Come risolvere i file di dati .ost e .pst di Outlook danneggiati

Correggi i file di dati .ost e .pst di Outlook danneggiati: Microsoft ha le sue applicazioni di Office che vengono fornite in un pacchetto chiamato Microsoft Office che comprende tutti i moduli / applicazioni necessari per far funzionare un'organizzazione in modo efficiente. Ad esempio, Microsoft Word viene utilizzato per creare documenti, Microsoft PowerPoint per creare presentazioni, Microsoft Outlook per fornire Calendar, Event Manager, ecc.

Microsoft Outlook è una delle applicazioni più popolari in Microsoft Office. È un progetto di gestione delle informazioni personali offline per varie piattaforme come MS Windows e MAC. MS Outlook è progettato per funzionare come un'applicazione di posta elettronica. Ha anche molte altre funzionalità che includono calendario, task manager, event manager, diari, navigazione web, ecc. Può anche usare per condividere più file e documenti con più utenti.

MS Outlook memorizza la copia di tutte le e-mail, contatti, calendari, diari, ecc. Tutti i dati sopra riportati vengono salvati in due formati di file OST e PST, a seconda del tipo di account per l'accesso offline.

File OST: OST è una cartella offline in MS Outlook. Questi file consentono di salvare i dati di Outlook in modalità offline e possono sincronizzarsi automaticamente quando sono connessi a Internet. Tutti i dati offline salvati vengono archiviati nel server MS Exchange. Questa funzione consente all'utente di leggere, eliminare, comporre o persino inviare la risposta di e-mail in modalità offline.

File PST: i file PST noti anche come tabella di archiviazione personale sono una cartella di archiviazione personale o online. I dati vengono archiviati sui server ad eccezione del server Exchange (in cui sono archiviati i dati salvati dei file OST) e sul disco rigido degli utenti. IMAP e HTTP utilizzano cartelle di file PST. Pertanto, tutte le e-mail che vengono inviate, ricevute o allegate vengono archiviate in formato PST. Tutte le e-mail, i diari, i calendari, i contatti memorizzati localmente vengono anch'essi salvati in formato .pst.

I file PST e OST sono molto grandi. Questi file possono accumulare molti anni di e-mail, contatti, appuntamenti, ecc. All'inizio, i file PST / OST erano limitati alle dimensioni di 2 GB, ma in questi giorni possono crescere in molti terabyte. Man mano che le dimensioni di questi file aumentano, possono causare diversi problemi in un arco di tempo. I problemi che sorgono possono essere:

  • I file potrebbero smettere di funzionare
  • Avrai problemi di ricerca o indicizzazione
  • I file potrebbero essere danneggiati, danneggiati o mancanti

Per risolvere tutti i problemi di cui sopra, tutte le versioni desktop di Outlook hanno fornito uno strumento di riparazione chiamato Strumento di riparazione indice di Microsoft Outlook per risolvere e correggere i problemi con i file .ost e .pst. Index Repair Tool è disponibile nella directory di installazione di Office.

Correggi i file di dati .ost e .pst di Outlook danneggiati

Per correggere i file di dati di Outlook danneggiati: file .ost e .pst e per recuperare gli elementi mancanti dalla posta in arrivo, procedere come segue:

Metodo 1 - Correggi file di dati di Outlook offline danneggiato (file .OST)

Per risolvere i problemi con i file .ost, chiudere prima l'app di posta elettronica e quindi seguire i passaggi seguenti:

1. Cerca il Pannello di controllo nella Ricerca di Windows, quindi fai clic sul risultato della ricerca.

2.Fare clic su Account utente nel Pannello di controllo.

3.Avanti, fai clic su Posta.

4. Dopo aver fatto clic su "Posta", se non si dispone di alcun profilo aggiunto, verrà visualizzata la casella seguente. (Se hai già aggiunto un profilo, vai al passaggio 6).

5.Fare clic sul pulsante Aggiungi e aggiungere profilo. Se non si desidera aggiungere alcun profilo, fare semplicemente clic su OK. Outlook verrà creato come profilo predefinito.

6.Se hai già aggiunto un profilo, quindi in " Configurazione posta - Outlook " fai clic su " Mostra profili ".

7.Tutti i profili disponibili verranno visualizzati.

Nota: qui è disponibile solo un profilo predefinito "Outlook")

8. Selezionare il profilo che si desidera correggere dai profili disponibili.

9. Quindi fare clic sul pulsante Proprietà .

10.Avanti, fare clic sul pulsante Account di posta elettronica .

11.Ora sotto Impostazioni account fai clic sulla scheda File di dati.

12. Selezionare l' account danneggiato dagli account disponibili.

13.Fare clic sul pulsante Apri posizione file .

14.Fare clic sul pulsante di chiusura per “ Impostazioni account ”, “ Impostazione posta ” e “ Posta ”.

15.Fare clic con il tasto destro sul file .ost per l'account che presenta un problema e fare clic sul pulsante Elimina.

16.Una volta completati tutti i passaggi precedenti, aprire nuovamente la versione desktop di Outlook e ricreare il file ost per l'account che si desidera ripristinare.

Ciò risolverà correttamente i file di dati di Outlook danneggiati (.OST) e si sarà in grado di accedere a Microsoft Outlook senza problemi.

Metodo 2 - Correggi file di dati di Outlook online corrotto (file .PST)

Per risolvere i problemi con i file .pst, chiudere prima l'applicazione Outlook e quindi seguire i passaggi seguenti:

1.Aprire la finestra Esegui utilizzando il tasto Windows + R.

2. Digitare il percorso seguente e fare clic su OK.

C: \ Programmi (x86) \ Microsoft Office \ root \ Office16

Nota importante: il percorso sopra riportato si applica a Office 2016, Office 2019 e Office 365 . Se si dispone di Outlook 2013, anziché utilizzare il percorso precedente: C: \ Programmi (x86) \ Microsoft Office \ Office15. Per Outlook 2010 cambia Office15 in Office14 e per Outlook 2007 cambia Office15 dal percorso a Office13.

3.Fare clic sul pulsante OK.

4. Fare doppio clic sul file SCANPST per aprire l' esperienza di ripristino della posta in arrivo di Microsoft Outlook.

5. Si aprirà la casella in basso.

6.Fare clic sul pulsante Sfoglia in Strumento di riparazione Posta in arrivo di Microsoft Outlook.

7. Individua il file .pst che vuoi riparare.

8. Quindi fare clic sul pulsante Apri.

9.Il file selezionato si aprirà nello strumento di riparazione Posta in arrivo di Microsoft Outlook .

10.Una volta caricato il file di selezione, fare clic sul pulsante Start.

11. Apparirà la casella sottostante che mostrerà che il file selezionato è stato scansionato.

12. Selezionare " Esegui backup del file scansionato prima di ripararlo " se non è selezionato.

13.Dopo la scansione del file .PST, fare clic sul pulsante Ripara.

14.Una volta terminata la riparazione, cerca le statistiche sul programma per verificare se ci sono ancora alcuni errori rimanenti. Se ci sono, quindi continuare a eseguire la riparazione ancora e ancora fino a quando non rimangono più errori.

Nota: inizialmente, la riparazione sarà lenta ma non appena l'errore inizierà a correggere il processo accelererà.

15. Dopo aver completato i passaggi precedenti, lo strumento di riparazione Posta in arrivo di Microsoft Outlook riparerà il file .pst selezionato in precedenza. Una volta completata la riparazione, ora puoi avviare Outlook e il tuo problema con l'account dovrebbe essere risolto ormai.

Quindi, seguendo attentamente la procedura sopra descritta passo dopo passo, è possibile correggere facilmente i file di dati di Outlook danneggiati sia che siano in formato .ost o .pst .

Consigliato:

  • Disco rigido esterno non visualizzato o riconosciuto? Ecco come risolverlo!
  • Avvia sempre il browser Web in modalità di navigazione privata per impostazione predefinita
  • Come installare ADB (Android Debug Bridge) su Windows 10
  • Installa e configura XAMPP su Windows 10

Spero che questo articolo sia stato utile e ora puoi correggere i file di dati .ost e .pst di Outlook danneggiati , ma se hai ancora domande su questo tutorial, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati