Come correggere l'utilizzo elevato della CPU tramite il processo inattivo del sistema

Correggi l'utilizzo elevato della CPU in base al processo inattivo del sistema: se non sei in grado di utilizzare correttamente il tuo computer, è probabile che alcuni processi occupino tutte le tue risorse di sistema causando problemi come il congelamento o il rallentamento, ecc. In questo particolare, un processo chiamato Sistema inattivo Il processo è il colpevole, che utilizza il 99% della tua CPU. In alcuni casi, questo processo utilizza anche memoria elevata o utilizzo del disco oltre alla CPU.

Perché il processo di inattività del sistema occupa così tanta CPU?

In genere, il processo di inattività del sistema che utilizza la CPU al 99% o al 100% non è un problema, poiché il processo di inattività del sistema indica che il computer non sta facendo nulla e se è inattivo al 99%, significa che il sistema è a riposo al 99%. L'utilizzo della CPU nel caso del processo inattivo del sistema è in genere una misura della quantità di CPU non utilizzata da altri processi. Ma se stai affrontando un ritardo o ritieni che il tuo computer sia lento, questo è un problema che deve essere risolto.

Quali sono le possibili ragioni del processo di inattività del sistema che causa la lentezza del computer:

  • Infezione da virus o malware
  • Il disco rigido è pieno, non ottimizzato, cioè senza deframmentazione
  • Programmi o barre degli strumenti indesiderati installati sul sistema
  • Troppi programmi di avvio non necessari in esecuzione in background
  • Più di un antivirus installato
  • Driver di dispositivo corrotto o difettoso

Posso interrompere il processo inattivo del sistema?

Poiché il processo di inattività del sistema è un processo di sistema, non è possibile semplicemente ucciderlo da Task Manager. La vera domanda è: perché vorresti farlo?

Il processo di inattività del sistema è solo un processo di inattività che viene eseguito dal sistema operativo quando il computer non ha assolutamente nulla di meglio da fare. Ora senza questo processo, il sistema potrebbe potenzialmente bloccarsi poiché, senza occupare il processore quando è inattivo, il processore si fermerà semplicemente.

Quindi, se qualcosa di cui sopra è vero per il tuo PC, allora è probabile che tu debba affrontare l'alto utilizzo della CPU dal problema del processo di inattività del sistema che a sua volta rallenta il tuo PC. In ogni caso, senza perdere tempo, vediamo come risolvere l'utilizzo elevato della CPU tramite il processo inattivo del sistema con l'aiuto della guida alla risoluzione dei problemi elencata di seguito.

Correggi l'utilizzo elevato della CPU tramite il processo inattivo del sistema

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: disabilitare il processo di avvio

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare msconfig e premere Invio.

2. Passa alla scheda Servizi quindi seleziona " Nascondi tutti i servizi Microsoft ".

3.Ora fai clic sul pulsante " Disabilita tutto " e fai clic su Applica seguito da OK.

4.Vedi se sei in grado di risolvere il problema dell'utilizzo elevato della CPU in base al processo inattivo del sistema, altrimenti continua.

5. Accedere nuovamente alla finestra MSConfig, quindi passare alla scheda Avvio e fare clic sul collegamento Apri Task Manager .

6. Fare clic con il pulsante destro del mouse su elementi di avvio non necessari, quindi selezionare Disabilita.

7. Ripetere i passaggi precedenti per tutti gli elementi non necessari all'avvio.

8.Vedi se sei in grado di correggere l'utilizzo elevato della CPU tramite il processo inattivo del sistema, altrimenti prova a eseguire un avvio pulito per diagnosticare il problema.

Metodo 2: eseguire Driver Verifier

Questo metodo è utile solo se è possibile accedere a Windows normalmente non in modalità provvisoria. Esegui Driver Verifier per risolvere questo problema e questo eliminerebbe qualsiasi problema di driver in conflitto a causa del quale questo errore può verificarsi.

Metodo 3: aggiorna i driver di dispositivo sconosciuti

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare devmgmt.msc e Invio per aprire Gestione dispositivi.

2.Espandi i controller Universal Serial Bus.

4.Fare clic con il pulsante destro del mouse su Hub USB generico e selezionare "Aggiorna driver".

5.Ora seleziona Cerca nel mio computer il software del driver.

6.Fare clic su Fammi scegliere da un elenco di driver sul mio computer.

7. Selezionare Hub USB generico dall'elenco dei driver e fare clic su Avanti.

8. Attendere che Windows completi l'installazione, quindi fare clic su Chiudi.

9.Assicurarsi di seguire i passaggi da 4 a 8 per tutti gli " Hub USB Generis " presenti nei controller Universal Serial Bus.

10. Se il problema persiste, seguire i passaggi precedenti per tutti i dispositivi elencati in Controller Universal Serial Bus.

Questo metodo potrebbe essere in grado di correggere l'utilizzo elevato della CPU in base al problema del processo inattivo del sistema, se non continuare.

Metodo 4: Esegui pulizia disco

È necessario eseguire Pulizia disco per eliminare i file temporanei, i file di sistema, il cestino vuoto, ecc. Elementi che potrebbero non essere più necessari e che tali elementi potrebbero far funzionare il sistema in modo inefficiente. A volte questi file sono infetti e causano un problema con il tuo PC, incluso l'uso elevato della CPU, quindi vediamo come utilizzare Pulizia disco per risolvere questo problema.

Puoi anche dare un'occhiata a questa fantastica guida per liberare spazio sul disco rigido su Windows 10.

Metodo 5: eseguire la deframmentazione del disco

Ora la deframmentazione del disco riorganizza tutti i dati che vengono sparsi sul disco rigido e li memorizza nuovamente insieme. Quando i file vengono scritti su disco, vengono suddivisi in più parti poiché non c'è spazio contiguo sufficiente per memorizzare il file completo, quindi i file diventano frammentati.

La deframmentazione riduce la frammentazione dei file migliorando così la velocità con cui i dati vengono letti e scritti sul disco, aumentando in definitiva le prestazioni del PC. La deframmentazione del disco pulisce anche il disco aumentando così la capacità di archiviazione complessiva. Quindi, senza perdere tempo, vediamo come ottimizzare e deframmentare le unità in Windows 10.

Metodo 6: eseguire CCleaner e Malwarebytes

Il malware può causare enormi problemi in vari servizi e programmi, incluso l'uso elevato della CPU. Le possibilità di creare problemi da malware sono infinite. Pertanto, si consiglia di scaricare e installare applicazioni come Malwarebytes o altre applicazioni anti-malware per cercare malware nel sistema. Ciò potrebbe risolvere il problema dell'utilizzo elevato della CPU da parte del processo inattivo del sistema.

1.Scarica e installa CCleaner & Malwarebytes.

2. Esegui Malwarebytes e lascia che scansiona il tuo sistema alla ricerca di file dannosi.

3. Se viene rilevato malware, li rimuoverà automaticamente.

4.Ora avvia CCleaner e nella sezione "Cleaner", sotto la scheda Windows, ti suggeriamo di controllare le seguenti selezioni da pulire:

5.Una volta verificato il controllo dei punti corretti, fai semplicemente clic su Esegui Cleaner e lascia che CCleaner esegua il suo corso.

6.Per pulire il sistema, selezionare ulteriormente la scheda Registro e assicurarsi che sia selezionato quanto segue:

7.Seleziona Scansione per problemi e consenti a CCleaner di eseguire la scansione, quindi fai clic su Risolvi problemi selezionati.

8.Quando CCleaner chiede " Vuoi le modifiche di backup al registro? "Selezionare Sì.

9.Una volta completato il backup, selezionare Correggi tutti i problemi selezionati.

10. Riavvia il PC per salvare le modifiche.

Consigliato:

  • Correzione Il dispositivo remoto o la risorsa non accettano l'errore di connessione
  • Sbloccare YouTube quando bloccato in uffici, scuole o università?
  • Qual è la differenza tra un account Outlook e Hotmail?
  • Come aprire qualsiasi file ASPX (Converti ASPX in PDF)

Ecco perché hai risolto con successo l'utilizzo elevato della CPU tramite il processo inattivo del sistema ma se hai ancora domande su questo post, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati