Correzione Operazioni sugli aggiornamenti complete al 100% Non spegnere il computer

Correzione Operazioni sugli aggiornamenti complete al 100% Non spegnere il computer: gli aggiornamenti di Windows sono una parte cruciale del sistema che garantisce prestazioni di sistema fluide. Windows 10 scarica e installa automaticamente aggiornamenti importanti da Microsoft Server ma a volte, mentre si lavora su aggiornamenti su Arresto o Avvio, l'installazione dell'aggiornamento si blocca o si blocca. In breve, rimarrai bloccato nella schermata di aggiornamento di Windows e vedrai uno dei seguenti messaggi persistere per molto tempo:

 Operazioni su aggiornamenti completati al 100% Non spegnere il computer Preparazione alla configurazione di Windows. Non spegnere il tuo computer. Si prega di non spegnere o scollegare la macchina. Installazione dell'aggiornamento 2 di 5 ... Configurazione degli aggiornamenti di Windows completa al 100% Non spegnere il computer. Preparare Windows Non spegnere il computer. Tenere acceso il PC fino a quando non si esegue l'installazione dell'aggiornamento 3 di 5 ... 

Se sei bloccato su qualcuno dello schermo, l'unica opzione che hai è riavviare il PC. Esistono diversi motivi per cui gli aggiornamenti di Windows si bloccano o si bloccano, ma la maggior parte delle volte è correlata al conflitto di software o driver. Quindi, senza perdere altro tempo, vediamo come risolvere effettivamente Lavorare sugli aggiornamenti completi al 100% Non spegnere il computer con la guida alla risoluzione dei problemi elencata di seguito.

Correzione Operazioni sugli aggiornamenti complete al 100% Non spegnere il computer

È possibile che l'aggiornamento di Windows stia impiegando tempo e non sia effettivamente bloccato, quindi è consigliabile attendere alcune ore prima di provare la guida di seguito.

Se riesci ad accedere a Windows dopo un riavvio:

Metodo 1: eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di Windows Update

1. Digitare "risoluzione dei problemi" nella barra di ricerca di Windows e fare clic su Risoluzione dei problemi.

2.Avanti, dal riquadro sinistro della finestra selezionare Visualizza tutto.

3. Quindi dall'elenco Risoluzione dei problemi del computer selezionare Windows Update.

4. Seguire le istruzioni sullo schermo e consentire l'esecuzione della risoluzione dei problemi di Windows Update.

5. Riavvia il PC per salvare le modifiche.

Questo dovrebbe aiutarti a risolvere Lavorare su aggiornamenti completi al 100% Non spegnere il computer, ma in caso contrario continuare con il metodo successivo.

Metodo 2: Rinomina cartella di distribuzione software

1.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

2. Adesso digita i seguenti comandi per interrompere Windows Update Services e premi Invio dopo ognuno di essi:

net stop wuauserv

net stop cryptSvc

punte di arresto netto

net stop msiserver

3.Successivo, digitare il comando seguente per rinominare la cartella SoftwareDistribution e quindi premere Invio:

ren C: \ Windows \ SoftwareDistribution SoftwareDistribution.old

ren C: \ Windows \ System32 \ catroot2 catroot2.old

4.Infine, digitare il comando folowing per avviare Windows Update Services e premere Invio dopo ognuno:

net start wuauserv

net start cryptSvc

bit di inizio netto

net start msiserver

5.Riavviare il PC per salvare le modifiche e questo dovrebbe risolvere. Lavorare sugli aggiornamenti completati al 100% Non spegnere il problema del computer.

Metodo 3: ripristinare i componenti di Windows Update

1.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

2. Digitare il comando seguente in cmd e premere Invio dopo ognuno:

punte di arresto netto

net stop wuauserv

net stop appidsvc

net stop cryptsvc

3. Elimina i file qmgr * .dat, per farlo di nuovo apri cmd e digita:

Del "% ALLUSERSPROFILE% \ Dati applicazioni \ Microsoft \ Network \ Downloader \ qmgr * .dat"

4. Digitare quanto segue in cmd e premere Invio:

cd / d% windir% \ system32

5. Registrare nuovamente i file BITS e i file di Windows Update . Digita ciascuno dei seguenti comandi singolarmente in cmd e premi Invio dopo ognuno:

 regsvr32.exe atl.dll regsvr32.exe urlmon.dll regsvr32.exe mshtml.dll regsvr32.exe shdocvw.dll regsvr32.exe browseui.dll regsvr32.exe jscript.dll regsvr32.exe vbscript.dll regsvr32.exe scrrun.dll regsvr32. exe msxml.dll regsvr32.exe msxml3.dll regsvr32.exe msxml6.dll regsvr32.exe actxprxy.dll regsvr32.exe softpub.dll regsvr32.exe wintrust.dll regsvr32.exe dssenh.dll regsvr32.exe rsaenh.dll regsvr32.exe gpkcsp .dll regsvr32.exe sccbase.dll regsvr32.exe slbcsp.dll regsvr32.exe cryptdlg.dll regsvr32.exe oleaut32.dll regsvr32.exe ole32.dll regsvr32.exe shell32.dll regsvr32.exe initpki.dll regsvr32.exe wuapi.dll regsvr32.exe wuaueng.dll regsvr32.exe wuaueng1.dll regsvr32.exe wucltui.dll regsvr32.exe wups.dll regsvr32.exe wups2.dll regsvr32.exe wuweb.dll regsvr32.exe qmgr.dll regsvr32.exe qmgrprxy.dll regsvr32. exe wucltux.dll regsvr32.exe muweb.dll regsvr32.exe wuwebv.dll 

6. Per ripristinare Winsock:

netsh winsock ripristinato

7. Ripristinare il servizio BITS e il servizio Windows Update sul descrittore di sicurezza predefinito:

sc.exe bit di sdset D: (A ;; CCLCSWRPWPDTLOCRRC ;;; SY) (A ;; CCDCLCSWRPWPDTLOCRSDRCWDWO ;; BA) (A ;; CCLCSWLOCRRC ;;; AU) (A ;; CCLCSWRPWCD ;;

sc.exe sdset wuauserv D: (A ;; CCLCSWRPWPDTLOCRRC ;;; SY) (A ;; CCDCLCSWRPWPDTLOCRSDRCWDWO ;;; BA) (A ;; CCLCSWLOCRRC ;; AU) (A ;; CCLCSRPPPPLRPP;

8.Avvia nuovamente i servizi di aggiornamento di Windows:

bit di inizio netto

net start wuauserv

net start appidsvc

net start cryptsvc

9. Installare l'ultimo Windows Update Agent.

10. Riavviare il PC e vedere se si è in grado di risolvere Lavorare sugli aggiornamenti completi al 100% Non spegnere il problema del computer, in caso contrario continuare.

Metodo 4: eseguire un avvio parziale

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare msconfig e premere invio in Configurazione di sistema.

2. Nella scheda Generale, selezionare Avvio selettivo e sotto di esso assicurarsi che l'opzione " carica elementi di avvio " sia deselezionata.

3.Accedere alla scheda Servizi e selezionare la casella " Nascondi tutti i servizi Microsoft.

4.Successivamente, fare clic su Disabilita tutto per disabilitare tutti gli altri servizi rimanenti.

5. Riavvia il PC per verificare se il problema persiste o meno.

6.Se il problema viene risolto, allora è sicuramente causato da un software di terze parti. Per concentrarsi sul software specifico, è necessario abilitare un gruppo di servizi (fare riferimento ai passaggi precedenti) alla volta, quindi riavviare il PC. Continua fino a quando non scopri un gruppo di servizi che stanno causando questo errore, quindi controlla i servizi di questo gruppo uno per uno fino a trovare quello che sta causando il problema.

6. Al termine della risoluzione dei problemi, assicurarsi di annullare i passaggi precedenti (selezionare Avvio normale al passaggio 2) per avviare normalmente il PC.

Metodo 5: eseguire Ripristino configurazione di sistema

1.Premere il tasto Windows + R e digitare " sysdm.cpl ", quindi premere invio .

2. Selezionare la scheda Protezione sistema e selezionare Ripristino configurazione di sistema.

3.Fare clic su Avanti e selezionare il punto di ripristino del sistema desiderato.

4. Seguire le istruzioni sullo schermo per completare il ripristino del sistema.

5.Dopo il riavvio, potresti essere in grado di risolvere Lavorare sugli aggiornamenti completi al 100% Non spegnere il computer.

Metodo 6: disinstallare l'aggiornamento specifico che causa il problema

1.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Pannello di controllo.

2.In Programmi, fare clic su Disinstalla un programma.

3.Dal menu di sinistra fare clic su Visualizza aggiornamenti installati.

4.Ora dall'elenco, fai clic con il pulsante destro del mouse sull'aggiornamento specifico che causa questo problema e seleziona Disinstalla.

Se non riesci ad accedere a Windows:

Innanzitutto, abilita l'opzione di avvio avanzato legacy

Metodo 1: rimuovere eventuali periferiche USB

Se sei bloccato con "Lavorare sugli aggiornamenti completi al 100% Non spegnere il computer", potresti provare a rimuovere qualsiasi dispositivo esterno collegato al PC e assicurarti di scollegare anche qualsiasi dispositivo collegato tramite USB come pen drive, mouse o tastiera, disco rigido portatile, ecc. Dopo aver disconnesso correttamente un dispositivo simile, provare nuovamente ad aggiornare Windows.

Metodo 2: avviare in modalità provvisoria e disinstallare quel particolare aggiornamento

1. Riavvia Windows 10.

2. Al riavvio del sistema, accedere alla configurazione del BIOS e configurare il PC per l'avvio da CD / DVD.

3.Inserire il DVD di installazione avviabile di Windows 10 e riavviare il PC.

4.Quando viene richiesto di premere un tasto qualsiasi per l'avvio da CD o DVD, premere un tasto qualsiasi per continuare.

5.Seleziona le tue preferenze di lingua e fai clic su Avanti. Fai clic su Ripristina il computer in basso a sinistra.

6.Selezionare una schermata delle opzioni, fare clic su Risoluzione dei problemi .

7.Sulla schermata di risoluzione dei problemi, fare clic sull'opzione Avanzate .

8.Sulla schermata Opzioni avanzate, fare clic su Prompt dei comandi .

9.Quando il Prompt dei comandi (CMD) apre digitare C: e premere invio.

10.Ora digita il seguente comando:

 BCDEDIT / SET {DEFAULT} LEGACY BOOTMENUPOLICY 

11.E premi Invio per abilitare il menu di avvio avanzato legacy.

12.Chiudi il prompt dei comandi e torna alla schermata Scegli un'opzione, fai clic su continua per riavviare Windows 10.

13.Infine, non dimenticare di espellere il tuo DVD di installazione di Windows 10, al fine di ottenere le opzioni di avvio.

14.Sulla schermata delle opzioni di avvio, selezionare " Modalità provvisoria " .

15.Una volta in Modalità provvisoria, seguire il metodo 6 per disinstallare l'aggiornamento che causa il problema.

Metodo 3: eseguire il ripristino automatico / all'avvio

1.Inserire il DVD di installazione avviabile di Windows 10 e riavviare il PC.

2. Quando viene richiesto di premere un tasto qualsiasi per l'avvio da CD o DVD, premere un tasto qualsiasi per continuare.

3.Seleziona le tue preferenze di lingua e fai clic su Avanti. Fai clic su Ripristina il computer in basso a sinistra.

4.Selezionare una schermata delle opzioni, fare clic su Risoluzione dei problemi .

5.Sulla schermata di risoluzione dei problemi, fare clic sull'opzione Avanzate .

6.Sulla schermata Opzioni avanzate, fare clic su Riparazione automatica o Ripristino all'avvio .

7. Attendere il completamento delle riparazioni automatiche / all'avvio di Windows .

8.Riavvia e hai risolto correttamente Lavorare sugli aggiornamenti completi al 100% Non spegnere il problema del computer.

Inoltre, leggi Come riparare la riparazione automatica non può riparare il tuo PC.

Metodo 4: eseguire MemTest86 +

Nota: prima di iniziare, assicurati di avere accesso a un altro PC in quanto dovrai scaricare e masterizzare Memtest86 + sul disco o sull'unità flash USB.

1.Collegare un'unità flash USB al sistema.

2.Scarica e installa Windows Memtest86 Auto-installer per chiave USB.

3.Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file immagine appena scaricato e selezionare l'opzione " Estrai qui ".

4.Una volta estratto, apri la cartella ed esegui Memtest86 + USB Installer .

5.Scegli l'unità USB collegata per masterizzare il software MemTest86 (questo formatterà l'unità USB).

6.Una volta terminato il processo sopra descritto, inserire l'USB nel PC che sta visualizzando il messaggio Errore di lettura disco.

7. Riavviare il PC e assicurarsi che sia selezionato l'avvio dall'unità flash USB.

8.Memtest86 inizierà il test per il danneggiamento della memoria nel sistema.

9.Se hai superato tutti i test, puoi essere sicuro che la tua memoria funzioni correttamente.

10.Se alcuni dei passaggi non hanno esito positivo, Memtest86 rileverà un danneggiamento della memoria, il che significa che il tuo "Errore di lettura del disco si è verificato" è a causa della memoria danneggiata / danneggiata.

11.Per risolvere il problema Lavorare su aggiornamenti completati al 100% Non spegnere il problema del computer, sarà necessario sostituire la RAM se vengono rilevati settori di memoria difettosa.

Metodo 5: eseguire Ripristino configurazione di sistema

1.Inserire il supporto di installazione di Windows o Disco di ripristino / Disco di riparazione del sistema e selezionare le preferenze di lingua, quindi fare clic su Avanti

2.Fare clic su Ripara il computer in basso.

3.Ora seleziona Risoluzione dei problemi e quindi Opzioni avanzate.

4 .. Infine, fai clic su " Ripristino configurazione di sistema " e segui le istruzioni sullo schermo per completare il ripristino.

5. Riavvia il PC per salvare le modifiche.

Metodo 6: ripristinare i componenti di Windows Update in modalità provvisoria

Riavvia nuovamente in modalità provvisoria e segui il metodo 3 per ripristinare i componenti di Windows Update che risolverebbero Funzionando con aggiornamenti completati al 100% Non spegnere il computer.

Metodo 7: eseguire DISM

1.Aprire nuovamente il prompt dei comandi dal metodo sopra specificato.

2. Digitare il comando seguente in cmd e premere invio dopo ognuno:

 a) Dism / Online / Cleanup-Image / CheckHealth b) Dism / Online / Cleanup-Image / ScanHealth c) Dism / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth 

3.Consentire l'esecuzione del comando DISM e attendere che termini.

4. Se il comando sopra non funziona, prova quanto segue:

 Dism / Image: C: \ offline / Cleanup-Image / RestoreHealth / Source: c: \ test \ mount \ windows Dism / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth / Source: c: \ test \ mount \ windows / LimitAccess 

Nota: sostituire C: \ RepairSource \ Windows con l'ubicazione dell'origine di riparazione (disco di installazione o ripristino di Windows).

5. Riavviare il PC per salvare le modifiche e questo dovrebbe risolvere. Operazioni su aggiornamenti completati al 100% Non spegnere il computer.

Raccomandato per te:

  • 0xc000000f: si è verificato un errore durante il tentativo di leggere i dati di configurazione di avvio
  • Correggi gli errori 2502 e 2503 durante l'installazione o la disinstallazione
  • Codice errore: 0x80070035 Il percorso di rete non è stato trovato
  • Come risolvere Chrome non si apre o si avvia

Ecco perché hai risolto con successo Lavorando su aggiornamenti completi al 100% Non spegnere il problema del computer, ma se hai ancora domande su questo post, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati