Correggi il codice di errore 105 in Google Chrome

Correggi il codice di errore 105 in Google Chrome: se stai riscontrando l'errore 105, ciò significa che la ricerca DNS non è riuscita. Il server DNS non è stato in grado di risolvere il nome di dominio dall'indirizzo IP del sito Web. Questo è l'errore più comune che molti utenti affrontano durante l'utilizzo di Google Chrome, ma può essere risolto utilizzando i passaggi di risoluzione dei problemi elencati di seguito.

Riceverai qualcosa del genere:

Questa pagina web non è disponibile

Impossibile trovare il server su go.microsoft.com perché la ricerca DNS non è riuscita. DNS è un servizio Web che traduce il nome di un sito Web nel suo indirizzo Internet. Questo errore è spesso causato dalla mancanza di una connessione a Internet o di una rete non configurata correttamente. Può anche essere causato da un server DNS che non risponde o da un firewall che impedisce a Google Chrome di accedere alla rete.

Errore 105 (net :: ERR_NAME_NOT_RESOLVED): impossibile risolvere l'indirizzo DNS del server

Prerequisiti:

  • Rimuovi le estensioni di Chrome non necessarie che potrebbero causare questo problema.

  • È consentita una corretta connessione a Chrome tramite Windows Firewall.

  • Assicurati di disporre di una connessione Internet adeguata.
  • Disabilita o disinstalla tutti i servizi VPN o proxy che stai utilizzando.

Correggi il codice di errore 105 in Google Chrome

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: svuotare la cache dei browser

1.Aprire Google Chrome e premere Cntrl + H per aprire la cronologia.

2. Successivamente, fai clic su Cancella i dati di navigazione dal pannello di sinistra.

3.Assicurati che " Inizio del tempo " sia selezionato in Cancella i seguenti elementi da.

4.Inoltre, selezionare la seguente spunta:

  • Cronologia di navigazione
  • Cronologia dei download
  • Cookie e altri dati relativi a sire e plugin
  • Immagini e file memorizzati nella cache
  • Compila automaticamente i dati del modulo
  • Le password

5.Ora fai clic su Cancella dati di navigazione e attendi che finisca.

6.Chiudere il browser e riavviare il PC.

Metodo 2: utilizzare Google DNS

1.Aprire il Pannello di controllo e fare clic su Rete e Internet.

2. Successivamente, fare clic su Centro connessioni di rete e condivisione, quindi fare clic su Modifica impostazioni adattatore.

3.Seleziona il tuo Wi-Fi, quindi fai doppio clic su di esso e seleziona Proprietà.

4.Ora seleziona Protocollo Internet versione 4 (TCP / IPv4) e fai clic su Proprietà.

5.Seleziona " Usa i seguenti indirizzi server DNS " e digita quanto segue:

Server DNS preferito: 8.8.8.8

Server DNS alternativo: 8.8.4.4

6.Chiudi tutto e potresti essere in grado di correggere il codice di errore 105 in Google Chrome.

Metodo 3: deseleziona l'opzione proxy

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare " inetcpl.cpl " e premere Invio per aprire Proprietà Internet.

2.Avanti, vai alla scheda Connessioni e seleziona Impostazioni LAN.

3. Deseleziona Usa un server proxy per la tua LAN e assicurati che l'opzione " Rileva automaticamente impostazioni " sia selezionata.

4.Fare clic su OK, quindi su Applica e riavviare il PC.

Metodo 4: Svuota DNS e Reimposta TCP / IP

1.Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Windows e selezionare “ Prompt dei comandi (amministratore).

2. Adesso digita il seguente comando e premi invio dopo ognuno:

(a) ipconfig / release

(b) ipconfig / flushdns

(c) ipconfig / rinnova

3.Aprire Apri prompt dei comandi di amministrazione e digitare quanto segue e premere invio dopo ognuno:

  • ipconfig / flushdns
  • nbtstat –r
  • netsh int ip reset
  • netsh winsock ripristinato

4. Riavviare per applicare le modifiche. Lo svuotamento del DNS sembra correggere il codice di errore 105 in Google Chrome.

Metodo 5: disabilitare il miniport di Windows Virtual Wifi

Se stai utilizzando Windows 7, disattiva Miniport Wifi virtuale di Windows:

1.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

2. Digitare il comando seguente in cmd e premere Invio dopo ognuno:

 netsh wlan stop hostednetwork netsh wlan imposta modalità hostednetwork = non consentire 

3. Esci dal prompt dei comandi, quindi premi il tasto Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui e digita: ncpa.cpl

4. Premere Invio per aprire Connessioni di rete e trovare Microsoft Virtual Wifi Miniport, quindi fare clic con il tasto destro e selezionare Disabilita.

Metodo 6: aggiorna Chrome e ripristina le impostazioni del browser

Chrome è aggiornato: assicurati che Chrome sia aggiornato. Fai clic sul menu Chrome, quindi su Guida e seleziona Informazioni su Google Chrome. Chrome verificherà la disponibilità di aggiornamenti e farà clic su Riavvia per applicare eventuali aggiornamenti disponibili.

Ripristina browser Chrome: fai clic sul menu Chrome, quindi seleziona Impostazioni, Mostra impostazioni avanzate e nella sezione "Ripristina impostazioni", fai clic su Ripristina impostazioni.

Metodo 7: utilizzare lo strumento di pulizia di Chome

Google Chrome Cleanup Tool ufficiale aiuta nella scansione e nella rimozione di software che potrebbero causare problemi con Chrome come arresti anomali, pagine di avvio insolite o barre degli strumenti, annunci imprevisti di cui non puoi liberarti o modificare in altro modo la tua esperienza di navigazione.

Puoi anche controllare:

  • Risolto Impossibile connettersi al codice di errore del server proxy 130
  • Correggi l'errore ERR_SSL_VERSION_OR_CIPHER_MISMATCH di Chrome
  • Come risolvere l'errore Impossibile raggiungere questo sito in Google Chrome
  • Come risolvere il certificato del server è stato revocato in Chrome
  • Correggi l'errore ERR_TUNNEL_CONNECTION_FAILED in Google Chrome
  • Come correggere l'errore del certificato SSL in Google Chrome

Ecco perché hai corretto con successo il codice di errore 105 in Google Chrome ma se hai ancora domande a riguardo, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati