Correggi Esplora file non si aprirà in Windows 10

Correggi Esplora file non si aprirà in Windows 10: Windows 10 è l'ultimo sistema operativo rilasciato da Microsoft ma non è privo di bug e uno di questi bug è Esplora file di Windows 10 non si aprirà o non risponderà quando si farà clic su di esso. Immagina una Windows in cui non puoi accedere ai tuoi file e cartelle, a che serve l'uso di un tale sistema. Bene, Microsoft sta facendo davvero fatica a tenere traccia di tutti i problemi con Windows 10.

Perché File Explorer non risponde?

La causa principale di questo problema sembra essere i programmi di avvio che sono in conflitto con Esplora file di Windows 10. Inoltre, ci sono molti altri problemi che possono impedire agli utenti di accedere a Esplora file come il problema del ridimensionamento del dispositivo di scorrimento, il problema della cache di Esplora file, il conflitto di ricerca di Windows ecc., Ma dipende davvero dalla configurazione del sistema degli utenti sul perché questo particolare problema si verifica sul loro sistema.

Come risolvere Esplora file non si aprirà nel problema di Windows 10?

La disabilitazione dei programmi di avvio di Windows può aiutarti a risolvere questo problema e ti aiuterebbe anche a risolvere il problema. Quindi riattivare i programmi uno per uno per vedere quale sta effettivamente causando questo problema. Altre correzioni riguardano la disabilitazione della ricerca di Windows, l'impostazione del dispositivo di scorrimento del ridimensionamento al 100%, la cancellazione della cache di Esplora file, ecc. Quindi, senza perdere tempo, vediamo come risolvere questo problema su Windows 10.

Correggi Esplora file non si aprirà in Windows 10

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: disabilitare gli elementi di avvio

1.Premere Ctrl + Maiusc + Esc per aprire Task Manager.

2.Avanti, vai alla scheda Avvio e disabilita tutto.

3. Devi andare uno per uno in quanto non puoi selezionare tutti i servizi in una volta sola.

4. Riavviare il PC e vedere se si è in grado di accedere a Esplora file.

5.Se sei in grado di aprire File Explorer senza problemi, vai di nuovo alla scheda Avvio e riattiva i servizi uno per uno per sapere quale programma sta causando il problema.

6.Una volta che conosci l'origine dell'errore, disinstalla quella particolare applicazione o disabilita permanentemente quell'app.

Metodo 2: eseguire Windows in avvio parziale

A volte software di terze parti possono entrare in conflitto con Windows Store e, pertanto, non dovresti essere in grado di installare alcuna app dallo store di app di Windows. Affinché Fix File Explorer non si apra in Windows 10, è necessario eseguire un avvio pulito nel PC e diagnosticare il problema passo dopo passo.

Metodo 3: imposta il ridimensionamento di Windows al 100%

1.Fare clic con il tasto destro sul desktop e selezionare Impostazioni schermo.

2.Regola la dimensione del cursore del testo, delle app e di altri elementi ( cursore di ridimensionamento ) fino al 100%, quindi fai clic su Applica.

3.Se Esplora file funziona, torna di nuovo alle impostazioni di visualizzazione.

4. Ora regola in modo incrementale il dispositivo di scorrimento del ridimensionamento delle dimensioni su un valore più elevato.

Cambia il dispositivo di scorrimento del ridimensionamento sembra funzionare per molti utenti, in modo che Fix File Explorer non si apra in Windows 10, ma dipende davvero dalla configurazione del sistema dell'utente, quindi se questo metodo non ha funzionato per te, continua.

Metodo 4: Ripristina app su Microsoft Default

1.Premere il tasto Windows + I per aprire le Impostazioni di Windows, quindi fare clic su Sistema.

$config[ads_text6] not found

2.Ora vai alle app predefinite nel riquadro a sinistra.

3. Scorri verso il basso e fai clic su Ripristina impostazioni predefinite consigliate da Microsoft.

4. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Metodo 5: riavviare Esplora file in Task Manager

1.Premere Ctrl + Maiusc + Esc per avviare Task Manager.

2. Quindi individuare Esplora risorse nell'elenco e fare clic con il tasto destro su di esso.

3. Scegliere Termina attività per chiudere Explorer.

4. Nella parte superiore della finestra Task Manager, fare clic su File> Esegui nuova attività.

5. Digitare " explorer.exe " (senza virgolette) e premere Invio.

Metodo 6: cancellare la cache di Esplora file

1.Destra icona Esplora file sulla barra delle applicazioni, quindi fai clic su Sblocca dalla barra delle applicazioni.

2.Premere il tasto Windows + X, fare clic su Esplora file.

3.Avanti, fare clic con il pulsante destro del mouse su Accesso rapido e selezionare Opzioni.

4.Fare clic sul pulsante " Cancella " sotto Privacy nella parte inferiore.

5. Ora fai clic con il pulsante destro del mouse su un'area vuota del desktop e seleziona Nuovo> Collegamento.

6. Digitare il seguente indirizzo nella posizione: C: \ Windows \ explorer.exe

7.Fare clic su Avanti, quindi rinominare il file in Esplora file e fare clic su Fine.

8.Fare clic con il pulsante destro del mouse sul collegamento Esplora file appena creato e selezionare Aggiungi alla barra delle applicazioni.

9.Se non riesci ad accedere a Esplora file tramite il metodo sopra, vai al passaggio successivo.

10.Accedere a Pannello di controllo> Aspetto e personalizzazione> Opzioni di Esplora file.

11.In Privacy, fare clic su Cancella cronologia esploratore file.

La cancellazione della cronologia di Esplora file sembra che File Explorer non si apra in Windows 10 ma se non sei ancora in grado di risolvere il problema di Explorer, passa al metodo successivo.

Metodo 7: disabilitare la ricerca di Windows

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare services.msc e premere Invio.

2. Trova Ricerca Windows nell'elenco e fai clic con il tasto destro su di esso, quindi seleziona Proprietà.

Suggerimento: premere "W" sulla tastiera per raggiungere facilmente Windows Update.

3. Ora modifica il tipo di avvio in Disabilitato, quindi fai clic su Applica seguito da OK.

Metodo 8: eseguire netsh e il reset di winsock

1.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

2. Adesso digita il seguente comando e premi Invio dopo ognuno:

  • ipconfig / flushdns
  • nbtstat –r
  • netsh int ip reset
  • netsh winsock ripristinato

3.Vedi se il problema è stato risolto, altrimenti continua.

Metodo 9: Esegui Controllo file di sistema (SFC) e Controlla disco (CHKDSK)

1.Premere il tasto Windows + X, quindi fare clic su Prompt dei comandi (amministratore).

2. Adesso digita quanto segue nel cmd e premi invio:

 Sfc / scannow sfc / scannow / offbootdir = c: \ / offwindir = c: \ windows 

3. Attendere il completamento del processo sopra descritto e, una volta terminato, riavviare il PC.

4.Avanti, eseguire CHKDSK da qui Correggere gli errori del file system con Verifica utilità disco (CHKDSK).

5.Lasciare che il processo sopra descritto sia completo per risolvere il problema che File Explorer non si aprirà in Windows 10.

6. Riavvia nuovamente il PC per salvare le modifiche.

$config[ads_text6] not found

Metodo 10: Esegui DISM (Gestione e manutenzione immagini distribuzione)

1.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

2.Immettere il comando seguente in cmd e premere invio:

Importante: quando si DISM è necessario disporre di supporti di installazione di Windows pronti.

 DISM.exe / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth / Source: C: \ RepairSource \ Windows / LimitAccess 

Nota: sostituire C: \ RepairSource \ Windows con il percorso della fonte di riparazione

2.Premere invio per eseguire il comando precedente e attendere il completamento del processo, in genere sono necessari 15-20 minuti.

 NOTA: se il comando precedente non funziona, provare quanto segue: Dism / Image: C: \ offline / Cleanup-Image / RestoreHealth / Source: c: \ test \ mount \ windows Dism / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth / Fonte: c: \ test \ mount \ windows / LimitAccess 

3.Una volta completato il processo DISM, digitare quanto segue nel cmd e premere Invio: sfc / scannow

4.Esegui Controllo file di sistema e, una volta completato, riavvia il PC.

Metodo 11: assicurarsi che Windows sia aggiornato

1.Premere il tasto Windows + I, quindi selezionare Aggiornamento e sicurezza.

2. Successivamente, fai clic su Verifica aggiornamenti e assicurati di installare eventuali aggiornamenti in sospeso.

3.Dopo l'installazione degli aggiornamenti, riavviare il PC.

Raccomandato per te:

  • Correzione Microsoft Edge Non può essere aperto utilizzando l'account amministratore incorporato
  • Come risolvere l'app non può essere aperta utilizzando l'account amministratore incorporato
  • Il vapore è in ritardo durante il download di qualcosa [RISOLTO]
  • Risolvi i problemi con il download di aggiornamenti di Windows Update bloccato

Ecco perché hai risolto con successo File Explorer non si aprirà in Windows 10 ma se hai ancora domande su questo post sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati