Correggi Chrome err_spdy_protocol_error

Correggi Chrome err_spdy_protocol_error: Google Chrome ha un numero di bug segnalati e uno di questi errori è err_spdy_protocol_error. In breve, se riscontrerai questo errore, non sarai in grado di visitare la pagina web e insieme a questo errore, vedrai il messaggio "Questa pagina web non è disponibile". Ci possono essere diversi motivi per cui stai riscontrando questo errore, ma uno dei motivi più comuni sembra essere il problema relativo ai socket SPDY. Quindi, senza perdere tempo, vediamo come correggere effettivamente questo errore con i passaggi di risoluzione dei problemi elencati di seguito.

Correggi Chrome err_spdy_protocol_error

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: Flush SPDY Sockets

1.Aprire Google Chrome e quindi visitare questo indirizzo:

chrome: // net-internals / # prese

2. Ora fare clic su Flush socket pool per svuotare le prese SPDY.

3. Riavvia il browser e verifica se il problema è stato risolto o meno.

Metodo 2: assicurati che il tuo browser Chrome sia aggiornato

1.Per aggiornare Google Chrome, fai clic su Tre punti nell'angolo in alto a destra in Chrome, quindi seleziona la guida e fai clic su Informazioni su Google Chrome.

2.Accertati che Google Chrome sia aggiornato, altrimenti visualizzerai un pulsante Aggiorna, fai clic su di esso.

Ciò aggiornerà Google Chrome all'ultima build che potrebbe aiutarti a risolvere Chrome err_spdy_protocol_error.

Metodo 3: Svuotamento DNS e rinnovo dell'indirizzo IP

1.Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Windows e selezionare “ Prompt dei comandi (amministratore).

2. Adesso digita il seguente comando e premi invio dopo ognuno:

(a) ipconfig / release

(b) ipconfig / flushdns

(c) ipconfig / rinnova

3.Aprire Apri prompt dei comandi di amministrazione e digitare quanto segue e premere invio dopo ognuno:

  • ipconfig / flushdns
  • nbtstat –r
  • netsh int ip reset
  • netsh winsock ripristinato

4. Riavviare per applicare le modifiche. Flushing DNS sembra risolvere Chrome err_spdy_protocol_error.

Metodo 4: cancella cronologia e cache di Google Chrome

1.Aprire Google Chrome e premere Ctrl + H per aprire la cronologia.

2. Successivamente, fai clic su Cancella i dati di navigazione dal pannello di sinistra.

3.Assicurati che " Inizio del tempo " sia selezionato in Cancella i seguenti elementi da.

4.Inoltre, selezionare la seguente spunta:

  • Cronologia di navigazione
  • Cronologia dei download
  • Cookie e altri dati relativi a sire e plugin
  • Immagini e file memorizzati nella cache
  • Compila automaticamente i dati del modulo
  • Le password

$config[ads_text6] not found

5.Ora fai clic su Cancella dati di navigazione e attendi che finisca.

6.Chiudere il browser e riavviare il PC.

Metodo 5: esegui Chrome Cleanup Tool

Google Chrome Cleanup Tool ufficiale aiuta nella scansione e nella rimozione di software che potrebbero causare problemi con Chrome come arresti anomali, pagine di avvio insolite o barre degli strumenti, annunci imprevisti di cui non puoi liberarti o modificare in altro modo la tua esperienza di navigazione.

Raccomandato per te:

  • 0xc000000f: si è verificato un errore durante il tentativo di leggere i dati di configurazione di avvio
  • Correggi gli errori 2502 e 2503 durante l'installazione o la disinstallazione
  • Codice errore: 0x80070035 Il percorso di rete non è stato trovato
  • Correzione Operazioni sugli aggiornamenti complete al 100% Non spegnere il computer

Ecco perché hai corretto Chrome err_spdy_protocol_error, ma se hai ancora domande su questo post, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati