Correggi DHCP non è abilitato per WiFi in Windows 10

Correggi DHCP non è abilitato per WiFi in Windows 10: se non riesci a connetterti a Internet o stai affrontando un problema di connettività Internet limitato, è probabile che il client DHCP (Dynamic Host Configuration Protocol) sia disabilitato. Per confermare ciò, eseguire la diagnostica di rete e lo strumento di risoluzione dei problemi si chiuderà con il messaggio di errore DHCP non abilitato per "WiFi" o DHCP non abilitato per "Connessione rete wireless".

Il protocollo DHCP (Dynamic Host Configuration Protocol) è un protocollo di rete che è controllato da un server DHCP che distribuisce dinamicamente i parametri di configurazione della rete, come gli indirizzi IP, a tutti i client abilitati a DHCP. Il server DHCP aiuta a ridurre la necessità per un amministratore di rete di configurare manualmente queste impostazioni.

Ora in Windows 10, DHCP è abilitato per impostazione predefinita, ma se è disabilitato da alcune app di terze parti o eventualmente da un virus, il tuo punto di accesso wireless non eseguirà un server DHCP, che a sua volta non assegnerà automaticamente un indirizzo IP e hai vinto ' essere in grado di accedere a Internet. Quindi, senza perdere tempo, vediamo come risolvere il DHCP non è abilitato per il WiFi in Windows 10 con l'aiuto della guida alla risoluzione dei problemi elencata di seguito.

Correggi DHCP non è abilitato per WiFi in Windows 10

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Dopo ciascuno dei metodi assicurati di controllare se il DHCP è abilitato o meno, per farlo segui questa guida:

1.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

2. Digitare il comando seguente in cmd e premere Invio:

ipconfig / all

3. Scorri verso il basso sull'adattatore LAN wireless Wi-Fi e in DHCP abilitato dovrebbe leggere " ".

4.Se vedi " No " in DHCP abilitato, il metodo non ha funzionato e devi provare anche altre soluzioni.

Metodo 1: eseguire Network Troubleshooter

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare ncpa.cpl e premere Invio per aprire Connessioni di rete.

2.Fare clic con il tasto destro sulla connessione WiFi e selezionare Diagnosi.

3.Avviare Network Troubleshooter e verrà visualizzato il seguente messaggio di errore: DHCP non è abilitato per "Connessione rete wireless".

4. Ora fai clic su Avanti per risolvere i problemi. Inoltre, fai clic su " Prova queste riparazioni come amministratore ".

5. Al prompt successivo, fare clic su Applica questa correzione.

6. Riavviare il PC per salvare le modifiche e vedere se è possibile correggere il DHCP non è abilitato per il WiFi in Windows 10.

Metodo 2: abilitare DHCP tramite le impostazioni della scheda di rete

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare ncpa.cpl e premere Invio.

2.Fare clic con il tasto destro sulla connessione WiFi e selezionare Proprietà.

3.Dalla finestra delle proprietà Wi-Fi, selezionare Protocollo Internet versione 4 e fare clic su Proprietà.

4.Ora assicurarsi di selezionare " Ottieni automaticamente un indirizzo IP " e "Ottieni indirizzo server DNS automaticamente".

5.Fare clic su OK, quindi fare nuovamente clic su OK e fare clic su Chiudi.

6. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Metodo 3: abilitare il servizio client DHCP

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare services.msc e premere Invio.

2.Trova Client DHCP in questo elenco, quindi fai doppio clic su di esso per aprirne le proprietà.

3.Accertarsi che Tipo di avvio sia impostato su Automatico e fare clic su Avvia se il servizio non è già in esecuzione.

4.Fare clic su Applica seguito da OK.

5. Riavvia il PC per salvare le modifiche e vedere se riesci a correggere il DHCP non è abilitato per WiFi in Windows 10.

Metodo 4: disabilitare temporaneamente antivirus e firewall

1.Fare clic con il tasto destro sull'icona del programma antivirus dalla barra delle applicazioni e selezionare Disabilita.

2. Successivamente, selezionare l'intervallo di tempo per il quale l' Antivirus rimarrà disabilitato.

Nota: scegliere il minor tempo possibile, ad esempio 15 minuti o 30 minuti.

3.Una volta fatto, prova nuovamente ad accedere a Wifi e controlla se l'errore si risolve o meno.

4. Digitare il controllo nella Ricerca di Windows, quindi fare clic su Pannello di controllo dal risultato della ricerca.

5.Avanti, fare clic su Sistema e sicurezza.

6. Quindi fare clic su Windows Firewall.

7.Ora dal riquadro di sinistra fare clic su Attiva o disattiva Windows Firewall.

8. Selezionare Disattiva Windows Firewall e riavvia il PC. Di nuovo prova a eseguire Steam e vedi se riesci a correggere il DHCP non è abilitato per il WiFi in Windows 10.

Se il metodo sopra non funziona, assicurati di seguire esattamente gli stessi passaggi per riattivare il firewall.

Metodo 5: deseleziona Proxy

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare " inetcpl.cpl " e premere Invio per aprire Proprietà Internet.

2.Avanti, vai alla scheda Connessioni e seleziona Impostazioni LAN.

3. Deseleziona Usa un server proxy per la tua LAN e assicurati che l'opzione " Rileva automaticamente impostazioni " sia selezionata.

4.Fare clic su OK, quindi su Applica e riavviare il PC.

Metodo 6: reimpostare Winsock e TCP / IP

1.Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Windows e selezionare “ Prompt dei comandi (amministratore).

2.Aprire Apri prompt dei comandi di amministrazione e digitare quanto segue e premere invio dopo ognuno:

  • ipconfig / flushdns
  • nbtstat –r
  • netsh int ip reset
  • netsh winsock ripristinato

3. Riavviare per applicare le modifiche. Il comando Reimposta Winsock di Netsh sembra correggere DHCP non è abilitato per WiFi in Windows 10.

Metodo 7: reinstallare il driver di rete

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare devmgmt.msc e premere Invio.

2.Espandi Schede di rete, quindi fai clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda WiFi e seleziona Disinstalla.

3.Fare clic su Disinstalla per confermare.

4. Fare clic con il tasto destro del mouse su Schede di rete e selezionare Cerca modifiche hardware.

5. Riavviare il PC e Windows installerà automaticamente i driver predefiniti.

Metodo 8: aggiorna i driver della scheda wireless

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare devmgmt.msc e premere Invio.

2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda wireless in Schede di rete e selezionare Aggiorna driver.

3.Seleziona “ Cerca il software del driver sul mio computer.

4.Fai clic su " Fammi scegliere da un elenco di driver disponibili sul mio computer.

5. Selezionare l'ultimo driver disponibile dall'elenco e fare clic su Avanti.

6. Riavviare il PC per salvare le modifiche e vedere se è possibile correggere il DHCP non è abilitato per il WiFi in Windows 10.

Metodo 9: eseguire CCleaner e Malwarebytes

1.Scarica e installa CCleaner & Malwarebytes.

2. Esegui Malwarebytes e lascia che scansiona il tuo sistema alla ricerca di file dannosi.

3. Se viene rilevato malware, li rimuoverà automaticamente.

4.Ora avvia CCleaner e nella sezione "Cleaner", sotto la scheda Windows, ti suggeriamo di controllare le seguenti selezioni da pulire:

5.Una volta verificato il controllo dei punti corretti, fai semplicemente clic su Esegui Cleaner e lascia che CCleaner esegua il suo corso.

6.Per pulire il sistema, selezionare ulteriormente la scheda Registro e assicurarsi che sia selezionato quanto segue:

7.Seleziona Scansione per problemi e consenti a CCleaner di eseguire la scansione, quindi fai clic su Risolvi problemi selezionati.

8.Quando CCleaner chiede " Vuoi le modifiche di backup al registro? "Selezionare Sì.

9.Una volta completato il backup, selezionare Correggi tutti i problemi selezionati.

10. Riavvia il PC per salvare le modifiche.

Consigliato:

  • Fix Steam Error Impossibile caricare steamui.dll
  • Modifica modello di un'unità, cartella o libreria in Windows 10
  • Impossibile risolvere il problema con l'errore di rete di Steam
  • Risolve il problema relativo all'ora errata di Windows 10

Ecco perché hai risolto con successo il DHCP non è abilitato per il WiFi in Windows 10 ma se hai ancora domande su questa guida, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati