Correzione dell'errore del dispositivo non avviabile su Windows 10

Se stai riscontrando Nessun errore di dispositivo avviabile su Windows 10, il motivo potrebbe essere la partizione primaria del tuo disco rigido potrebbe essere inattiva a causa di un'errata configurazione.

Avviare un computer significa avviare il sistema operativo del computer. Quando il computer è acceso e l'alimentazione arriva al computer, il sistema esegue il processo di avvio che attiva il sistema operativo. Il sistema operativo è il programma che lega l'hardware e il software insieme significa che il sistema operativo è responsabile del riconoscimento di ogni dispositivo hardware collegato al sistema e anche dell'attivazione del software e dei driver che controllano il sistema.

Nessun errore del dispositivo di avvio viene visualizzato in Windows quando il dispositivo di avvio che può essere qualsiasi forma di dispositivo di archiviazione come disco rigido, unità flash USB, DVD, ecc. Non può essere individuato o i file in quel dispositivo sono danneggiati. Per risolvere questo problema, possono essere utili i seguenti metodi.

$config[ads_text6] not found

Correzione dell'errore del dispositivo non avviabile su Windows 10

Metodo 1: risolto impostando la modalità di avvio su UEFI

Modificando la modalità di avvio in UEFI (Unified Extensible Firmware Interface) il problema di nessun dispositivo avviabile può essere risolto. UEFI è una modalità di avvio leggermente diversa rispetto alle altre modalità. La modifica del menu di avvio in UEFI non danneggerà il tuo computer, quindi puoi provarlo. Segui questi passi.

1. Accendi il computer e continua a premere il tasto F2 per aprire il BIOS.

2. Le opzioni della modalità di avvio si trovano di solito nella scheda Avvio a cui è possibile accedere premendo i tasti freccia. Non esiste un numero fisso di volte in cui è necessario premere il tasto freccia. Dipende dai produttori del firmware del BIOS.

3. Trova la modalità di avvio, premi Invio e modifica la modalità in UEFI .

4. Per uscire e salvare le modifiche premere F10 e premere Invio sull'opzione di salvataggio delle modifiche.

5. Successivamente, inizierà il processo di avvio.

Leggi anche: Come verificare se il tuo PC utilizza UEFI o BIOS legacy

Ecco come è possibile modificare la modalità di avvio in UEFI. Dopo aver impostato la modalità di avvio UEFI e l'avvio inizia a verificare se l'errore sta ancora arrivando o meno.

Metodo 2: correggere le informazioni di avvio

Se si sta tentando di avviare il dispositivo e l'errore non viene visualizzato alcun dispositivo di avvio, ciò può essere dovuto alle informazioni di avvio, ad esempio BCD (Boot Configuration Data) o MBR (Master Boot Record) del sistema è danneggiato o infetto. Per provare a ricostruire queste informazioni, attenersi alla seguente procedura.

1. Avviare da un dispositivo avviabile come unità USB, DVD o CD con l'aiuto del supporto di installazione di Windows.

2. Seleziona la lingua e la regione.

3. Trova l'opzione Ripara il tuo computer e selezionala.

4. Nel caso di Windows 10, selezionare Risoluzione dei problemi .

5. Verranno aperte le opzioni avanzate, quindi fare clic su Prompt dei comandi.

6. Digitare i comandi indicati di seguito in quanto è uno per uno e premere Invio sulla tastiera dopo ogni comando.

 bootrec / fixmbr bootrec / fixboot bootrec / scanos bootrec / rebuildbcd 

7. Premere Y, quindi premere Invio se viene richiesto di aggiungere una nuova installazione all'elenco di avvio.

8. Esci dal prompt dei comandi.

9. Riavviare il sistema e verificare l'errore.

Potresti essere in grado di correggere Nessun errore del dispositivo di avvio su Windows 10, altrimenti puoi continuare con il metodo successivo.

Metodo 3: correggere la partizione primaria

La partizione primaria contiene il sistema operativo. A volte, è possibile che si verifichi l'errore di nessun dispositivo di avvio a causa di un problema nella partizione primaria del disco rigido. A causa di alcuni problemi, è possibile che la partizione primaria sia diventata inattiva e che sia necessario impostarla di nuovo su attiva. Per fare ciò segui questi passaggi.

Leggi anche: 6 modi per accedere al BIOS in Windows 10 (Dell / Asus / HP)

1. Come indicato nel metodo sopra, apri il Prompt dei comandi da opzioni avanzate selezionando Risoluzione dei problemi .

2. Digitare diskpart quindi premere Invio .

3. Digitare list disk quindi premere Invio .

4. Seleziona il disco su cui è installato il tuo sistema operativo.

5. Digitare select disk 0 e premere Invio .

6. Ogni disco ha diverse partizioni, per vederle digitare la partizione dell'elenco e premere Invio . La partizione riservata di sistema è la partizione in cui è presente il boot loader. La partizione 1 è questa partizione di cui stiamo parlando. La partizione riservata del sistema ha normalmente le dimensioni più piccole.

7. Digitare select partition 1 e premere Invio .

8. Per attivare il tipo di partizione primaria attivo, quindi premere Invio .

9. Digitare exit e premere Invio per uscire da diskpart e quindi chiudere il prompt dei comandi.

$config[ads_text6] not found

10. Riavvia il computer.

A questo punto dovresti essere in grado di correggere Nessun errore del dispositivo di avvio su Windows 10, altrimenti continuerai con il metodo successivo.

Metodo 4: ripristinare il sistema

Se tutti i metodi sopra descritti non riescono a risolvere il problema, è possibile che nel sistema siano presenti alcuni file danneggiati che causano il problema. Ripristina il sistema e scopri se questo ha risolto il problema o meno. Per fare ciò, devi prima scaricare lo strumento di creazione multimediale di Microsoft per la particolare versione di Windows. Dopo il download, segui questi passaggi.

1. Aprire lo strumento di creazione multimediale.

2. Accettare la licenza e fare clic su Avanti.

3. Fare clic su Crea supporto di installazione per un altro PC .

4. Scegli la lingua, l'edizione e l'architettura .

5. Scegliere il supporto da utilizzare, per il DVD selezionare l'opzione del file ISO e per USB selezionare l' unità flash USB .

6. Fare clic su Avanti per creare il supporto di installazione.

7. Ora è possibile collegare questo supporto al sistema e reinstallare il sistema operativo.

Consigliato:

  • Come faccio a spostare la mia barra delle applicazioni nella parte inferiore dello schermo?
  • Recupera file da Pen Drive infetti da virus

Questi erano diversi metodi per correggere l'errore del dispositivo non avviabile su Windows 10 . Se hai qualche domanda o dubbio, sentiti libero di chiedere nella sezione commenti.

Articoli Correlati