Correzione Ethernet non funzionante in Windows 10

Correggi Ethernet non funzionante in Windows 10: se non riesci ad accedere a Internet tramite cavo Ethernet, devi risolvere questo problema. Se aprirai il Centro connessioni di rete e condivisione, scoprirai che il PC non riconosce la connessione Ethernet. Ma se provi ad accedere a Internet quando sei connesso tramite WiFi con la stessa connessione, sarai in grado di navigare in Internet, il che significa che il problema potrebbe essere causato da una configurazione di rete errata, driver di rete corrotti o obsoleti, cavo Ethernet danneggiato o difettoso, problemi hardware ecc.

Gli utenti che preferiscono Ethernet su WiFi hanno un disastro a causa di questo problema in quanto non sono in grado di accedere a Internet tramite cavo Ethernet. Se hai aggiornato o aggiornato a Windows 10, Ethernet non funziona in Windows 10 è un problema comune. Per fortuna ci sono molte correzioni disponibili che sembrano risolvere questo problema. Quindi, senza perdere tempo, vediamo Come risolvere Ethernet che non funziona in Windows 10 con l'aiuto della guida alla risoluzione dei problemi elencata di seguito.

Correzione Ethernet non funzionante in Windows 10 [RISOLTO]

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Prima di continuare, assicurati di seguire questi passaggi di base per risolvere il problema:

  • Prova a collegare il cavo Ethernet a un'altra porta sul router, poiché è probabile che la porta particolare possa essere danneggiata.
  • Prova a utilizzare un altro cavo, poiché il cavo stesso potrebbe essere danneggiato.
  • Prova a scollegare il cavo, quindi ricollegalo di nuovo.
  • Prova a connettere Ethernet a un altro PC per vedere se il problema è stato risolto. Se la Ethernet funziona sull'altro PC, l'hardware del tuo PC potrebbe essere danneggiato e dovrai inviarlo per la riparazione.

Metodo 1: eseguire Network Troubleshooter

1.Premere il tasto Windows + I per aprire Impostazioni, quindi fare clic su Aggiornamento e sicurezza.

2.Dal menu di sinistra selezionare Risoluzione dei problemi.

3.In Risoluzione dei problemi fare clic su Connessioni Internet, quindi fare clic su Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi.

4. Seguire ulteriori istruzioni sullo schermo per eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi.

5. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Metodo 2: ripristinare l'adattatore Ethernet

1.Premere il tasto Windows + I per aprire Impostazioni, quindi fare clic sull'icona Rete e Internet.

2.Dal menu di sinistra fare clic su Stato.

3.Ora sotto Stato scorrere verso il basso e fare clic sul collegamento Ripristino rete.

4.Sulla pagina di ripristino della rete, fare clic sul pulsante " Ripristina ora ".

5. Ora prova nuovamente a connettere Ethernet al PC e vedi se riesci a correggere Ethernet che non funziona in Windows 10.

Metodo 3: abilitare il dispositivo Ethernet e aggiornare i driver

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare devmgmt.msc e premere Invio per aprire Gestione dispositivi.

2. Espandi Schede di rete, quindi fai clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo Ethernet e seleziona Abilita.

Nota: se è già abilitato, saltare questo passaggio.

3. Ancora fare clic destro su di esso e selezionare Aggiorna driver.

4.Seleziona " Cerca automaticamente il software driver aggiornato " e lascia che installi automaticamente tutti i nuovi driver disponibili.

5. Riavviare il PC per salvare le modifiche e verificare nuovamente se si è in grado di correggere Ethernet non funzionante in Windows 10 o meno.

6. In caso contrario, vai di nuovo a Gestione dispositivi, fai clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo Ethernet e seleziona Aggiorna driver.

7.Questa volta selezionare “ Cerca il software del driver nel mio computer.

8.Ora fai clic su " Fammi scegliere da un elenco di driver disponibili sul mio computer.

9. Selezionare il driver più recente del controller della famiglia FE PCIe Realtek e fare clic su Avanti.

10.Lascia installare i nuovi driver e riavviare il PC.

Metodo 4: abilitare la connessione Ethernet

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare ncpa.cpl e premere Invio per aprire Connessioni di rete.

2.Fare clic con il tasto destro sulla connessione Ethernet e selezionare Abilita .

3.Questo abiliterà la connessione Ethernet, prova di nuovo a collegarti alla rete Ethernet.

Metodo 5: disabilitare temporaneamente antivirus o firewall

1.Fare clic con il tasto destro sull'icona del programma antivirus dalla barra delle applicazioni e selezionare Disabilita.

2. Successivamente, selezionare l'intervallo di tempo per il quale l' Antivirus rimarrà disabilitato.

Nota: scegliere il minor tempo possibile, ad esempio 15 minuti o 30 minuti.

3.Al termine, provare nuovamente ad accedere a Internet e verificare se l'errore si risolve o meno.

4. Digitare il controllo in Ricerca di Windows, quindi fare clic su Pannello di controllo dal risultato della ricerca.

5.Successivo, fare clic su Sistema e sicurezza, quindi su Windows Firewall.

6.Ora dal riquadro di sinistra fare clic su Attiva o disattiva Windows Firewall.

7. Selezionare Disattiva Windows Firewall e riavvia il PC . Di nuovo prova ad accedere a Internet e vedi se riesci a correggere Ethernet non funzionante in Windows 10.

Se il metodo sopra non funziona, assicurati di seguire esattamente gli stessi passaggi per riattivare il firewall.

Metodo 6: Svuota DNS e Reimposta TCP / IP

1.Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Windows e selezionare “ Prompt dei comandi (amministratore).

2. Adesso digita il seguente comando e premi Invio dopo ognuno:

 ipconfig / release ipconfig / flushdns ipconfig / rinnova 

3.Aprire Apri prompt dei comandi di amministrazione e digitare quanto segue e premere invio dopo ognuno:

 ipconfig / flushdns nbtstat –r netsh int reset ip netsh reset resets netsh winsock reset catalogo netsh int reset ipv4 reset.log 

4. Riavviare per applicare le modifiche. Il flushing DNS sembra correggere Ethernet non funzionante in Windows 10.

Metodo 7: modifica delle impostazioni di risparmio energia per Ethernet

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare devmgmt.msc e premere Invio per aprire Gestione dispositivi.

2. Espandi Schede di rete, quindi fai clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo Ethernet e seleziona Proprietà.

3. Passare alla scheda Risparmio energia nella finestra Proprietà Ethernet.

4. Successivamente, deseleziona " Consenti al computer di spegnere questo dispositivo per risparmiare energia ".

5.Fare clic su Applica seguito da OK.

6. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Metodo 8: utilizzare Google DNS

1.Aprire il Pannello di controllo e fare clic su Rete e Internet.

2. Successivamente, fare clic su Centro connessioni di rete e condivisione, quindi fare clic su Modifica impostazioni adattatore.

3.Seleziona il tuo Wi-Fi, quindi fai doppio clic su di esso e seleziona Proprietà.

4.Ora seleziona Protocollo Internet versione 4 (TCP / IPv4) e fai clic su Proprietà.

5.Seleziona " Usa i seguenti indirizzi server DNS " e digita quanto segue:

Server DNS preferito: 8.8.8.8

Server DNS alternativo: 8.8.4.4

6.Chiudi tutto e potresti essere in grado di correggere Ethernet che non funziona in Windows 10.

Consigliato:

  • Correzione del touchpad HP non funzionante in Windows 10
  • Come estrarre immagini dal documento Word 2019 [GUIDA]
  • Scarica ISO ufficiale di Windows 10 senza Media Creation Tool
  • Correzione MSVCP140.dll mancante in Windows 10

Ecco perché hai risolto con successo Ethernet che non funziona in Windows 10 ma se hai ancora domande su questo tutorial, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati