Abilita o disabilita la console legacy per il prompt dei comandi e PowerShell in Windows 10

Abilita o disabilita la console legacy per il prompt dei comandi e PowerShell in Windows 10: con l'introduzione di Windows 10, il prompt dei comandi è stato caricato con una nuova funzionalità di cui la maggior parte degli utenti non è a conoscenza, ad esempio, è possibile utilizzare il wrapping di riga, ridimensionamento del prompt dei comandi, modifica della trasparenza della finestra di comando e utilizzo delle scorciatoie da tastiera Ctrl (ad es. Ctrl + A, Ctrl + C e Ctrl + V) ecc. Tuttavia, è necessario disabilitare "Usa console legacy" per il prompt dei comandi in ordine per utilizzare queste funzionalità del prompt dei comandi in Windows 10.

Lo stesso caso è con PowerShell, offre anche le stesse funzionalità offerte dal prompt dei comandi di Windows 10. Inoltre, è necessario disabilitare "Usa console legacy" per PowerShell per poter utilizzare queste funzionalità. Comunque, senza perdere tempo, vediamo come abilitare o disabilitare la console legacy per il prompt dei comandi e PowerShell in Windows 10 con l'aiuto dell'esercitazione elencata di seguito.

Abilita Legacy Console per il prompt dei comandi e PowerShell in Windows 10

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: abilitare o disabilitare la console legacy per il prompt dei comandi in Windows 10

1.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla barra del titolo del prompt dei comandi e selezionare Proprietà.

3.Se si desidera abilitare la modalità legacy, selezionare " Usa console legacy (richiede il riavvio) " e fare clic su OK.

Nota: le seguenti funzionalità sarebbero disabilitate al riavvio del Promot dei comandi: Abilita scorciatoie da tastiera Ctrl, Filtra il contenuto degli appunti su incolla, Abilita selezione di ritorno a capo e Tasti di selezione estesa del testo.

4. Analogamente, se si desidera disabilitare la modalità legacy, deselezionare " Usa console legacy (richiede il riavvio) " e fare clic su OK.

5. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Metodo 2: abilitare o disabilitare la console legacy per PowerShell in Windows 10

1. Digitare powershell in Ricerca di Windows, quindi fare clic con il tasto destro su di esso e selezionare Esegui come amministratore.

2. Fare clic con il tasto destro sulla barra del titolo della finestra di PowerShell e selezionare Proprietà.

3.Se si desidera abilitare la modalità legacy, selezionare " Usa console legacy (richiede il riavvio) " e fare clic su OK.

Nota: le seguenti funzionalità verranno disabilitate al riavvio di PowerShell: Abilita le scorciatoie da tastiera Ctrl, Filtra il contenuto degli Appunti su Incolla, Abilita selezione a capo automatico e Tasti di selezione estesa del testo.

4. Analogamente, se si desidera disabilitare la modalità legacy, deselezionare " Usa console legacy (richiede il riavvio) " e fare clic su OK.

$config[ads_text6] not found

5. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Metodo 3: abilitare o disabilitare la console legacy per il prompt dei comandi e PowerShell in Windows 10

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare regedit e premere Invio per aprire l' Editor del Registro di sistema.

2. Navigare alla seguente chiave di registro:

HKEY_CURRENT_USER \ Console

3. Selezionare Console, quindi nel riquadro di destra della finestra scorrere verso il basso fino a ForceV2 DWORD.

4.Fare doppio clic su ForceV2 DWORD, quindi modificare il valore di conseguenza e fare clic su OK:

0 = Abilita Usa console legacy

1 = Disabilita Usa console legacy

5. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Consigliato:

  • Abilita o disabilita ClearType in Windows 10
  • Abilita o disabilita il ClickLock del mouse in Windows 10
  • Accedi facilmente a colore e aspetto in Windows 10
  • Abilita o disabilita i filtri colore in Windows 10

Ecco perché hai imparato con successo come abilitare o disabilitare la console legacy per il prompt dei comandi e PowerShell in Windows 10 ma se hai ancora domande su questo post, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati