, il comando elencherà tutti i sistemi operativi e i relativi record di avvio.

4.Controlla la descrizione di “ Windows 10 ” e sotto bootlog vedi se è abilitato o disabilitato.

5.È necessario scorrere fino alla sezione identificatore, quindi annotare l' identificatore per Windows 10.

6.Ora digita il seguente comando in cmd e premi Invio:

Per abilitare il registro di avvio: bcdedit / set {IDENTIFIER} bootlog Sì

Per disabilitare il registro di avvio: bcdedit / set {IDENTIFIER} bootlog No

Nota: sostituire {IDENTIFICATORE} con l'identificatore effettivo annotato nel passaggio 5. Ad esempio, per abilitare il registro di avvio, il comando effettivo sarebbe: bcdedit / set {current} bootlog Sì

7.Chiudere cmd e riavviare il PC per salvare le modifiche.

$config[ads_text6] not found

Consigliato:

  • Abilita o disabilita la luce notturna in Windows 10
  • Correggi Bluetooth mancante dalle impostazioni di Windows 10
  • Rimuovi l'icona delle frecce blu su cartelle e file compressi in Windows 10
  • Abilita o disabilita il Bluetooth in Windows 10

Ecco fatto, hai imparato con successo come abilitare o disabilitare il registro di avvio in Windows 10 ma se hai ancora domande su questo tutorial, sentiti libero di chiedere nella sezione del commento.

Articoli Correlati