Correggi Windows 10 non scaricherà o installerà gli aggiornamenti

Correggi Windows 10 non scaricherà né installerà aggiornamenti: mentre Windows 10 è la versione più sofisticata e avanzata del sistema operativo Microsoft fino ad ora, ma ciò non significa che non dovrai affrontare alcun problema. In effetti, gli utenti si stanno ancora lamentando dell'aggiornamento di Windows bloccato. Ora gli aggiornamenti sono una parte molto importante dell'ecosistema del sistema operativo Windows e da Windows 10, gli aggiornamenti sono obbligatori e vengono scaricati e installati automaticamente di volta in volta.

Gli aggiornamenti di Windows vengono scaricati e installati automaticamente indipendentemente dal fatto che tu voglia installarlo o meno. L'unica cosa che puoi fare sugli aggiornamenti di Windows è che puoi ritardare leggermente l'installazione degli aggiornamenti. Ma il problema che gli utenti devono affrontare è che gli aggiornamenti di Windows vengono continuamente accumulati mentre alcuni degli aggiornamenti sono in attesa di essere scaricati, d'altro canto molti sono in attesa di essere installati. Ma il problema qui è che nessuno di loro viene effettivamente installato o scaricato.

$config[ads_text6] not found

Perché gli aggiornamenti di Windows 10 non vengono scaricati o installati?

Questo problema può essere causato a causa di una connessione Internet lenta o scadente, file di sistema corrotti, cartella SoftwareDistribution corrotta, il software potrebbe essere in conflitto con vecchie e nuove versioni, alcuni servizi in background relativi agli aggiornamenti di Windows potrebbero essere stati interrotti, qualsiasi problema preesistente che non era noto prima dell'inizio dell'aggiornamento di Windows, ecc. Questi sono alcuni dei motivi per cui non è possibile scaricare o installare gli aggiornamenti di Windows. Non preoccuparti, il problema può essere risolto seguendo la guida alla risoluzione dei problemi elencata di seguito.

Se stai riscontrando un altro problema in cui gli aggiornamenti di Windows 10 sono estremamente lenti, segui questa guida per risolvere il problema.

Correggi Windows 10 non scaricherà o installerà gli aggiornamenti

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto. Esistono diversi metodi per correggere Windows quando si è bloccato durante il download o l'installazione degli aggiornamenti.

Metodo 1: eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di Windows Update

Lo strumento di risoluzione dei problemi di Windows Update rileva automaticamente qualsiasi problema relativo agli aggiornamenti e tenta di risolverlo. Devi solo eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di aggiornamento seguendo i passaggi seguenti:

1.Aprire il Pannello di controllo facendo clic sul menu Start e digitare pannello di controllo .

2. Nel pannello di controllo vai a Visualizza e seleziona Icone grandi come Vista.

3. Selezionare Risoluzione dei problemi nella finestra Pannello di controllo.

4.Sotto Sistema e sicurezza, fare clic su Risolvi problemi con Windows Update .

5. Verrà aperta una nuova finestra, selezionare Applica riparazioni automaticamente y e fare clic su Avanti.

6. Lo strumento di risoluzione dei problemi rileverà eventuali problemi con gli aggiornamenti di Windows, se presenti.

7.Se sono presenti danni o problemi, lo strumento di risoluzione dei problemi lo rileverà automaticamente e ti chiederà di applicare la correzione o di saltarla.

8.Fare clic su Applica questa correzione e i problemi con Windows Update verranno risolti.

Una volta risolto il problema con gli aggiornamenti di Windows, è necessario installare gli aggiornamenti di Windows 10:

1.Fare clic su Start o premere il tasto Windows.

2. Digitare gli aggiornamenti e fare clic su Controlla aggiornamenti .

3.Questo aprirà la finestra di Windows Update, è sufficiente fare clic sul pulsante Installa ora.

Spero che dovresti essere in grado di risolvere il problema con il download o l'installazione di aggiornamenti di Windows 10 ormai, ma se il problema persiste, segui il metodo successivo.

Metodo 2: avviare tutti i servizi di Windows Update

Gli aggiornamenti di Windows possono essere bloccati se i servizi e le autorizzazioni relativi agli aggiornamenti non sono avviati o abilitati. Questo problema può essere facilmente risolto abilitando i servizi relativi agli aggiornamenti di Windows.

1.Aprire Esegui premendo contemporaneamente il tasto Windows + R.

2. Digitare services.msc nella casella Esegui.

3. Verrà visualizzata una nuova finestra di servizi.

4.Cerca il servizio Windows Update, fai clic destro su di esso e seleziona Proprietà.

$config[ads_text6] not found

5.Il nome del servizio deve essere wuauserv.

6.Ora dal menu a discesa Tipo di avvio selezionare Automatico e se lo stato del servizio viene visualizzato interrotto, fare clic sul pulsante Avvia.

7. Allo stesso modo, ripetere gli stessi passaggi per Servizio trasferimento intelligente in background (BITS) e Servizio crittografico.

8. Riavvia il computer e verifica se riesci a scaricare o installare gli aggiornamenti di Windows.

Metodo 3: Rinomina cartella di distribuzione software

Se le soluzioni precedenti non funzionano, puoi provare a risolvere il problema utilizzando il Prompt dei comandi. In questo metodo, ripareremo la corruzione della cartella SoftareDistribution rinominandola.

1.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

2. Adesso digita i seguenti comandi per interrompere Windows Update Services e premi Invio dopo ognuno di essi:

net stop wuauserv

net stop cryptSvc

punte di arresto netto

net stop msiserver

3.Successivo, digitare il comando seguente per rinominare la cartella SoftwareDistribution e quindi premere Invio:

ren C: \ Windows \ SoftwareDistribution SoftwareDistribution.old

ren C: \ Windows \ System32 \ catroot2 catroot2.old

4.Infine, digitare il comando folowing per avviare Windows Update Services e premere Invio dopo ognuno:

net start wuauserv

net start cryptSvc

bit di inizio netto

net start msiserver

5. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Al riavvio del computer, verificare se si è in grado di risolvere il problema con il download o l'installazione degli aggiornamenti di Windows 10.

Metodo 4: eseguire Ripristino configurazione di sistema

Se gli aggiornamenti di Windows continuano a non funzionare e causano un malfunzionamento del sistema, puoi sempre provare a ripristinare il sistema alla configurazione precedente quando tutto funzionava. Puoi annullare tutte le modifiche apportate finora con aggiornamenti di Windows incompleti. E una volta ripristinato il sistema a un orario di lavoro precedente, puoi provare di nuovo a eseguire gli aggiornamenti di Windows. Per eseguire il ripristino del sistema, attenersi alla seguente procedura:

1.Aprire Start o premere il tasto Windows.

2. Digitare Ripristina in Ricerca di Windows e fare clic su Crea un punto di ripristino .

3.Seleziona la scheda Protezione sistema e fai clic sul pulsante Ripristino configurazione di sistema .

4.Fare clic su Avanti e selezionare il punto di ripristino del sistema desiderato.

4. Seguire le istruzioni visualizzate per completare il Ripristino configurazione di sistema.

5.Dopo il riavvio, verificare nuovamente la presenza di Windows Update e vedere se si è in grado di risolvere il problema.

Metodo 5: scaricare gli aggiornamenti offline

Se nessuno dei metodi di cui sopra aiuta a risolvere il problema, puoi provare a utilizzare lo strumento di terze parti noto come WSUS Offline Update. Il software WSUS scaricherà gli Aggiornamenti di Windows e li installerà senza problemi. Una volta utilizzato lo strumento per scaricare e installare gli aggiornamenti di Windows, Windows Update dovrebbe funzionare correttamente. Ciò significa che dalla prossima volta non sarà necessario utilizzare questo strumento per gli aggiornamenti, poiché Windows Update funzionerebbe e scaricherà e installerà gli aggiornamenti senza alcun problema.

1. Scaricare il software WSUS ed estrarlo.

2.Aprire la cartella in cui è stato estratto il software ed eseguire UpdateGenerator.exe.

3. Verrà visualizzata una nuova finestra e nella scheda Windows, selezionare la versione di Windows . Se si utilizza l' edizione a 64 bit, selezionare x64 global e se si utilizza l' edizione a 32 bit, selezionare x86 global.

4. Fare clic sul pulsante Start e WSUS offline dovrebbe iniziare a scaricare gli aggiornamenti.

5. Dopo il download, aprire la cartella Client del software ed eseguire UpdateInstaller.exe.

6.Ora, fai di nuovo clic sul pulsante Avvia per iniziare l'installazione degli aggiornamenti scaricati .

7.Una volta che lo strumento ha terminato il download e l'installazione degli aggiornamenti, riavviare il PC.

Metodo 6: ripristinare Windows 10

Nota: se non è possibile accedere al PC, riavviare il PC alcune volte fino a quando non si avvia la riparazione automatica o utilizzare questa guida per accedere alle opzioni di avvio avanzate. Quindi vai a Risoluzione dei problemi> Ripristina questo PC> Rimuovi tutto.

$config[ads_text6] not found

1.Premere il tasto Windows + I per aprire Impostazioni, quindi fare clic sull'icona Aggiorna e sicurezza.

2.Dal menu di sinistra selezionare Ripristino.

3.In Ripristinare questo PC fare clic sul pulsante " Inizia ".

4.Seleziona l'opzione per conservare i miei file .

5.Per il passaggio successivo ti potrebbe essere chiesto di inserire il supporto di installazione di Windows 10, quindi assicurati di averlo pronto.

6.Ora, seleziona la tua versione di Windows e fai clic solo sull'unità su cui è installato Windows > Rimuovi i miei file.

7.Fare clic sul pulsante Reimposta.

8. Seguire le istruzioni sullo schermo per completare il ripristino.

Consigliato:

  • Correzione Il dispositivo remoto o la risorsa non accettano l'errore di connessione
  • Qual è la differenza tra un account Outlook e Hotmail?
  • Come correggere l'utilizzo elevato della CPU tramite il processo inattivo del sistema
  • Correggi la tua connessione non è un errore sicuro su Firefox

Questi erano alcuni metodi per risolvere il problema con Windows 10 che non scaricava o installava aggiornamenti, spero che questo risolva il problema. Tuttavia, se hai ancora domande su questo post, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati