Correggi l'utilizzo elevato della CPU da parte di WUDFHost.exe

Correggi l'utilizzo elevato della CPU da parte di WUDFHost.exe: se Windows Driver Foundation (WUDFHost.exe) consuma risorse eccessive del tuo sistema, è probabile che alcuni driver possano essere danneggiati o obsoleti. Windows Driver Foundation era precedentemente chiamato Windows Driver Framework che si occupa dei driver in modalità utente. Ma il problema è che WUDFHost.exe causa un elevato utilizzo di CPU e RAM. Un altro problema è che non è possibile semplicemente interrompere il processo in Task Manager poiché si tratta di un processo di sistema.

Ora Windows Driver Foundation potrebbe essere presente con un nome diverso in Task Manager come wudfhost.exe o User-mode Driver Framework (UMDF). Quindi, senza perdere tempo, vediamo come risolvere l'utilizzo elevato della CPU da parte di WUDFHost.exe con l'aiuto della guida alla risoluzione dei problemi elencata di seguito.

Correggi l'utilizzo elevato della CPU da parte di WUDFHost.exe

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: eseguire Windows Update

1.Premere il tasto Windows + I, quindi selezionare Aggiornamento e sicurezza.

2.Successivamente, fare nuovamente clic su Controlla aggiornamenti e assicurarsi di installare eventuali aggiornamenti in sospeso.

3.Dopo l'installazione degli aggiornamenti, riavvia il PC e verifica se riesci a correggere l'utilizzo elevato della CPU tramite WUDFHost.exe.

Metodo 2: eseguire la risoluzione dei problemi di manutenzione del sistema

1.Premere il tasto Windows + X e fare clic su Pannello di controllo.

2. Cerca Risoluzione dei problemi e fai clic su Risoluzione dei problemi.

3.Avanti, fare clic su Visualizza tutto nel riquadro a sinistra.

4.Fare clic su ed eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi per la manutenzione del sistema .

5. Lo strumento di risoluzione dei problemi potrebbe essere in grado di correggere l'utilizzo elevato della CPU da parte di WUDFHost.exe, ma in caso contrario è necessario eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi delle prestazioni del sistema.

6.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

7. Digitare il comando seguente in cmd e premere Invio:

msdt.exe / id PerformanceDiagnostic

8. Uscire dal cmd e riavviare il PC.

Metodo 3: eseguire l'avvio pulito

A volte il software di terze parti può essere in conflitto con Windows e può causare il problema. Per correggere l'utilizzo elevato della CPU da parte di WUDFHost.exe, è necessario eseguire un avvio pulito sul PC e diagnosticare il problema passo dopo passo.

Metodo 4: aggiorna i driver delle schede di rete

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare devmgmt.msc e premere Invio per aprire Gestione dispositivi.

2.Espandi Schede di rete, quindi fai clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda wireless e seleziona Disinstalla.

3. Riavviare il PC per salvare le modifiche e aprire nuovamente Gestione dispositivi.

4. Fare clic con il tasto destro del mouse su Schede di rete e selezionare Cerca modifiche hardware.

5.Se il problema è ormai risolto, non è necessario continuare, ma se il problema persiste, continuare.

6.Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda wireless in Schede di rete e selezionare Aggiorna driver.

7.Seleziona “ Cerca il software del driver sul mio computer.

8.Fai clic su " Fammi scegliere da un elenco di driver disponibili sul mio computer.

9. Selezionare l'ultimo driver disponibile dall'elenco e fare clic su Avanti.

$config[ads_text6] not found

10. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Metodo 5: eseguire Driver Verifier

Questo metodo è utile solo se è possibile accedere a Windows normalmente non in modalità provvisoria. Quindi, assicurati di creare un punto di ripristino del sistema.

Metodo 6: disabilitare NFC e dispositivi portatili

1.Premere il tasto Windows + I per aprire Impostazioni, quindi fare clic su Rete e Internet.

2.Dal menu di sinistra selezionare Modalità aereo.

3.Sotto i dispositivi wireless disattiva l'interruttore per NFC.

4.Ora premi il tasto Windows + R, quindi digita devmgmt.msc e premi Invio.

5.Espandi Dispositivi portatili e fai clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo che hai inserito e seleziona Disabilita.

6. Chiudere Gestione dispositivi e riavviare il PC per salvare le modifiche.

Consigliato:

  • Correggi errore di accesso negato a Windows Installer
  • 15 modi per velocizzare un PC Windows 10 lento
  • Correggi L'immagine di avvio selezionata non ha autenticato l'errore
  • Risolto il problema con l'icona del volume mancante dalla barra delle applicazioni in Windows 10

Ecco perché hai risolto con successo l'utilizzo elevato della CPU da parte di WUDFHost.exe ma se hai ancora domande su questo post, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati