Correzione dell'errore DPC_WATCHDOG_VIOLATION 0x00000133

Correggi l'errore DPC_WATCHDOG_VIOLATION 0x00000133: se stai utilizzando Windows 10, è probabile che tu abbia riscontrato l'errore DPC_WATCHDOG_VIOLATION che è un errore della schermata blu della morte (BSOD). Questo errore ha un codice di arresto 0x00000133 ed è necessario riavviare nuovamente il PC per accedervi. Il problema principale è che questo errore si verifica frequentemente e quindi il PC raccoglie informazioni prima di riavviare. In breve, quando si verificherà questo errore, perderai tutto il tuo lavoro che non viene salvato sul tuo PC.

Perché si verifica l'errore DPC_WATCHDOG_VIOLATION 0x00000133?

Bene, il motivo principale sembra essere il driver iastor.sys che non è compatibile con Windows 10. Ma non è limitato a questo in quanto ci possono essere altri motivi come:

$config[ads_text6] not found
  • Driver incompatibili, corrotti o oudati
  • File di sistema danneggiati
  • Hardware incompatibile
  • Memoria danneggiata

Inoltre, a volte i programmi di terze parti sembrano causare il problema di cui sopra poiché diventano incompatibili con la versione più recente di Windows 10. Quindi sarebbe una buona idea disinstallare tali programmi e ripulire il PC per programmi e file non utilizzati. Ad ogni modo, senza perdere tempo, vediamo come risolvere effettivamente l'errore DPC_WATCHDOG_VIOLATION 0x00000133 con la guida alla risoluzione dei problemi elencata di seguito.

Correzione dell'errore DPC_WATCHDOG_VIOLATION 0x00000133

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: sostituire il driver problematico con il driver storahci.sys di Microsoft

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare devmgmt.msc e premere Invio per aprire Gestione dispositivi.

2.Espandi i controller IDE ATA / ATAPI e seleziona il controller con il nome SATA AHCI al suo interno.

3.Ora per verificare di aver selezionato il controller corretto, fare clic con il tasto destro su di esso e selezionare Proprietà . Passare alla scheda Driver e fare clic su Dettagli driver.

4.Verificare che iaStorA.sys sia un driver elencato e fare clic su OK.

5.Fare clic su Aggiorna driver nella finestra Proprietà SATA AHCI .

6. Selezionare Cerca nel computer il software del driver.

7.Ora fai clic su " Fammi scegliere da un elenco di driver di dispositivo sul mio computer.

8.Seleziona Controller SATA AHCI standard dall'elenco e fai clic su Avanti.

9. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Metodo 2: Esegui Controllo file di sistema (SFC) e Controlla disco (CHKDSK)

1.Premere il tasto Windows + X, quindi fare clic su Prompt dei comandi (amministratore).

2. Adesso digita quanto segue nel cmd e premi invio:

 Sfc / scannow sfc / scannow / offbootdir = c: \ / offwindir = c: \ windows (Se sopra fallisce, prova questo) 

3. Attendere il completamento del processo sopra descritto e, una volta terminato, riavviare il PC.

4. Successivamente, eseguire CHKDSK da qui Correggere gli errori del file system con Verifica utilità disco (CHKDSK).

5.Seleziona il processo sopra descritto e riavvia nuovamente il PC per salvare le modifiche.

Metodo 3: Esegui DISM (Gestione e manutenzione immagini distribuzione)

1.Premere il tasto Windows + X e fare clic su Prompt dei comandi (amministratore).

2. Digitare quanto segue e premere Invio:

 DISM / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth 

3.Consentire l'esecuzione del comando DISM e attendere che termini.

4. Se il comando sopra non funziona, prova quanto segue:

 Dism / Image: C: \ offline / Cleanup-Image / RestoreHealth / Source: c: \ test \ mount \ windows Dism / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth / Source: c: \ test \ mount \ windows / LimitAccess 

Nota: sostituire C: \ RepairSource \ Windows con l'ubicazione dell'origine di riparazione (disco di installazione o ripristino di Windows).

5. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Metodo 4: eseguire Driver Verifier

Questo metodo è utile solo se è possibile accedere a Windows normalmente non in modalità provvisoria. Quindi, assicurati di creare un punto di ripristino del sistema.

Eseguire Driver Verifier per correggere DPC_WATCHDOG_VIOLATION Errore 0x00000133. Ciò eliminerebbe eventuali problemi di driver in conflitto dovuti a questo errore.

$config[ads_text6] not found

Raccomandato per te:

  • Correggi il codice di errore di Windows Update 0x80072efe
  • Correggi le impostazioni di visualizzazione delle cartelle che non vengono salvate in Windows 10
  • Come risolvere il codice di errore di Windows Store 0x803F8001
  • Correzione Si è verificato un problema durante la reimpostazione dell'errore del PC

Ecco perché hai corretto con successo l' errore DPC_WATCHDOG_VIOLATION 0x00000133 ma se hai ancora domande su questo post, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati