Correggi Windows Update bloccato allo 0%

Correggi Windows Update bloccato allo 0%: se disponi di una copia originale di Windows, potresti essere consapevole di quanto siano importanti gli aggiornamenti forniti da Microsoft per il tuo sistema operativo. Con l'aiuto di questi aggiornamenti, il tuo sistema è reso più sicuro correggendo varie vulnerabilità di sicurezza. Ma cosa succede quando sei bloccato a scaricare Windows Update? Bene, questo è il caso qui, in cui Windows Update è bloccato allo 0% e non importa quanto aspetti o cosa fai, rimarrà bloccato.

L'aggiornamento di Windows è una funzionalità essenziale che garantisce che Windows riceva aggiornamenti di sicurezza critici al fine di proteggere il tuo computer da violazioni della sicurezza come WannaCrypt, Ransomware ecc. Recenti. Ma se non riesci a scaricare gli ultimi aggiornamenti, questo potrebbe essere un problema che deve essere riparato il prima possibile. Quindi, senza perdere tempo, vediamo come risolvere Windows Update bloccato allo 0% con l'aiuto della guida alla risoluzione dei problemi elencata di seguito.

$config[ads_text6] not found

Risolto Windows Update bloccato allo 0% [RISOLTO]

Nota: assicurarsi di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Se hai già provato ad aspettare per alcune ore, senza esitare a seguire i metodi seguenti poiché gli aggiornamenti di Windows sono sicuramente bloccati.

Metodo 1: disabilitare tutti i servizi non Microsoft (avvio pulito)

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare msconfig e fare clic su OK.

2. Nella scheda Generale in, assicurarsi che Avvio selettivo sia selezionato.

3. Deselezionare Carica elementi di avvio in avvio selettivo.

4. Passare alla scheda Servizio e selezionare Nascondi tutti i servizi Microsoft.

5.Ora fai clic su Disabilita tutti i pulsanti per disabilitare tutti i servizi non necessari che potrebbero causare conflitti.

6. Nella scheda Avvio, fare clic su Apri Task Manager.

7.Ora nella scheda Avvio (Inside Task Manager) disabilitare tutti gli elementi di avvio abilitati.

8.Fare clic su OK, quindi su Riavvia. Ora prova di nuovo ad aggiornare Windows e questa volta sarai in grado di aggiornare correttamente Windows.

9.Ancora premi il tasto Windows + il tasto R, digita msconfig e premi Invio.

10. Nella scheda Generale, selezionare l' opzione Avvio normale, quindi fare clic su OK.

11.Quando viene richiesto di riavviare il computer, fare clic su Riavvia. Questo ti aiuterebbe sicuramente a risolvere Windows Update bloccato allo 0%.

Metodo 2: Rinomina cartella di distribuzione software

1.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

2. Adesso digita i seguenti comandi per interrompere Windows Update Services e premi Invio dopo ognuno di essi:

net stop wuauserv

net stop cryptSvc

punte di arresto netto

net stop msiserver

3.Successivo, digitare il comando seguente per rinominare la cartella SoftwareDistribution e quindi premere Invio:

ren C: \ Windows \ SoftwareDistribution SoftwareDistribution.old

ren C: \ Windows \ System32 \ catroot2 catroot2.old

4.Infine, digitare il comando folowing per avviare Windows Update Services e premere Invio dopo ognuno:

net start wuauserv

net start cryptSvc

bit di inizio netto

net start msiserver

5. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Metodo 3: disabilitare temporaneamente il software antivirus e Windows Firewall

1.Fare clic con il tasto destro sull'icona del programma antivirus dalla barra delle applicazioni e selezionare Disabilita.

2. Successivamente, selezionare l'intervallo di tempo per il quale l' Antivirus rimarrà disabilitato.

Nota: scegliere il minor tempo possibile, ad esempio 15 minuti o 30 minuti.

3.Al termine, provare nuovamente a eseguire Windows Update e verificare se l'errore si risolve o meno.

4. Digitare il controllo in Ricerca di Windows, quindi fare clic su Pannello di controllo dal risultato della ricerca.

5.Successivo, fare clic su Sistema e sicurezza, quindi su Windows Firewall.

6.Ora dal riquadro di sinistra fare clic su Attiva o disattiva Windows Firewall.

7. Selezionare Disattiva Windows Firewall e riavvia il PC . Di nuovo prova a eseguire Windows Update e vedi se riesci a risolvere Windows Update bloccato al problema 0%.

Se il metodo sopra non funziona, assicurati di seguire esattamente gli stessi passaggi per riattivare il firewall.

Metodo 4: eseguire CCleaner e Malwarebytes

1.Scarica e installa CCleaner & Malwarebytes.

2.Esegui Malwarebytes e lascia che scansiona il tuo sistema alla ricerca di file dannosi.

$config[ads_text6] not found

3. Se viene rilevato malware, li rimuoverà automaticamente.

4.Ora avvia CCleaner e nella sezione "Cleaner", sotto la scheda Windows, ti suggeriamo di controllare le seguenti selezioni da pulire:

5.Una volta verificato il controllo dei punti corretti, fai semplicemente clic su Esegui Cleaner e lascia che CCleaner esegua il suo corso.

6.Per pulire il sistema, selezionare ulteriormente la scheda Registro e assicurarsi che sia selezionato quanto segue:

7.Seleziona Scansione per problemi e consenti a CCleaner di eseguire la scansione, quindi fai clic su Risolvi problemi selezionati.

8.Quando CCleaner chiede " Vuoi le modifiche di backup al registro? "Selezionare Sì.

9.Una volta completato il backup, selezionare Correggi tutti i problemi selezionati.

10. Riavvia il PC per salvare le modifiche e vedere se riesci a risolvere Windows Update bloccato allo 0%.

Metodo 5: eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di Windows Update

1. Digitare il controllo nella Ricerca di Windows, quindi fare clic su Pannello di controllo.

2. Digitare " risoluzione dei problemi " nella barra di ricerca, quindi fare clic su Risoluzione dei problemi.

2.Avanti, dal riquadro sinistro della finestra selezionare Visualizza tutto.

3. Quindi dall'elenco Risoluzione dei problemi del computer selezionare Windows Update.

4. Seguire le istruzioni sullo schermo e consentire l'esecuzione della risoluzione dei problemi di Windows Update.

5. Riavvia il PC e prova nuovamente a installare gli aggiornamenti bloccati.

Metodo 6: Elimina cartella di distribuzione software

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare services.msc e premere Invio.

2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul servizio Windows Update e selezionare Stop.

3.Aprire Esplora file quindi passare al seguente percorso:

C: \ Windows \ SoftwareDistribution

4. Eliminare tutti i file e le cartelle in SoftwareDistribution.

5.Richiedi di fare clic con il pulsante destro del mouse sul servizio Windows Update, quindi seleziona Start.

6. Ora prova a scaricare gli aggiornamenti bloccati in precedenza.

Consigliato:

  • Correggi l'utilizzo elevato del disco di telemetria della compatibilità Microsoft in Windows 10
  • Correggi le icone di sistema che non vengono visualizzate sulla barra delle applicazioni di Windows 10
  • Come risolvere il pannello di controllo NVIDIA mancante in Windows 10
  • Correzione della webcam integrata non funzionante su Windows 10

Ecco perché hai risolto con successo Windows Update bloccato allo 0% ma se hai ancora domande su questo post, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati