Correzione dell'utilità di pianificazione non in esecuzione in Windows 10

Ora, poiché tutti voi potete essere consapevoli del fatto che Microsoft Windows è un sistema operativo enorme e ci sono molte cose che devono essere prese in considerazione. Ma dal momento che ci sono molte attività come aggiornamenti del software, controllo degli errori, esecuzione di vari comandi, esecuzione di script, ecc. Che non possono essere eseguiti manualmente dall'utente. Quindi, per completare queste attività che possono essere facilmente eseguite quando il computer è inattivo, il sistema operativo Windows pianifica queste attività in modo che le attività possano avviarsi e completarsi all'ora pianificata. Queste attività sono programmate e gestite dall'Utilità di pianificazione.

Utilità di pianificazione: Utilità di pianificazione è una funzionalità di Microsoft Windows che offre la possibilità di pianificare l'avvio di app o programmi in un momento specifico o dopo un determinato evento. In genere, il Sistema e le app utilizzano l'Utilità di pianificazione per automatizzare le attività di manutenzione, ma chiunque può utilizzarlo per creare o gestire le proprie attività di pianificazione. L'utilità di pianificazione funziona tenendo traccia del tempo e degli eventi sul computer ed esegue l'attività non appena ha soddisfatto la condizione richiesta.

Perché l'Utilità di pianificazione non è in esecuzione in Windows 10?

Ora ci possono essere molti motivi per cui l'Utilità di pianificazione non funziona correttamente come voci di registro danneggiate, cache dell'albero dell'Utilità di pianificazione danneggiata, servizi dell'Utilità di pianificazione potrebbero essere disabilitati, problemi di autorizzazione, ecc. Poiché ogni sistema utente ha una configurazione diversa, è necessario provare tutti i metodi elencati uno per uno fino a quando il problema non viene risolto.

$config[ads_text6] not found

Se si riscontrano problemi con l'Utilità di pianificazione, ad esempio l'Utilità di pianificazione non è disponibile, l'Utilità di pianificazione non è in esecuzione, ecc. Non preoccuparsi, poiché oggi discuteremo di vari metodi per risolvere questo problema. Quindi, senza perdere tempo, vediamo come correggere l'Utilità di pianificazione non in esecuzione in Windows 10 con l'aiuto della guida alla risoluzione dei problemi elencata di seguito.

Correzione dell'utilità di pianificazione non in esecuzione in Windows 10

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: avviare manualmente il servizio Utilità di pianificazione

Il metodo migliore e il primo con cui iniziare se il problema con l'Utilità di pianificazione non funziona è quello di avviare manualmente il servizio Utilità di pianificazione.

Per avviare manualmente il servizio Utilità di pianificazione, attenersi alla seguente procedura:

1.Aprire la finestra di dialogo Esegui cercandola utilizzando la barra di ricerca.

2. Digitare services.msc nella finestra di dialogo Esegui e premere Invio.

3.Questo aprirà la finestra Servizi in cui è necessario trovare il servizio Utilità di pianificazione.

3. Trova il servizio Utilità di pianificazione nell'elenco, quindi fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Proprietà.

4.Assicurarsi che il Tipo di avvio sia impostato su Automatico e che il servizio sia in esecuzione, altrimenti fare clic su Avvia.

5.Fare clic su Applica seguito da OK.

6. Riavviare il PC per salvare le modifiche e vedere se è possibile correggere l'Utilità di pianificazione non in esecuzione in Windows 10.

Metodo 2: correzione del registro

Ora l'Utilità di pianificazione potrebbe non funzionare correttamente a causa di una configurazione del registro errata o corrotta. Quindi, al fine di risolvere questo problema, è necessario modificare alcune impostazioni del registro, ma prima di continuare, assicurarsi di eseguire il backup del registro nel caso in cui qualcosa vada storto.

1.Aprire la finestra di dialogo Esegui cercandola utilizzando la barra di ricerca.

2. Adesso digita regedit nella finestra di dialogo Esegui e premi Invio per aprire l'Editor del Registro di sistema.

3. Navigare alla seguente chiave di registro:

HKEY_LOCAL_MACHINE \ SYSTEM \ CurrentControlSet \ Services \ Schedule

4.Assicurati di selezionare Pianifica nella finestra a sinistra e quindi nel riquadro a destra cercare " Start " Registry DWORD.

5.Se non riesci a trovare la chiave corrispondente, fai clic con il pulsante destro del mouse in un'area vuota della finestra a destra e seleziona Nuovo> Valore DWORD (32 bit).

6.Nominare questa chiave come Start e fare doppio clic su di essa per modificarne il valore.

7. Nel campo Dati valore digitare 2 e fare clic su OK.

8.Chiudi l'Editor del Registro di sistema e riavvia il PC per salvare le modifiche.

Dopo il riavvio del computer, potrebbe essere possibile correggere l'Utilità di pianificazione non in esecuzione in Windows 10, in caso contrario continuare con i metodi successivi.

Metodo 3: modificare le condizioni dell'attività

L'utilità di Utilità di pianificazione potrebbe non funzionare a causa di condizioni di attività errate. È necessario assicurarsi che le condizioni dell'attività siano corrette per il corretto funzionamento di Utilità di pianificazione.

1.Aprire il Pannello di controllo cercandolo utilizzando la barra di ricerca.

$config[ads_text6] not found

2.Questo aprirà la finestra del Pannello di controllo, quindi fare clic su Sistema e sicurezza.

3.In Sistema e sicurezza, fare clic su Strumenti di amministrazione.

4. Si aprirà la finestra Strumenti di amministrazione.

5.Ora dall'elenco degli strumenti disponibili in Strumenti di amministrazione, fare clic su Utilità di pianificazione.

6.Questo aprirà la finestra Utilità di pianificazione.

7.Ora dal lato sinistro di Utilità di pianificazione, fare clic su Libreria Utilità di pianificazione per cercare tutte le attività.

8. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'attività e selezionare Proprietà dal menu di scelta rapida.

9. Nella finestra Proprietà, passare alla scheda Condizioni.

10. Seleziona la casella accanto a " Avvia solo se è disponibile la seguente connessione di rete ".

11.Una volta selezionata la casella sopra, dal menu a discesa selezionare Qualsiasi connessione.

12.Fare clic su OK per salvare le modifiche e riavviare il PC.

Dopo il riavvio del computer, potresti essere in grado di risolvere il problema dell'utilità di pianificazione non in esecuzione in Windows 10.

Metodo 4: Elimina la cache dell'albero dell'utilità di pianificazione danneggiata

È possibile che l'Utilità di pianificazione non funzioni a causa della cache dell'albero dell'Utilità di pianificazione danneggiata. Pertanto, eliminando la cache dell'albero dell'utilità di pianificazione delle attività danneggiata, è possibile risolvere questo problema.

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare regedit e premere Invio per aprire l'Editor del Registro di sistema.

2. Navigare alla seguente chiave di registro:

 HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows NT \ CurrentVersion \ Schedule \ TaskCache \ Tree 

3.Fare clic con il tasto destro su Tree Key e rinominarlo in Tree.old e aprire nuovamente l'Utilità di pianificazione per vedere se il messaggio di errore viene ancora visualizzato o meno.

4.Se l'errore non viene visualizzato, ciò significa che una voce sotto la chiave dell'albero è danneggiata e scopriremo quale.

Per scoprire quale attività è corrotta, attenersi alla seguente procedura:

1. Innanzitutto, rinominare Tree.old in Tree che è stato rinominato nei passaggi precedenti.

2. Sotto la chiave del Registro di sistema Tree, rinominare ciascuna chiave in .old e ogni volta che si rinomina una chiave particolare, aprire l'Utilità di pianificazione e vedere se si è in grado di correggere il messaggio di errore, continuare fino a quando il messaggio di errore non viene più visualizzato.

3.Una volta visualizzato il messaggio di errore, quel compito specifico che è stato rinominato è il colpevole.

4.È necessario eliminare l'attività specifica, fare clic con il tasto destro su di essa e selezionare Elimina.

5. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Dopo il riavvio del computer, vedi se riesci a risolvere il problema dell'utilità di pianificazione non in esecuzione in Windows 10.

Metodo 5: avviare l'Utilità di pianificazione mediante il prompt dei comandi

L'utilità di pianificazione potrebbe funzionare correttamente se lo si avvia utilizzando il prompt dei comandi.

1. Digitare cmd nella barra di ricerca di Windows, quindi fare clic con il tasto destro del mouse su Prompt dei comandi e selezionare " Esegui come amministratore ".

$config[ads_text6] not found

2.Quando è stata richiesta la conferma, fare clic sul pulsante Sì. Il prompt dei comandi dell'amministratore si aprirà.

3. Digitare il comando seguente nel prompt dei comandi e premere Invio:

Utilità di pianificazione net start

Dopo aver completato i passaggi precedenti, l'utilità di pianificazione potrebbe iniziare a funzionare correttamente.

Metodo 6: modifica della configurazione del servizio

Per modificare la configurazione del servizio, attenersi alla seguente procedura:

1. Digitare cmd nella barra di ricerca di Windows, quindi fare clic con il tasto destro del mouse su Prompt dei comandi e selezionare " Esegui come amministratore ".

2. Digitare il comando seguente nel prompt dei comandi e premere Invio:

SC Comfit start start = auto

3.Dopo aver eseguito il comando se si ottiene la risposta [ SC] Modifica servizio Config SUCCESSO, il servizio verrà modificato in automatico una volta riavviato o riavviato il computer.

4.Chiudere il prompt dei comandi e riavviare il computer.

Consigliato:

  • 3 modi per combinare più file di presentazione di PowerPoint
  • Correzione di VCRUNTIME140.dll mancante da Windows 10
  • 7 modi per risolvere gli arresti PUBG sul computer
  • Reimposta o ripristina la password di Gmail

Spero che, usando uno dei metodi sopra, sarai in grado di correggere l'Utilità di pianificazione non in esecuzione in Windows 10, ma se hai ancora domande su questo tutorial, sentiti libero di chiedere nella sezione commenti.

Articoli Correlati