Correzione della riproduzione automatica non funzionante in Windows 10

Correzione della riproduzione automatica non funzionante in Windows 10: la riproduzione automatica è una funzionalità del sistema operativo Microsoft Windows che decide quali azioni intraprendere quando viene rilevata un'unità esterna o un supporto rimovibile dal sistema. Ad esempio, se l'unità contiene file musicali, il sistema lo riconoscerà automaticamente e non appena il supporto rimovibile verrà collegato, verrà eseguito Windows Media Player. Allo stesso modo, il sistema riconosce immagini, video, documenti, file ecc. Ed esegue l'applicazione appropriata per riprodurre o visualizzare il contenuto. La riproduzione automatica visualizza anche un elenco di opzioni ogni volta che un supporto rimovibile viene collegato al sistema in base al tipo di file presente sul supporto.

Bene, AutoPlay è una funzionalità molto utile ma sembra non funzionare correttamente in Windows 10. Gli utenti stanno segnalando un problema con AutoPlay in cui quando il supporto rimovibile è collegato al sistema non c'è una finestra di dialogo AutoPlay, invece, c'è solo una notifica sull'Autoplay nel Centro operativo. Anche se fai clic su questa notifica nel Centro operativo, non viene visualizzata la finestra di dialogo Gioco automatico, in breve, non fa nulla. Ma non preoccuparti, dato che ogni problema ha una soluzione questo problema è anche abbastanza risolvibile. Quindi, senza perdere tempo, vediamo come correggere effettivamente AutoPlay non funziona in Windows 10 con la guida alla risoluzione dei problemi elencata di seguito.

Correzione della riproduzione automatica non funzionante in Windows 10

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: Ripristina impostazioni di riproduzione automatica predefinite

1.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Pannello di controllo.

2.Fare clic su Hardware e suoni, quindi fare clic su Riproduzione automatica.

3. Scorri verso il basso e fai clic su Ripristina tutte le impostazioni predefinite.

4. Fare clic su Salva e chiudere il Pannello di controllo.

5.Inserire i supporti rimovibili e verificare se la riproduzione automatica funziona o meno.

Metodo 2: opzioni di AutoPlay in Impostazioni

1.Premere il tasto Windows + I per aprire Impostazioni e fare clic su Dispositivi.

2.Dal menu di sinistra, selezionare AutoPlay.

3. Attiva il selettore in Riproduzione automatica per abilitarlo.

4. Cambiare il valore delle impostazioni predefinite Scegli AutoPlay in base alle proprie esigenze e chiudere tutto.

5. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Metodo 3: correzione del registro

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare regedit e premere Invio per aprire l'Editor del Registro di sistema.

2. Navigare alla seguente chiave di registro:

HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Policies \ Explorer

3.Assicurati che Explorer sia evidenziato nel riquadro a sinistra, quindi fai clic su NoDriveTypeAutoRun nel riquadro a destra.

4.Se il valore sopra non esce, è necessario crearne uno. Fare clic con il tasto destro del mouse nell'area vuota nel riquadro destro della finestra, quindi selezionare Nuovo> Valore DWORD (32 bit).

5. Denominare questa chiave appena creata come NoDriveTypeAutoRun e quindi fare doppio clic su di essa per modificarne il valore.

6.Assicurarsi che sia selezionato esadecimale e nel campo Dati valore immettere 91, quindi fare clic su OK.

7. Accedere nuovamente alla seguente chiave di registro:

HKEY_CURRENT_USER \ Software \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Policies \ Explorer

8. Seguire i passaggi da 3 a 6.

9.Esci dall'Editor del Registro di sistema e riavvia il PC per salvare le modifiche.

Ciò dovrebbe risolvere il problema con AutoPlay che non funziona in Windows 10 ma, in caso contrario, passare al metodo successivo.

Metodo 4: assicurarsi che Shell Hardware Detection Service sia in esecuzione

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare services.msc e premere Invio.

2. Scorri verso il basso fino a trovare il servizio Shell Hardware Detection, quindi fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Proprietà.

3.Assicurarsi che il tipo di avvio sia impostato su Automatico e se il servizio non è in esecuzione, fare clic su Avvia.

4.Fare clic su Applica seguito da Ok.

5. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Metodo 5: Ripristina Installa Windows 10

Questo metodo è l'ultima risorsa perché se non funziona nulla, questo metodo risolverà sicuramente tutti i problemi con il tuo PC. L'installazione di riparazione utilizza solo un aggiornamento sul posto per riparare i problemi con il sistema senza eliminare i dati utente presenti sul sistema. Quindi segui questo articolo per vedere Come riparare Installa Windows 10 facilmente.

Raccomandato per te:

  • Correzione Ricollegare l'avviso dell'unità su Windows 10
  • Disabilita il filtro SmartScreen in Windows 10
  • Fix Error 1962 Nessun sistema operativo trovato
  • Correzione del caricamento del driver WUDFRd non riuscito

Ecco perché hai risolto con successo la riproduzione automatica non funziona in Windows 10 ma se hai ancora domande su questa guida, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati