Abilita o disabilita la scadenza della password in Windows 10

Abilita o disabilita la scadenza della password in Windows 10: se la scadenza della password è abilitata per gli account locali in Windows 10, una volta scaduto il termine per la scadenza, Windows ti avviserà di cambiare la tua password, il che è molto fastidioso. Per impostazione predefinita, la funzione Scadenza password è disabilitata, ma alcuni programmi o applicazioni di terze parti potrebbero abilitare questa funzione e purtroppo non esiste un'interfaccia nel Pannello di controllo per disabilitarla. Il problema principale è cambiare costantemente la password che in alcuni casi ti porta a dimenticare la password.

Anche se Microsoft rende impossibile per gli utenti Windows modificare le impostazioni per Scadenza password per account locali, ma esiste ancora una soluzione alternativa che funziona per la maggior parte degli utenti. Per gli utenti di Windows Pro possono facilmente modificare questa impostazione tramite l'Editor criteri di gruppo, mentre per gli utenti domestici è possibile utilizzare il prompt dei comandi per personalizzare le impostazioni di scadenza della password. Quindi, senza perdere tempo, vediamo come abilitare o disabilitare la scadenza della password in Windows 10 con l'aiuto della guida elencata di seguito.

$config[ads_text6] not found

Abilita o disabilita la scadenza della password in Windows 10

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: abilitare o disabilitare la scadenza della password per l'account locale utilizzando il prompt dei comandi

Abilita scadenza password in Windows 10

1.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

2. Digitare il comando seguente e premere Invio:

wmic UserAccount dove Name = "Username" imposta PasswordExpires = True

Nota: sostituire il nome utente con il nome utente effettivo dell'account.

3.Per modificare la durata massima e minima della password per gli account locali digitare quanto segue in cmd e premere Invio:

conti netti

Nota: annotare l'età massima e minima della password corrente.

4.Ora digita il seguente comando e premi Invio, ma assicurati di ricordare che l'età minima della password deve essere inferiore all'età massima della password .:

conti netti / maxpwage: giorni

Nota: sostituire i giorni con un numero compreso tra 1 e 999 per quanti giorni scade la password.

conti netti / minpwage: giorni

Nota: sostituire i giorni con un numero compreso tra 1 e 999 per quanti giorni dopo la password può essere modificata.

5.Chiudi cmd e riavvia il PC per salvare le modifiche.

Disabilita la protezione con password in Windows 10

1.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

2. Digitare il comando seguente e premere Invio:

wmic UserAccount dove Name = "Username" imposta PasswordExpires = False

Nota: sostituire il nome utente con il nome utente effettivo dell'account.

3.Se si desidera disabilitare la scadenza della password per tutti gli account utente, utilizzare questo comando:

wmic UserAccount set PasswordExpires = False

4. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Ecco come abilitare o disabilitare la scadenza della password in Windows 10 usando il prompt dei comandi.

Metodo 2: abilitare o disabilitare la scadenza della password per l'account locale utilizzando l'Editor criteri di gruppo

Abilita scadenza password per account locale

Nota: questo metodo è valido solo per le versioni Windows 10 Pro, Enterprise ed Education.

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare gpedit.msc e premere Invio.

2.Dal riquadro sinistro della finestra espandere Utenti e gruppi locali (locali), quindi selezionare Utenti.

3.Nel riquadro destro della finestra, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'account utente di cui si desidera abilitare la scadenza della password, quindi selezionare Proprietà.

4.Assicurati di essere nella scheda Generale, quindi deseleziona la casella La password non scade mai e fai clic su OK.

5.Ora premi il tasto Windows + R, quindi digita secpol.msc e premi Invio.

6.In Criteri di sicurezza locali, espandere Impostazioni di sicurezza> Criteri account> Criteri password.

7.Seleziona Criterio password quindi nel riquadro di finestra destro fai doppio clic su Durata massima password.

8.Ora puoi impostare la durata massima della password, inserisci un numero qualsiasi compreso tra 0 e 998 e fai clic su OK.

5. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Disabilita la scadenza della password per l'account locale

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare gpedit.msc e premere Invio.

2.Dal riquadro sinistro della finestra espandere Utenti e gruppi locali (locali), quindi selezionare Utenti.

3.Nel riquadro destro della finestra, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'account utente di cui si desidera abilitare la scadenza della password

$config[ads_text6] not found

seleziona Proprietà.

4.Assicurati di essere nella scheda Generale, quindi seleziona la casella La password non scade mai e fai clic su OK.

5. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Consigliato:

  • Risolto Windows 10 bloccato durante la preparazione delle opzioni di sicurezza
  • Risolto il problema con il servizio ora di Windows
  • Come programmare lo spegnimento automatico di Windows 10
  • Correzione dell'unità CD o DVD che non legge i dischi in Windows 10

Ecco perché hai imparato con successo come abilitare o disabilitare la scadenza della password in Windows 10 ma se hai ancora domande su questa guida, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati