Correggi gli errori del file system con Check Disk Utility (CHKDSK)

Correggi gli errori del file system con Verifica utilità disco (CHKDSK): Verifica utilità del disco può aiutare a risolvere alcuni problemi del computer e migliorare le prestazioni del tuo computer assicurandoti che il tuo disco rigido non contenga errori. CHKDSK (pronunciato disco di controllo) è un comando che visualizza un rapporto sullo stato di un volume, ad esempio un disco, e può correggere eventuali errori rilevati in quel volume.

CHKDSK sostanzialmente si assicura che il disco sia integro ispezionando la struttura fisica del disco. Ripara i problemi relativi a cluster persi, settori danneggiati, errori di directory e file con collegamenti incrociati. La corruzione nella struttura di file o cartelle può verificarsi a causa del quale il sistema si arresta in modo anomalo o si blocca, interrompe l'alimentazione o spegne in modo errato il computer, ecc. Una volta che si verifica una sorta di errore, può propagarsi per creare più errori, quindi un controllo del disco regolarmente programmato fa parte del buon sistema Manutenzione.

Correggi gli errori del file system con Check Disk Utility (CHKDSK):

CHKDSK può essere eseguito come un'applicazione da riga di comando oppure può essere eseguito con un'interfaccia utente grafica. Quest'ultima è l'opzione migliore per un tipico utente di un PC di casa, quindi vediamo come eseguire check disk con l'interfaccia utente grafica:

1.Aprire Windows Explorer e fare clic con il pulsante destro del mouse sull'unità su cui si desidera eseguire il controllo del disco, quindi selezionare Proprietà .

2.Nelle proprietà, fare clic sulla finestra degli strumenti e in Controllo errori fare clic sul pulsante Controlla .

A volte Check Disk non può essere avviato perché il disco che si desidera verificare è ancora utilizzato dai processi di sistema, quindi l'utilità di controllo del disco chiederà di pianificare il controllo del disco al successivo riavvio, fare clic su Sì e riavviare il sistema. Non premere alcun tasto dopo il riavvio in modo che Check Disk continui a funzionare e attenda il completamento del processo. L'intera operazione potrebbe richiedere fino a un'ora a seconda della capacità del disco rigido:

Come eseguire CHKDSK con il prompt dei comandi

1.Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Windows e selezionare " Prompt dei comandi (amministratore) ".

2. Nelle finestre cmd digitare CHKDSK / f / r e premere invio.

3. Chiederà di pianificare la scansione al prossimo riavvio del sistema, digitare Y e premere invio.

4.Per comandi più utili digitare CHKDSK /? in cmd ed elencherà tutti i comandi relativi a CHKDSK.

Puoi anche controllare:

  • Come disabilitare le anteprime in anteprima in Windows 10
  • Come disattivare DEP (Prevenzione esecuzione dati)
  • Come risolvere COM Surrogate ha smesso di funzionare
  • Come creare il punto di ripristino del sistema: il modo più semplice

Ecco perché hai corretto gli errori del file system con Verifica utilità disco e sai che sai come eseguire l'utilità CHKDSK tramite entrambi i metodi. Se hai ancora dubbi o ulteriori domande in merito a qualcosa, sentiti libero di commentare e ti risponderemo in breve tempo.

$config[ads_text6] not found

Articoli Correlati