Come installare o disinstallare OneDrive in Windows 10

OneDrive è uno dei migliori servizi cloud integrato con Microsoft e Windows. Si può notare che Onedrive è preinstallato in Windows 10. Ci sono alcune funzionalità di Onedrive che lo distinguono dalla concorrenza.

Tra queste funzionalità, i suoi file su richiesta sono i più utili e popolari. In questo modo, puoi vedere le tue intere cartelle sul cloud senza scaricarle effettivamente e puoi scaricare qualsiasi file o cartella ogni volta che vuoi. Queste funzionalità sono carenti di altri servizi di cloud storage come Google Drive, Dropbox, ecc.

Oltre a tutte queste funzionalità e usi, in caso di problemi con Onedrive, la soluzione migliore è reinstallare OneDrive. Utilizzando questo metodo è possibile risolvere la maggior parte dei problemi con OneDrive. Quindi, se stai cercando di installare o disinstallare Onedrive in Windows 10, qui discuteremo 3 diversi metodi con cui puoi reinstallare Onedrive su Windows 10.

Come installare o disinstallare OneDrive in Windows 10

Cos'è OneDrive?

OneDrive è uno dei servizi di archiviazione di Microsoft che ospita le cartelle e i file nel "Cloud". Chiunque abbia un account Microsoft può accedere a OneDrive gratuitamente. Offre molti modi semplici per archiviare, condividere e sincronizzare qualsiasi tipo di file. I principali sistemi operativi come Windows 10, Windows 8.1 e Xbox utilizzano Onedrive per sincronizzare le impostazioni di sistema, i temi, le impostazioni dell'app, ecc.

La parte migliore di Onedrive è che puoi accedere ai file e alle cartelle in Onedrive senza scaricarli. Se necessario, verranno automaticamente scaricati sul PC.

Quando si tratta di archiviazione, Onedrive offre 5 GB di spazio di archiviazione gratuitamente. Ma prima l'utente utilizzava da 15 a 25 GB di spazio di archiviazione gratuitamente. Ci sono alcune offerte di Onedrive attraverso le quali puoi ottenere spazio di archiviazione gratuito. Puoi indirizzare OneDrive ai tuoi amici e ottenere fino a 10 GB di spazio di archiviazione.

Sei libero di caricare qualsiasi tipo di file a meno che non abbiano dimensioni inferiori a 15 GB. Onedrive offre anche ricariche per aumentare la memoria.

Dopo aver effettuato l'accesso utilizzando l'account Microsoft, si aprirà la scheda Onedrive e sarà possibile caricare qualsiasi file o utilizzare il vault per bloccare o sbloccare tutti i file o le cartelle desiderati.

Perché l'utente desidera installare o disinstallare OneDrive?

Sebbene Onedrive sia uno dei migliori prodotti di Microsoft, gli utenti possono trovare alcuni modi per installare o disinstallare il servizio cloud di primo piano. Come sapete, Onedrive offre ottime strutture di archiviazione cloud. Grazie alla sua memoria gratuita e alle sue buone funzionalità, tutti vogliono sfruttarlo. Ma a volte ci sono alcuni problemi tecnici in OneDrive come Problemi di sincronizzazione OneDrive, Errore di script OneDrive, ecc. Quindi gli utenti possono optare per la disinstallazione di Onedrive per ovviare a questi problemi.

Ma secondo alcuni rapporti, grazie alle ottime funzionalità e offerte di Onedrive, quasi il 95% delle persone desidera reinstallare dopo aver disinstallato Onedrive.

Disinstallare OneDrive preinstallato in Windows 10

Prima di andare avanti, assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Se desideri disinstallare Onedrive dal tuo dispositivo, i passaggi seguenti guideranno lo stesso.

1.Premere il tasto Windows + I per aprire le impostazioni, quindi selezionare App per visualizzare tutte le app installate sul PC.

2.Ora cerca o cerca Microsoft Onedrive.

3.Fare clic su Microsoft OneDrive quindi fare clic sul pulsante Disinstalla .

Se segui questo processo, puoi facilmente disinstallare Onedrive dal tuo PC.

Ma se per qualche motivo se non riesci a disinstallare OneDrive usando il metodo sopra, non preoccuparti, puoi usare il Prompt dei comandi per disinstallare completamente dal tuo sistema.

$config[ads_text6] not found

1.Premere il tasto Windows + S per visualizzare la ricerca, quindi digitare cmd . Fare clic con il tasto destro del mouse su Prompt dei comandi dal risultato della ricerca e selezionare Esegui come amministratore.

2. Prima di disinstallare OneDrive, è necessario terminare tutti i processi in esecuzione di OneDrive. Per terminare i processi di OneDrive, inserisci il seguente comando nel prompt dei comandi e premi Invio:

taskkill / f / im OneDrive.exe

3.Una volta terminato tutto il processo in esecuzione di OneDrive, nel prompt dei comandi verrà visualizzato un messaggio di successo .

4.Per disinstallare OneDrive dal sistema, immettere il comando seguente nel prompt dei comandi e premere Invio:

Per Windows 10 a 64 bit: % systemroot% \ SysWOW64 \ OneDriveSetup.exe / disinstallazione

Per Windows 10 a 32 bit: % systemroot% \ System32 \ OneDriveSetup.exe / uninstall

5. Attendere qualche tempo e una volta completato il processo, OneDrive verrà disinstallato dal sistema.

Dopo che OneDrive è stato disinstallato correttamente, se si desidera reinstallare Onedrive su Windows 10, seguire la guida all'installazione di seguito.

Esistono 3 metodi che è possibile utilizzare per reinstallare Onedrive in Windows 10:

Metodo 1: reinstallare OneDrive utilizzando Esplora file

Anche dopo la disinstallazione, Windows mantiene ancora il file di installazione nella sua directory principale. È ancora possibile accedere a questo file ed eseguirlo per installare Onedrive in Windows 10. In questo passaggio, stiamo utilizzando Esplora file di Windows per trovare il file di installazione ed eseguirlo per installare Onedrive.

1.Aprire Esplora file di Windows premendo Windows + E.

2.In Esplora file, copia e incolla l'indirizzo del file sotto indicato per trovarlo.

Per utenti Windows a 32 bit: % systemroot% \ System32 \ OneDriveSetup.exe

Per utenti Windows a 64 bit: % systemroot% \ SysWOW64 \ OneDriveSetup.exe

3.Dopo aver copiato e incollato l'indirizzo sopra nella barra degli indirizzi di Esplora file, puoi vedere il file OneDriveSetup.exe e fare doppio clic sul file .exe per installare OneDrive sul tuo sistema.

4. Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo per installare OneDrive.

5.E una volta completato il processo vedrai che Onedrive è installato sul tuo computer.

Metodo 2: reinstallare OneDrive utilizzando il prompt dei comandi

Bene, puoi anche installare Onedrive usando il tuo prompt dei comandi. Per questo metodo è sufficiente eseguire una riga di codice, seguire alcuni passaggi come mostrato di seguito.

1.Premere il tasto Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui. Digitare cmd e quindi fare clic su OK.

2. Digitare il comando seguente in cmd e premere Invio:

Per Windows a 32 bit: % systemroot% \ System32 \ OneDriveSetup.exe

Per Windows a 64 bit: % systemroot% \ SysWOW64 \ OneDriveSetup.exe

3.Dopo l'esecuzione di questo codice, Windows installerà Onedrive sul PC. Seguire il processo di installazione o installazione per l'installazione.

Spero che tu abbia capito come installare Onedrive dal prompt dei comandi. Ma non preoccuparti, abbiamo ancora un altro metodo che consente di installare OneDrive in Windows 10.

Leggi anche: Disabilita OneDrive su PC Windows 10

Metodo 3: reinstallare OneDrive utilizzando PowerShell

In questo metodo, utilizzeremo PowerShell per installare OneDrive in Windows 10. Bene, questo metodo è molto simile al precedente in cui abbiamo usato il prompt dei comandi per installare OneDrive in Windows 10.

1.Premere Windows + X, quindi selezionare PowerShell (admin). Successivamente, verrà visualizzata una nuova finestra di Powershell.

$config[ads_text6] not found

2. Tutto ciò che devi fare è semplicemente incollare il codice indicato di seguito, come hai fatto nel prompt dei comandi.

Per Windows a 32 bit: % systemroot% \ System32 \ OneDriveSetup.exe

Per Windows a 64 bit: % systemroot% \ SysWOW64 \ OneDriveSetup.exe

3.Una volta eseguito correttamente il comando, è possibile vedere che Onedrive è attualmente installato sul PC.

Consigliato:

  • Correggi il suono del computer troppo basso su Windows 10
  • 15 suggerimenti per aumentare la velocità del computer

Ecco fatto, ora hai capito come installare o disinstallare OneDrive in Windows 10, ma se hai ancora domande, sentiti libero di porle nella sezione commenti.

Articoli Correlati