Come risolvere Il server proxy non risponde

Come risolvere Il server proxy non risponde: molti utenti segnalano di visualizzare un messaggio di errore "Correggi il server proxy non risponde" quando si tenta di accedere a Internet tramite Internet Explorer. La causa principale di questo errore sembra essere un'infezione da virus o malware, voci di registro corrotte o file di sistema corrotti. In ogni caso durante il tentativo di aprire una pagina Web in Internet Explorer verrà visualizzato questo messaggio di errore:

Il server proxy non risponde

  • Controlla le impostazioni del proxy. Vai su Strumenti> Opzioni Internet> Connessioni. Se ci si trova su una LAN, fare clic su "Impostazioni LAN".
  • Assicurarsi che le impostazioni del firewall non stiano bloccando l'accesso al Web.
  • Chiedi aiuto al tuo amministratore di sistema.

Risolvi i problemi di connessione

Mentre la connessione proxy aiuta a mantenere l'anonimato dell'utente, ma negli ultimi tempi molti programmi o estensioni dannosi di terze parti sembrano interferire con le impostazioni proxy nella macchina degli utenti senza il suo consenso. In ogni caso, senza perdere tempo, vediamo come risolvere il problema. Il server proxy non risponde ai messaggi di errore in Internet Explorer con la guida alla risoluzione dei problemi elencata di seguito.

Come risolvere Il server proxy non risponde

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: assicurati di deselezionare l'opzione Proxy

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare " inetcpl.cpl " e premere Invio per aprire Proprietà Internet.

2.Avanti, vai alla scheda Connessioni e seleziona Impostazioni LAN.

3. Deseleziona Usa un server proxy per la tua LAN e assicurati che l'opzione " Rileva automaticamente impostazioni " sia selezionata.

4.Fare clic su OK, quindi su Applica e riavviare il PC.

Se continui a visualizzare il messaggio di errore "Il server proxy non risponde", scarica "MiniToolBox". Fare doppio clic sul programma per eseguirlo, quindi assicurarsi di selezionare " Seleziona tutto " e quindi fare clic su GO.

Metodo 2: eseguire CCleaner e Malwarebytes

Esegui una scansione antivirus completa per assicurarti che il tuo computer sia sicuro. Oltre a questo, esegui CCleaner e Malwarebytes Anti-malware.

1.Scarica e installa CCleaner & Malwarebytes.

2.Esegui Malwarebytes e lascia che scansiona il tuo sistema alla ricerca di file dannosi.

3. Se viene rilevato malware, li rimuoverà automaticamente.

4.Ora avvia CCleaner e nella sezione "Cleaner", sotto la scheda Windows, ti suggeriamo di controllare le seguenti selezioni da pulire:

5.Una volta verificato il controllo dei punti corretti, fai semplicemente clic su Esegui Cleaner e lascia che CCleaner esegua il suo corso.

6.Per pulire il sistema, selezionare ulteriormente la scheda Registro e assicurarsi che sia selezionato quanto segue:

7.Seleziona Scansione per problemi e consenti a CCleaner di eseguire la scansione, quindi fai clic su Risolvi problemi selezionati.

8.Quando CCleaner chiede " Vuoi le modifiche di backup al registro? "Selezionare Sì.

9.Una volta completato il backup, selezionare Correggi tutti i problemi selezionati.

10. Riavvia il PC e verifica se riesci a risolvere il problema. Il server proxy non risponde.

Metodo 3: se l'opzione Proxy è disattivata

Riavvia il PC in modalità provvisoria e riprova. Se non riesci ancora a deselezionare l'opzione proxy, allora c'è la correzione del Registro di sistema:

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare regedit e premere Invio per aprire l'Editor del Registro di sistema.

2. Navigare alla seguente chiave di registro:

 Computer \ HKEY_CURRENT_USER \ Software \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Impostazioni Internet 

3.Nel riquadro destro della finestra, fare clic con il pulsante destro del mouse su ProxyEnable DWORD e selezionare Elimina.

4. Elimina anche le seguenti chiavi ProxyServer, Migrate Proxy e Proxy Override.

5. Riavviare normalmente il PC per salvare le modifiche e vedere se si è in grado di risolvere il problema. Il server proxy non risponde.

Metodo 4: ripristinare le impostazioni di Internet Explorer

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare inetcpl.cpl e premere invio per aprire Proprietà Internet.

2. Nella finestra delle impostazioni Internet passare alla scheda Avanzate.

3.Fare clic sul pulsante Ripristina e Internet Explorer avvierà il processo di ripristino.

4.Nella finestra successiva che viene visualizzata assicurati di selezionare l'opzione “ Elimina le impostazioni personali.

5. Quindi fare clic su Ripristina e attendere il completamento del processo.

6. Riavviare nuovamente il dispositivo Windows 10 e verificare se è possibile risolvere il problema. Il server proxy non risponde.

Metodo 5: disabilitare i componenti aggiuntivi di Internet Explorer

1.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

2. Digitare il comando seguente e premere Invio:

"% Programmi% \ Internet Explorer \ iexplore.exe" -extoff

3.Se in fondo ti viene chiesto di gestire i componenti aggiuntivi, fai clic su di esso, altrimenti continua.

4.Premere il tasto Alt per visualizzare il menu IE e selezionare Strumenti> Gestisci componenti aggiuntivi.

5.Fare clic su Tutti i componenti aggiuntivi sotto mostra nell'angolo sinistro.

6. Selezionare ciascun componente aggiuntivo premendo Ctrl + A, quindi fare clic su Disabilita tutto.

7. Riavviare Internet Explorer e vedere se è stato possibile risolvere il problema. Il server proxy non risponde.

8.Se il problema è stato risolto, uno dei componenti aggiuntivi ha causato questo problema, per verificare quale è necessario riattivare i componenti uno per uno fino a quando non si arriva all'origine del problema.

9.Attiva nuovamente tutti i componenti aggiuntivi tranne quello che causa il problema e sarebbe meglio se lo elimini.

Metodo 6: eseguire SFC e DISM

1.Premere il tasto Windows + X, quindi fare clic su Prompt dei comandi (amministratore).

2. Adesso digita quanto segue nel cmd e premi invio:

 Sfc / scannow sfc / scannow / offbootdir = c: \ / offwindir = c: \ windows 

3. Attendere il completamento del processo sopra descritto e digitare nuovamente il comando seguente:

 a) Dism / Online / Cleanup-Image / CheckHealth b) Dism / Online / Cleanup-Image / ScanHealth c) Dism / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth 

4.Se il comando sopra non funziona, prova quanto segue:

 Dism / Image: C: \ offline / Cleanup-Image / RestoreHealth / Source: c: \ test \ mount \ windows Dism / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth / Source: c: \ test \ mount \ windows / LimitAccess 

Nota: sostituire C: \ RepairSource \ Windows con l'ubicazione dell'origine di riparazione (disco di installazione o ripristino di Windows).

5. Consentire il processo sopra descritto e riavviare il PC per salvare le modifiche.

Metodo 7: eseguire AdwCleaner

1.Scarica AdwCleaner da questo link.

2.Fare doppio clic sul file scaricato per eseguire AdwCleaner.

3. Ora fai clic su Scansione per consentire ad AdwCleaner di scansionare il tuo sistema.

4.Se vengono rilevati file dannosi, assicurarsi di fare clic su Pulisci.

5.Ora dopo aver ripulito tutto l'adware indesiderato, AdwCleaner ti chiederà di riavviare, quindi fai clic su OK per riavviare.

Dopo il riavvio, è necessario aprire nuovamente Internet Explorer e verificare se è possibile correggere il server proxy non risponde all'errore in Windows 10 o meno.

Metodo 8: eseguire lo strumento di rimozione di junkware

1.Scarica lo strumento di rimozione di junkware da questo link.

2.Fare doppio clic sul file JRT.exe per avviare l'applicazione.

3. Noterai che il prompt dei comandi si aprirà, basta premere un tasto qualsiasi per consentire a JRT di scansionare il sistema e risolvere automaticamente il problema che causa Il server proxy non risponde al messaggio di errore.

4.Una volta completata la scansione, Junkware Removal Tool visualizzerà un file di registro con file dannosi e chiavi di registro che questo strumento ha rimosso durante la scansione di cui sopra.

5. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Raccomandato per te:

  • Correzione Avrai bisogno di una nuova app per aprire questo - ms-windows-store
  • Come correggere l'icona di App Store di Windows 10 mancante
  • Come correggere Windows Store mancante in Windows 10
  • Risolto Windows non può accedere al dispositivo specificato, al percorso o all'errore del file

Ecco perché hai imparato con successo Come risolvere Il server proxy non risponde agli errori ma se hai ancora domande su questo post, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati