Correggi l'errore Punto di accesso non trovato in Windows 10

Correggi l'errore del punto di ingresso non trovato in Windows 10: ogni volta che provi ad aprire programmi come iTunes o Minecraft, viene visualizzato l'errore "Punto di ingresso non trovato" e i programmi non si avviano. Il problema non si verifica solo per un determinato programma ma per una varietà di programmi che includono alcuni programmi in background. L'errore si verifica se l'utente o qualsiasi altro programma ha sostituito il file Msvcrt.dll con una versione di terze parti che non contiene la funzione _resetstkoflw (ripristino da overflow dello stack).

La procedura Punto di ingresso? Impossibile inizializzare @ [e-mail protetto] @QAEEXZ nella libreria di collegamento dinamico C: \ Users \ Utente \ AppData \ Roaming \ Safe_nots_gh \ find.exe.

Il problema può verificarsi anche se il PC è infetto da virus o malware che potrebbe aver infettato i file di sistema. Per risolvere questo problema, dobbiamo solo assicurarci che il tuo PC sia privo di malware e che tutti i file di sistema siano intatti. Quindi, senza perdere tempo, vediamo come correggere l'errore del punto di ingresso non trovato in Windows 10 con l'aiuto della guida alla risoluzione dei problemi elencata di seguito.

Correggi l'errore Punto di accesso non trovato in Windows 10

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: eseguire SFC e CHKDSK

1.Premere il tasto Windows + X, quindi fare clic su Prompt dei comandi (amministratore).

2. Adesso digita quanto segue nel cmd e premi invio:

 Sfc / scannow sfc / scannow / offbootdir = c: \ / offwindir = c: \ windows (Se sopra fallisce, prova questo) 

$config[ads_text6] not found

3. Attendere il completamento del processo sopra descritto e, una volta terminato, riavviare il PC.

4. Successivamente, eseguire CHKDSK da qui Correggere gli errori del file system con Verifica utilità disco (CHKDSK).

5.Seleziona il processo sopra descritto e riavvia nuovamente il PC per salvare le modifiche.

Metodo 2: Esegui DISM ( Gestione e manutenzione immagini distribuzione)

1.Premere il tasto Windows + X e selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

2. Digitare il comando seguente in cmd e premere invio dopo ognuno:

 a) Dism / Online / Cleanup-Image / CheckHealth b) Dism / Online / Cleanup-Image / ScanHealth c) Dism / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth 

3.Consentire l'esecuzione del comando DISM e attendere che termini.

4. Se il comando sopra non funziona, prova quanto segue:

 Dism / Image: C: \ offline / Cleanup-Image / RestoreHealth / Source: c: \ test \ mount \ windows Dism / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth / Source: c: \ test \ mount \ windows / LimitAccess 

Nota: sostituire C: \ RepairSource \ Windows con l'ubicazione dell'origine di riparazione (disco di installazione o ripristino di Windows).

5. Riavvia il PC per salvare le modifiche e vedere se riesci a correggere l'errore del punto di ingresso non trovato in Windows 10.

Metodo 3: eseguire CCleaner e Malwarebytes

1.Scarica e installa CCleaner & Malwarebytes.

2.Esegui Malwarebytes e lascia che scansiona il tuo sistema alla ricerca di file dannosi.

3. Se viene rilevato malware, li rimuoverà automaticamente.

4.Ora avvia CCleaner e nella sezione "Cleaner", sotto la scheda Windows, ti suggeriamo di controllare le seguenti selezioni da pulire:

5.Una volta verificato il controllo dei punti corretti, fai semplicemente clic su Esegui Cleaner e lascia che CCleaner esegua il suo corso.

6.Per pulire il sistema, selezionare ulteriormente la scheda Registro e assicurarsi che sia selezionato quanto segue:

7.Seleziona Scansione per problemi e consenti a CCleaner di eseguire la scansione, quindi fai clic su Risolvi problemi selezionati.

8.Quando CCleaner chiede " Vuoi le modifiche di backup al registro? "Selezionare Sì.

9.Una volta completato il backup, selezionare Correggi tutti i problemi selezionati.

10. Riavvia il PC per salvare le modifiche e vedere se riesci a correggere l'errore Punto di accesso non trovato in Windows 10.

Metodo 4: eseguire HitmanPro e AdwCleaner

1.Scarica HitmanPro da questo link.

2.Una volta completato il download, fare doppio clic sul file hitmanpro.exe per eseguire il programma.

3.HitmanPro si aprirà, fare clic su Avanti per cercare software dannoso.

4.Ora, aspetta che HitmanPro cerchi trojan e malware sul tuo PC.

5.Una volta completata la scansione, fare clic sul pulsante Avanti per rimuovere malware dal PC.

6.È necessario attivare la licenza gratuita prima di poter rimuovere file dannosi dal computer.

7.Per fare questo, fai clic su Attiva licenza gratuita e sei a posto.

8. Riavviare il PC per salvare le modifiche e vedere se si è in grado di correggere l'errore del punto di ingresso non trovato in Windows 10, in caso contrario, continuare.

9.Scarica AdwCleaner da questo link.

10.Una volta completato il download, fare doppio clic sul file adwcleaner.exe per eseguire il programma.

11.Fare clic sul pulsante " Accetto " per accettare il contratto di licenza.

12. Nella schermata successiva, fare clic sul pulsante Scansione in Azioni.

13.Ora, aspetta che AdwCleaner cerchi i PUP e altri programmi dannosi.

14.Una volta completata la scansione, fare clic su Pulisci per pulire il sistema da tali file.

15.Salvare qualsiasi lavoro che potresti svolgere poiché il tuo PC dovrà riavviarsi, fai clic su OK per riavviare il PC.

$config[ads_text6] not found

16.Una volta riavviato il computer, si aprirà un file di registro che elencherà tutti i file, cartelle, chiavi di registro, ecc. Che sono stati rimossi nel passaggio precedente.

Metodo 5: eseguire Ripristino configurazione di sistema

1.Premere il tasto Windows + R e digitare " sysdm.cpl ", quindi premere invio .

2. Selezionare la scheda Protezione sistema e selezionare Ripristino configurazione di sistema.

3.Fare clic su Avanti e selezionare il punto di ripristino del sistema desiderato.

4. Seguire le istruzioni visualizzate per completare il ripristino del sistema.

5.Dopo il riavvio, potrebbe essere possibile correggere l'errore del punto di ingresso non trovato in Windows 10.

Metodo 6: eseguire un avvio parziale

A volte il software di terze parti può essere in conflitto con Windows e può causare il problema. Per correggere l'errore del punto di ingresso non trovato in Windows 10, è necessario eseguire un avvio pulito sul PC e diagnosticare il problema passo dopo passo.

Consigliato:

  • Come risolvere il problema con la schermata nera di Firefox
  • Correggi la riproduzione di video su schermo verde di YouTube
  • Disinstallare Microsoft Security Essentials in Windows 10
  • Correzione dell'installazione di Windows 10 non riuscita con errore C1900101-4000D

Ecco perché hai risolto correttamente l' errore Punto di ingresso non trovato in Windows 10 ma se hai ancora domande su questo post, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati