Correggi l'errore di script OneDrive su Windows 10

Correzione dell'errore di script OneDrive su Windows 10: OneDrive è un servizio Microsoft per l'hosting di file nel cloud gratuito per tutti i proprietari di account Microsoft. Con OneDrive puoi semplicemente sincronizzare e condividere facilmente tutti i tuoi file. Con l'introduzione di Windows 10, Microsoft ha integrato l'app OneDirve in Windows ma, come con altre app di Windows, OneDrive è tutt'altro che perfetto. Uno degli errori più comuni di OneDrive su Windows 10 è Scrip Error che assomiglia a questo:

La causa principale di questo errore è legata al problema con codice JavaScript o VBScript di un'applicazione, motore di script danneggiato, script attivo bloccato ecc. Quindi, senza perdere tempo, vediamo come risolvere l'errore di script OneDrive su Windows 10 con l'aiuto di seguito: guida alla risoluzione dei problemi elencata.

Correggi l'errore di script OneDrive su Windows 10

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: abilitare gli script attivi

1.Aprire Internet Explorer e quindi premere il tasto Alt per visualizzare il menu.

2.Dal menu IE selezionare Strumenti quindi fare clic su Opzioni Internet.

3. Passa alla scheda Sicurezza e quindi fai clic sul pulsante Livello personalizzato nella parte inferiore.

4.Ora Impostazioni di sicurezza, individua i controlli e i plug-in ActiveX.

5.Assicurarsi che le seguenti impostazioni siano abilitate:

Consenti filtro ActiveX

Scarica il controllo ActiveX firmato

Esegui ActiveX e plug-in

Script controlli ActiveX contrassegnati come sicuri per gli script

6. Analogamente, assicurarsi che le seguenti impostazioni siano impostate su Richiedi:

Scarica controllo ActiveX non firmato

Inizializzazione e script dei controlli ActiveX non contrassegnati come sicuri per gli script

7.Fare clic su OK, quindi fare clic su Applica seguito da OK.

8. Riavvia il browser e verifica se riesci a correggere l'errore di script OneDrive su Windows 10.

Metodo 2: cancellare la cache di Internet Explorer

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare " inetcpl.cpl " (senza virgolette) e premere invio per aprire Proprietà Internet.

2.Ora sotto Cronologia esplorazioni nella scheda Generale, fai clic su Elimina.

3.Accanto, assicurarsi che sia selezionato quanto segue:

  • File temporanei Internet e file di siti Web
  • Cookie e dati dei siti Web
  • Storia
  • Scarica cronologia
  • Dati del modulo
  • Le password
  • Protezione del monitoraggio, filtro ActiveX e Do Not Track

4. Quindi fare clic su Elimina e attendere che IE elimini i file temporanei.

$config[ads_text6] not found

5. Riavvia Internet Explorer e verifica se riesci a correggere l'errore di script OneDrive su Windows 10.

Metodo 3: ripristinare Internet Explorer

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare inetcpl.cpl e premere invio per aprire Proprietà Internet.

2. Navigare su Avanzate, quindi fare clic sul pulsante Reimposta nella parte inferiore in Reimposta impostazioni di Internet Explorer.

3. Nella finestra successiva che viene visualizzata, assicurati di selezionare l'opzione “ Elimina le impostazioni personali.

4. Quindi fare clic su Ripristina e attendere il completamento del processo.

5. Riavvia il PC per salvare le modifiche e prova nuovamente a vedere se riesci a correggere l'errore di script OneDrive su Windows 10.

Se non riesci ancora a risolvere il problema, segui questo:

1.Chiudi Internet Explorer, quindi riaprilo.

2.Fare clic sull'icona a forma di ingranaggio, quindi fare clic su Opzioni Internet.

3. Passa alla scheda Avanzate, quindi fai clic su Ripristina impostazioni avanzate.

4. Seguire le istruzioni visualizzate per ripristinare le impostazioni avanzate di Internet Explorer.

5. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Metodo 4: assicurarsi che Windows sia aggiornato

1.Premere il tasto Windows + I, quindi selezionare Aggiornamento e sicurezza.

2. Successivamente, fai clic su Verifica aggiornamenti e assicurati di installare eventuali aggiornamenti in sospeso.

3.Dopo l'installazione degli aggiornamenti, riavviare il PC.

Consigliato:

  • Come disabilitare Skypehost.exe su Windows 10
  • Correggi il server DNS che non risponde su Windows 10
  • Come eseguire lo zoom indietro sullo schermo del computer
  • Correggi l'errore DNS_Probe_Finished_NxDomain

Ecco perché hai risolto correttamente l' errore di script OneDrive su Windows 10 ma se hai ancora domande sulla guida, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati