Correggi l'utilizzo elevato della CPU del lavoratore dell'installatore dei moduli di Windows

Correggi l'utilizzo elevato della CPU del programma di installazione dei moduli di Windows : se stai affrontando l'utilizzo elevato della CPU da parte del lavoratore del programma di installazione dei moduli di Windows, non preoccuparti poiché anche migliaia di altri utenti si trovano ad affrontare il problema simile e quindi, ci sono molte correzioni funzionanti che saremo discutendo oggi in questo articolo. Per verificare se stai affrontando questo problema, apri Task Manager (Ctrl + Shift + Esc) e scoprirai che il lavoratore dell'installer dei moduli di Windows sta consumando CPU o utilizzo del disco elevati.

Suggerimento professionale: è possibile lasciare il PC durante la notte o per alcune ore per vedere il problema risolto automaticamente al termine del download e dell'installazione degli aggiornamenti di Windows.

Che cos'è Windows Modules Installer worker (WMIW)?

WMIW (Windows Modules Installer worker) è un servizio che si prende cura dell'installazione automatica di Windows Update. Secondo la descrizione del servizio, WMIW è un processo di sistema che consente l'installazione, la modifica e la rimozione automatiche di aggiornamenti di Windows e componenti opzionali.

Questo processo è responsabile della ricerca automatica e dell'installazione di nuovi Windows Update. Poiché potresti essere consapevole del fatto che Windows 10 installa automaticamente build più recenti (ad es. 1803 ecc.) Tramite Aggiornamenti di Windows, questo processo è responsabile dell'installazione di questi aggiornamenti in background.

Sebbene questo processo sia chiamato WMIW (Windows Modules Installer worker) e vedrai lo stesso nome nella scheda Processi in Task Manager, ma se passi alla scheda Dettagli troverai il nome del file come TiWorker.exe.

Perché il programma di installazione dei moduli di Windows utilizza così tanta CPU?

Poiché il lavoratore del programma di installazione dei moduli di Windows (TiWorker.exe) viene eseguito continuamente in background, a volte potrebbe utilizzare un elevato utilizzo della CPU o del disco durante l'installazione o la disinstallazione di Aggiornamenti di Windows. Ma se utilizza costantemente una CPU elevata, il lavoratore del programma di installazione dei moduli di Windows potrebbe non rispondere mentre controlla i nuovi aggiornamenti. Di conseguenza, potresti riscontrare ritardi o il sistema potrebbe bloccarsi o bloccarsi completamente.

$config[ads_text6] not found

La prima cosa che fanno gli utenti quando si verificano problemi di blocco o di ritardo sul proprio sistema è riavviare il PC, ma ti assicuro che questa strategia non funzionerà in questo caso. Bene, questo perché il problema non si risolverà da solo fino a quando non risolverai la causa sottostante.

Correggi l'utilizzo elevato della CPU del lavoratore dell'installatore dei moduli di Windows

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Windows Modules Installer Worker (WMIW) è un servizio importante e non deve essere disabilitato. WMIW o TiWorker.exe non è un virus o un malware e non puoi semplicemente eliminare questo servizio dal tuo PC. Quindi, senza perdere tempo, vediamo come correggere i moduli di Windows. Operatore di installazione Utilizzo elevato della CPU con l'aiuto della guida alla risoluzione dei problemi elencata di seguito.

Metodo 1: eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di Windows Update

1.Premere il tasto Windows + I per aprire Impostazioni, quindi fare clic sull'icona Aggiorna e sicurezza.

2.Dal menu di sinistra selezionare Risoluzione dei problemi, quindi in "Avviamento e funzionamento " fai clic su Windows Update.

3. Ora fai clic su " Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi " in Windows Update.

4.Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi e risolverà automaticamente tutti i problemi rilevati con Windows Update.

Metodo 2: Controlla manualmente gli aggiornamenti di Windows

1.Premere il tasto Windows + I, quindi selezionare Aggiornamento e sicurezza.

2.Successivamente, fare nuovamente clic su Controlla aggiornamenti e assicurarsi di installare eventuali aggiornamenti in sospeso.

3.Dopo aver installato gli aggiornamenti, riavviare il PC e vedere se è possibile correggere l'utilizzo elevato della CPU del lavoratore dell'installer dei moduli di Windows.

Metodo 3: configura Windows Update su Manuale

Attenzione: questo metodo commuta Windows Update dall'installazione automatica dei nuovi aggiornamenti al manuale. Ciò significa che devi controllare manualmente Windows Update (settimanalmente o mensilmente) per proteggere il tuo PC. Ma segui questo metodo e puoi nuovamente impostare gli Aggiornamenti su Automatico una volta risolto il problema.

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare services.msc e premere Invio.

2. Scorri verso il basso e trova il servizio di installazione dei moduli di Windows nell'elenco.

3. Fare clic con il tasto destro del mouse sul servizio di installazione dei moduli di Windows e selezionare Proprietà.

4.Ora fai clic su Stop, quindi dal menu a discesa Tipo di avvio seleziona Manuale.

5.Fare clic su Applica seguito da OK.

6. Analogamente, seguire la stessa procedura per il servizio Windows Update.

7. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

8.Registrare manualmente Windows Update e installare eventuali aggiornamenti in sospeso.

9.Una volta fatto, torna di nuovo alla finestra services.msc e apri la finestra di installazione dei moduli di Windows e le proprietà di Windows Update .

10. Impostare il tipo di avvio su Automatico e fare clic su Avvia . Quindi fare clic su Applica seguito da OK.

11. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Metodo 4: eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di manutenzione del sistema

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare control e premere Invio per aprire il Pannello di controllo.

2. Cerca Risoluzione dei problemi e fai clic su Risoluzione dei problemi.

$config[ads_text6] not found

3.Avanti, fare clic su Visualizza tutto nel riquadro a sinistra.

4.Fare clic su " Manutenzione del sistema " per eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di manutenzione del sistema.

5. Lo strumento di risoluzione dei problemi potrebbe essere in grado di correggere l'utilizzo elevato della CPU del programma di installazione dei moduli di Windows, ma in caso contrario è necessario eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi delle prestazioni del sistema.

6.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

7. Digitare il comando seguente in cmd e premere Invio:

msdt.exe / id PerformanceDiagnostic

8. Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo per eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi e risolvere eventuali problemi nel sistema.

9.Infine, uscire dal cmd e riavviare il PC.

Metodo 5: disabilitare la manutenzione automatica

A volte la manutenzione automatica può essere in conflitto con il servizio Worker Installer dei moduli di Windows, quindi prova a disabilitare la manutenzione automatica utilizzando questa guida e verifica se il problema è stato risolto.

Anche se disabilitare la manutenzione automatica non è una buona idea, ma potrebbe esserci qualche caso in cui è necessario disabilitarlo, ad esempio, se il PC si blocca durante la manutenzione automatica o il problema di utilizzo elevato della CPU del lavoratore dell'installatore di moduli Windows, è necessario disabilitare la manutenzione per risolvere il problema.

Metodo 6: eseguire Controllo file di sistema e DISM

1.Premere il tasto Windows + X, quindi fare clic su Prompt dei comandi (amministratore).

2. Adesso digita quanto segue nel cmd e premi invio:

 Sfc / scannow sfc / scannow / offbootdir = c: \ / offwindir = c: \ windows (Se sopra fallisce, prova questo) 

3. Attendere il completamento del processo sopra descritto e, una volta terminato, riavviare il PC.

4.Aprire cmd aperto e digitare il comando seguente e premere invio dopo ognuno:

 a) Dism / Online / Cleanup-Image / CheckHealth b) Dism / Online / Cleanup-Image / ScanHealth c) Dism / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth 

5.Consentire l'esecuzione del comando DISM e attendere che termini.

6. Se il comando sopra non funziona, prova quanto segue:

 Dism / Image: C: \ offline / Cleanup-Image / RestoreHealth / Source: c: \ test \ mount \ windows Dism / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth / Source: c: \ test \ mount \ windows / LimitAccess 

Nota: sostituire C: \ RepairSource \ Windows con l'ubicazione dell'origine di riparazione (disco di installazione o ripristino di Windows).

7. Riavviare il PC per salvare le modifiche e vedere se si è in grado di correggere l'utilizzo elevato della CPU del lavoratore dell'installer dei moduli di Windows.

Metodo 7: eseguire un avvio parziale

A volte il software di terze parti può essere in conflitto con Windows e può causare il problema. Per risolvere il problema di utilizzo elevato della CPU del lavoratore dell'installer dei moduli di Windows, è necessario eseguire un avvio pulito sul PC e diagnosticare il problema passo dopo passo.

Metodo 8: imposta il WiFi come connessione misurata

Nota: questo interromperà l'aggiornamento automatico di Windows e dovrai verificare manualmente la presenza di aggiornamenti.

1.Premere il tasto Windows + I per aprire Impostazioni, quindi fare clic su Rete e Internet.

2.Dal menu di sinistra selezionare Wi-Fi.

3.In Wi-Fi, fai clic sulla tua rete attualmente connessa (WiFi).

4. Scorri fino a Connessione misurata e abilita l'interruttore in " Imposta come connessione misurata ".

5.Chiudi Impostazioni e riavvia il PC per salvare le modifiche.

Consigliato:

$config[ads_text6] not found
  • Risolve il problema del driver audio ad alta definizione Realtek
  • Correggi menu Start non funziona in Windows 10
  • Abilita Anti-Spoofing avanzato per Windows Hello Face Authentication
  • 6 modi per cambiare utente in Windows 10

Questo è tutto, hai risolto con successo l'utilizzo elevato della CPU del programma di installazione dei moduli di Windows, ma se hai ancora domande su questo tutorial, sentiti libero di chiedere nella sezione del commento.

Articoli Correlati