Abilita o disabilita le quote disco in Windows 10

Abilita o disabilita le quote disco in Windows 10: se hai più di un account utente sul tuo PC, abilitare Disk Quota ha senso, poiché non vuoi che nessun utente utilizzi tutto lo spazio su disco. In tali casi, l'amministratore può abilitare Quota disco da cui possono allocare a ciascun utente una quantità specifica di spazio su disco sul volume del file system NTFS. Inoltre, gli amministratori possono facoltativamente configurare il sistema per registrare un evento quando l'utente è vicino alla propria quota e possono negare o consentire ulteriore spazio su disco agli utenti che hanno superato la propria quota.

Una volta che l'utente che ha superato la propria quota è allocato ulteriore spazio su disco, è necessario farlo prendendo lo spazio su disco non utilizzato da altri utenti sul PC e quindi allocando questo disco all'utente che ha esaurito il proprio limite. comunque, senza perdere tempo, vediamo come abilitare o disabilitare le quote del disco in Windows 10 con l'aiuto dell'esercitazione elencata di seguito.

Nota: l'esercitazione seguente abiliterà o disabiliterà solo le quote disco, per imporre un limite di quota disco è necessario seguire questa esercitazione.

Abilita o disabilita le quote disco in Windows 10

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: abilitare o disabilitare le quote disco in Proprietà unità

1.Premere il tasto Windows + E per aprire Esplora file, quindi dal menu a sinistra fare clic su Questo PC.

2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'unità NTFS [Esempio disco locale (D :)] per cui si desidera abilitare o disabilitare le quote disco e quindi selezionare Proprietà.

3. Passa alla scheda Quota, quindi fai clic su " Mostra impostazioni quote ".

4.Per abilitare Quota disco, selezionare " Abilita gestione quote disco ", quindi fare clic su OK.

5. Dovresti visualizzare un messaggio pop-up, fai clic su OK per confermare.

6.Ora se è necessario disabilitare Disk Quota, deselezionare semplicemente “Abilita gestione quote disco”, quindi fare clic su OK.

7.Fai clic su OK per confermare le tue azioni.

8. Chiudi tutto quindi riavvia il PC per salvare le modifiche.

Metodo 2: abilitare o disabilitare le quote disco nell'editor del Registro di sistema

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare regedit e premere Invio per aprire l' Editor del Registro di sistema.

2. Navigare alla seguente chiave di registro:

HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Policies \ Microsoft \ Windows NT \ DiskQuota

Nota: se non riesci a trovare DiskQuota , fai clic con il pulsante destro del mouse su Windows NT, quindi seleziona Nuovo> Chiave, quindi assegna il nome a DiskQuota.

3.Fare clic con il tasto destro su DiskQuota quindi selezionare Nuovo> Valore DWORD (32 bit).

4.Nominare questo DWORD come Abilita e premere Invio.

5. Ora fai doppio clic su Abilita DWORD per modificarne il valore in:

0 = Disabilita quota disco

1 = Abilita quota disco

6.Fare clic su OK e chiudere l'editor del registro.

Metodo 3: abilitare o disabilitare le quote disco in Windows 10 utilizzando l'Editor criteri di gruppo

Nota: questo metodo non funziona con Windows 10 Home Edition, questo metodo è solo per Windows 10 Pro, Education ed Enterprise Edition.

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare gpedit.msc e premere Invio.

2. Navigare al seguente percorso:

Configurazione computer \ Modelli amministrativi \ Sistema \ Quote disco

3.Assicurarsi di selezionare Quote disco, quindi nel riquadro di finestra destro fare doppio clic su Abilita criterio quote disco.

4.Ora nelle proprietà del criterio " Abilita quote disco " utilizzare le seguenti impostazioni:

 Abilitato = Abilita quota disco Disabilitato = Disabilita quota disco (Gli amministratori non saranno in grado di abilitare la quota del disco con il metodo 1 e 4) Non configurato = Quota disco sarà disabilitato ma gli amministratori saranno in grado di abilitarlo usando il metodo 1 e 4. 

5.Fare clic su Applica seguito da OK.

6.Chiudi l'editor Criteri di gruppo, quindi riavvia il PC.

Metodo 4: abilitare o disabilitare le quote disco in Windows 10 utilizzando il prompt dei comandi

1.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

2. Digitare il comando seguente in cmd e premere Invio:

traccia quota fsutil X:

Nota: sostituire X: con la lettera di unità effettiva per cui si desidera abilitare le quote disco (ad es. Traccia quota fsutil D :)

3. Ora per disabilitare le quote del disco basta usare il seguente comando e premere Invio:

quota fsutil disabilita X:

Nota: sostituire X: con la lettera di unità effettiva per cui si desidera disabilitare le quote del disco (ad es. Quota fsutil disabilitare D :)

4.Chiudi il prompt dei comandi e riavvia il PC.

Consigliato:

  • 3 modi per verificare se un disco utilizza MBR o partizione GPT in Windows 10
  • Come utilizzare Pulizia disco in Windows 10
  • Abilita o disabilita l'attributo sensibile al maiuscolo / minuscolo per le cartelle in Windows 10
  • Come installare o disinstallare gli strumenti grafici in Windows 10

Ecco perché hai imparato con successo come abilitare o disabilitare le quote del disco in Windows 10 ma se hai ancora domande su questo tutorial, sentiti libero di chiedere nella sezione del commento.

Articoli Correlati