Come disabilitare le app in background in Windows 10

Come disabilitare le app in background in Windows 10: quando installi una nuova app in Windows 10 dai automaticamente il permesso all'app di essere eseguita in background per scaricare dati, recuperare nuovi dati e ricevere. Anche se non si apre mai l'app, si esaurirà comunque la batteria eseguendo in background. Ad ogni modo, agli utenti non sembra piacere molto questa funzionalità, quindi stanno cercando un modo per fermare l'esecuzione delle app di Windows 10 in background.

La buona notizia è che Windows 10 ti consente di disabilitare le app in background tramite Impostazioni. Non preoccuparti, puoi disabilitare completamente le app in background o puoi disabilitare particolari app che non vuoi eseguire in background. Quindi, senza perdere tempo, vediamo come disabilitare le app in background in Windows 10 con l'aiuto del tutorial elencato di seguito.

Come disabilitare le app in background in Windows 10

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: disabilitare le app in background nelle impostazioni di Windows 10

1.Premere il tasto Windows + I per aprire Impostazioni quindi fare clic su Privacy.

2.Ora dal menu di sinistra fai clic su App in background.

3.Successivamente, disabilitare l'opzione " Consenti alle app di funzionare in background ".

4.Se in futuro è necessario abilitare le app in background, basta attivare nuovamente l'interruttore.

5.Inoltre, se non si desidera disabilitare le app in background, è comunque possibile disabilitare le singole app in esecuzione in background.

6.Sotto Privacy> App in background, cerca semplicemente “ Scegli quali app possono essere eseguite in background ”.

7.In " Scegli quali app possono essere eseguite in background ", disattiva l'opzione per le singole app.

8. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Ecco come disabilitare le app in background in Windows 10 ma se questo metodo non ha funzionato per te, passa a quello successivo.

Metodo 2: disabilitare le app in background nel registro

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare regedit e premere Invio per aprire l'Editor del Registro di sistema.

2. Navigare nel seguente percorso del registro:

 HKEY_CURRENT_USER \ Software \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ BackgroundAccessApplications 

3.Fare clic con il pulsante destro del mouse su BackgroundAccessApplications, quindi selezionare Nuovo> Valore DWORD (32 bit).

4. Denominare questo DWORD appena creato come GlobalUserDisabled e premere Invio.

5. Ora fai doppio clic su GlobalUserDisabled DWORD e modifica il suo valore nel modo seguente e fai clic su OK:

Disabilitare le app in background: 1

Abilita app in background: 0

6. Chiudi tutto e riavvia il PC.

Metodo 3: disabilitare le app in background nel prompt dei comandi

1.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

2. Digitare il comando seguente in cmd e premere Invio:

 Per disabilitare le app in background: Reg Aggiungi HKCU \ Software \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ BackgroundAccessApplications / v GlobalUserDisabled / t REG_DWORD / d 1 / f Per abilitare le app in background: Reg Aggiungi HKCU \ Software \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ BackgroundAccessApplications / v GlobalUserDisabled / t REG_DWORD / d 0 / f 

3.Chiudi cmd e riavvia il PC.

$config[ads_text6] not found

Consigliato:

  • Abilita o disabilita AutoPlay in Windows 10
  • Avvia manualmente la manutenzione automatica in Windows 10
  • Disabilita la manutenzione automatica in Windows 10
  • Arresta Windows 10 dall'eliminazione automatica della cache delle miniature

Ecco fatto, hai imparato con successo come disabilitare le app in background in Windows 10 ma se hai ancora domande su questo tutorial, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati