Correggi errore chiamante pool errato (BAD_POOL_CALLER)

Correggi errore chiamante pool errato (BAD_POOL_CALLER): l'errore chiamante pool errato è l'errore Blue Screen of Death (BSOD) che si verifica a causa dell'installazione del driver obsoleta o danneggiata. In molti casi, anche il nuovo hardware o software che potresti aver installato di recente può causare questo errore.

Cause dell'errore del chiamante del pool errato (BAD_POOL_CALLER):

1.A causa di un disco rigido danneggiato.

2. Driver di dispositivo obsoleti, corrotti o vecchi.

3. Virus o malware.

4. Informazioni di registro corrotte.

5. Problemi di memoria danneggiati o danneggiati.

Alcune semplici correzioni varie da provare:

a. Eseguire una scansione completa di virus e malware del sistema con l'antivirus.

b. aggiornare il driver con l'utilità di aggiornamento driver Intel.

$config[ads_text6] not found

c.Installare ed eseguire CCleaner e Malwarebytes.

d. Installare eventuali aggiornamenti in sospeso tramite Windows Update.

e. Prova a risolvere il problema utilizzando Ripristino configurazione di sistema.

Bene, ci possono essere due casi: o puoi avviare Windows o no. Se non riesci, segui questo post qui per abilitare il menu di avvio avanzato legacy per avviare in modalità provvisoria.

Correggi errore chiamante pool errato (BAD_POOL_CALLER):

Metodo 1: Esegui Controllo file di sistema e Controlla disco

1.Dal menu di avvio avanzato avviare il PC in modalità provvisoria.

2. In modalità provvisoria, premere il tasto Windows + X e fare clic su Prompt dei comandi (Admin).

3. Digitare i seguenti comandi nel cmd e premere invio dopo ognuno:

 sfc / scannow chkdsk / f C: 

4.Una volta completati, uscire dal prompt dei comandi.

5. Digitare la memoria successiva nella barra di ricerca di Windows e selezionare “ Diagnostica memoria di Windows.

6. Nel set di opzioni visualizzate selezionare " Riavvia ora e verifica la presenza di problemi ".

7.Dopodiché Windows si riavvierà per verificare la presenza di eventuali errori di memoria e speriamo di diagnosticare i possibili motivi per cui viene visualizzato il messaggio di errore Blue Screen of Death (BSOD) .

8. Riavviare il PC e verificare se il problema è stato risolto o meno.

Metodo 2: eseguire Memtest86

Ora esegui Memtest86 che è un software di terze parti ma elimina tutte le possibili eccezioni di errori di memoria mentre viene eseguito al di fuori dell'ambiente Windows.

Nota: prima di iniziare, assicurarsi di avere accesso a un altro computer in quanto sarà necessario scaricare e masterizzare il software sul disco o sull'unità flash USB. È meglio lasciare il computer durante la notte quando si esegue Memtest in quanto probabilmente richiederà del tempo.

1.Collegare un'unità flash USB al sistema.

2.Scarica e installa Windows Memtest86 Auto-installer per chiave USB.

3.Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file immagine appena scaricato e selezionare l'opzione " Estrai qui ".

4.Una volta estratto, apri la cartella ed esegui Memtest86 + USB Installer .

5.Scegli l'unità USB collegata per masterizzare il software MemTest86 (questo formatterà l'unità USB).

6.Una volta terminato il processo sopra descritto, inserire l'USB nel PC che genera l'errore del chiamante del pool errato (BAD_POOL_CALLER) .

7. Riavviare il PC e assicurarsi che sia selezionato l'avvio dall'unità flash USB.

8.Memtest86 inizierà il test per il danneggiamento della memoria nel sistema.

9.Se hai superato tutti i test, puoi essere sicuro che la tua memoria funzioni correttamente.

10. Se alcuni dei passaggi non hanno esito positivo, Memtest86 troverà il danneggiamento della memoria, il che significa che la schermata blu dell'errore di morte BAD_POOL_CALLER è a causa di memoria danneggiata / danneggiata.

11. Al fine di correggere l'errore del chiamante del pool danneggiato, sarà necessario sostituire la RAM se vengono rilevati settori di memoria danneggiati.

Metodo 3: eseguire Driver Verifier

Questo metodo è utile solo se è possibile accedere a Windows normalmente non in modalità provvisoria. Quindi, assicurati di creare un punto di ripristino del sistema.

Eseguire il verificatore driver per correggere l'errore del chiamante del pool errato.

Ecco fatto, hai corretto l'errore Bad Caller Caller (BAD_POOL_CALLER) ma se hai ancora domande su questo post sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti e sarò felice di aiutarti.

Articoli Correlati