Abilita o disabilita la modalità sviluppatore in Windows 10

Abilitare o disabilitare la modalità sviluppatore in Windows 10: in precedenza per sviluppare, installare o testare le app in Windows, è necessario acquistare la licenza per sviluppatori da Microsoft che necessitava di un rinnovo ogni 30 o 90 giorni ma dall'introduzione di Windows 10 non è più necessario la licenza per sviluppatori. Devi solo abilitare la modalità sviluppatore e puoi iniziare a installare o testare le tue app all'interno di Windows 10. La modalità Sviluppatori ti aiuta a testare le tue app alla ricerca di bug e ulteriori miglioramenti prima di inviarlo all'App Store di Windows.

Puoi sempre scegliere il livello di sicurezza del tuo dispositivo usando queste impostazioni:

 App di Windows Store: si tratta delle impostazioni predefinite che ti consentono di installare app solo dalle app di Sideload di Windows Store : ciò significa installare un'app che non è stata certificata da Windows Store, ad esempio un'app che è solo interna alla tua azienda. Modalità sviluppatore: ti consente di testare, eseguire il debug, installare le tue app sul tuo dispositivo e puoi anche caricare le app. 

Quindi, se sei uno sviluppatore o devi testare un'app di terze parti sul tuo dispositivo, devi abilitare la modalità sviluppatore in Windows 10. Ma alcune persone devono anche disabilitare questa funzione poiché non tutti usano la modalità sviluppatore, quindi senza sprecare alcun ora vediamo come abilitare o disabilitare la modalità sviluppatore in Windows 10 con l'aiuto del tutorial elencato di seguito.

Abilita o disabilita la modalità sviluppatore in Windows 10

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: abilitare o disabilitare la modalità sviluppatore nelle impostazioni di Windows 10

1.Premere il tasto Windows + I per aprire Impostazioni, quindi fare clic sull'icona Aggiorna e sicurezza.

2.Dal menu di sinistra, assicurati di selezionare " Per gli sviluppatori ".

3.Ora, a seconda della scelta, selezionare le app di Windows Store, le app di Sideload o la modalità sviluppatore.

4.Se hai selezionato App Sideload o Modalità sviluppatore, fai clic su per continuare.

5.Una volta terminato, chiudi Impostazioni e riavvia il PC.

Metodo 2: abilitare o disabilitare la modalità sviluppatore nell'editor del Registro di sistema

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare regedit e premere Invio per aprire l' Editor del Registro di sistema.

2. Navigare alla seguente chiave di registro:

HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ AppModelUnlock

3.Fare clic con il tasto destro del mouse su AppModelUnlock, quindi selezionare Nuovo> Valore DWORD (32 bit).

4. Denominare questo DWORD appena creato come AllowAllTrustedApps e premere Invio.

5. Analogamente, crea un nuovo DWORD con il nome AllowDevelopmentWithoutDevLicense.

6.Ora, a seconda della scelta, impostare il valore delle chiavi di registro sopra come:

 App di Windows Store - Imposta il valore di AllowAllTrustedApps e AllowDevelopmentWithoutDevLicense su 0 App di caricamento laterale - Imposta il valore di AllowAllTrustedApps su 1 e AllowDevelopmentWithoutDevLicense su 0 Modalità sviluppatore - Imposta il valore di AllowAllTrustedApps e AllowDevelopmentWithoutDevL 1 

7.Una volta terminato, chiudi tutto e riavvia il PC.

Metodo 3: abilitare o disabilitare la modalità sviluppatore nell'editor Criteri di gruppo

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare gpedit.msc e premere Invio.

2. Navigare al seguente percorso:

Configurazione computer> Modelli amministrativi> Componenti di Windows> Distribuzione pacchetti app

3.Assicurati di selezionare Distribuzione pacchetto app quindi nel riquadro di finestra destro fai doppio clic su " Consenti installazione di tutte le app attendibili " e " Consenti lo sviluppo di app di Windows Store e installarle da un ambiente di sviluppo integrato (IDE) ".

4.Per abilitare la modalità sviluppatore in Windows 10, impostare i criteri sopra su Abilitato e quindi fare clic su Applica seguito da OK.

Nota: se in futuro è necessario disabilitare la Modalità sviluppatore in Windows 10, impostare semplicemente i criteri sopra su Disabilitato.

$config[ads_text6] not found

5. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Consigliato:

  • Consenti o impedisce ai temi di Windows 10 di modificare le icone del desktop
  • Abilita messaggi di stato dettagliati o altamente dettagliati in Windows 10
  • Impedisci all'utente di modificare le icone del desktop in Windows 10
  • Disabilita la riduzione della qualità JPEG dello sfondo del desktop in Windows 10

Ecco perché hai imparato con successo come abilitare o disabilitare la modalità sviluppatore in Windows 10 ma se hai ancora domande su questo tutorial, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati