Differenza tra Hotmail.com, Msn.com, Live.com e Outlook.com?

Qual è la differenza tra Hotmail.com, Msn.com, Live.com e Outlook.com?

Sei confuso tra Hotmail.com, Msn.com, Live.com e Outlook.com? Ti chiedi cosa sono e come sono diversi l'uno dall'altro? Bene, hai mai provato a raggiungere www.hotmail.com? In caso contrario, verrai reindirizzato alla pagina di accesso di Outlook. Questo perché Hotmail, infatti, è stato rinominato Outlook. Quindi, in sostanza, Hotmail.com, Msn.com, Live.com e Outlook.com fanno tutti riferimento, più o meno, allo stesso servizio di webmail. Da quando Microsoft ha acquisito Hotmail, ha rinominato il servizio più volte, confondendo completamente i suoi utenti. Ecco come è stato il viaggio da Hotmail a Outlook:

HOTMAIL

Uno dei primi servizi di webmail, noto come Hotmail, è stato fondato e lanciato nel 1996. Hotmail è stato creato e progettato utilizzando HTML (HyperText Markup Language) e, quindi, è stato originariamente scritto come HoTMaiL (notare le lettere maiuscole). Ha permesso agli utenti di accedere alla propria casella di posta da qualsiasi luogo e quindi ha liberato gli utenti dalla posta elettronica basata su ISP. È diventato piuttosto popolare nel giro di un anno dal suo lancio.

MSN HOTMAIL

Microsoft ha acquisito Hotmail nel 1997 e si è fusa con i servizi Internet di Microsoft, noti come MSN (Microsoft Network). Quindi, Hotmail è stato rinominato MSN Hotmail, mentre era ancora popolarmente conosciuto come Hotmail stesso. Microsoft in seguito lo collegò con Microsoft Passport (ora account Microsoft) e lo unì ulteriormente con altri servizi sotto MSN come MSN Messenger (Instant Messaging) e spazi MSN.

WINDOWS LIVE HOTMAIL

Nel 2005-2006, Microsoft ha annunciato un nuovo marchio per molti servizi MSN, ovvero Windows Live. Inizialmente Microsoft aveva pianificato di rinominare MSN Hotmail in Windows Live Mail, ma i beta tester hanno preferito il noto nome Hotmail. Di conseguenza, MSN Hotmail è diventato Windows Live Hotmail tra gli altri servizi MSN rinominati. Il servizio si è concentrato sul miglioramento della velocità, sull'aumento dello spazio di archiviazione, sulla migliore esperienza utente e sulle funzionalità di usabilità. Successivamente, Hotmail è stato "reinventato" per aggiungere nuove funzionalità come categorie, azioni istantanee, scansione pianificata, ecc.

Da allora, il marchio MSN ha spostato la sua attenzione primaria su contenuti online come notizie, meteo, sport e intrattenimento, resi disponibili attraverso il suo portale msn.com e Windows Live ha coperto tutti i servizi online di Microsoft. I vecchi utenti che non si erano aggiornati a questo nuovo servizio potevano comunque accedere all'interfaccia di MSN Hotmail.

PROSPETTIVA

Nel 2012 il marchio Windows Live è stato sospeso. Alcuni servizi sono stati rinominati in modo indipendente e altri sono stati integrati nel sistema operativo Windows come app e servizi. Fino ad ora, il servizio di webmail, sebbene rinominato più volte, era noto come Hotmail ma dopo la sospensione di Windows Live, Hotmail è diventato finalmente Outlook. L'outlook è il nome con cui il servizio webmail Microsoft è noto oggi.

Ora, outlook.com è il servizio di webmail ufficiale che puoi utilizzare per qualsiasi tuo indirizzo di posta elettronica Microsoft, sia esso outlook.com o il precedente Hotmail.com, msn.com o live.com. Si noti che mentre è ancora possibile accedere agli account di posta elettronica precedenti su Hotmail.com, Live.com o Msn.com, i nuovi account possono essere creati solo come account outlook.com.

$config[ads_text6] not found

Quindi, è così che Hotmail è passato a MSN Hotmail, quindi a Windows Live Hotmail e infine a Outlook. Tutto questo rebranding e rinominazione da parte di Microsoft ha creato confusione tra gli utenti. Ora che abbiamo Hotmail.com, Msn.com, Live.com e Outlook.com tutti chiari, rimane ancora un'altra confusione. Cosa intendiamo esattamente quando diciamo Outlook? In precedenza, quando dicevamo Hotmail, altri sapevano di cosa stavamo parlando, ma ora dopo tutto questo rinominare, vediamo molti prodotti o servizi diversi collegati al nome comune "Outlook".

OUTLOOK.COM, OUTLOOK MAIL E OUTLOOK (OFFICE)

Prima di passare a capire come Outlook.com, Outlook Mail e Outlook sono diversi, parleremo innanzitutto di due cose completamente diverse: client di posta elettronica Web (o app Web) e client di posta elettronica desktop. Questi sono fondamentalmente i due possibili modi in cui è possibile accedere alle e-mail.

CLIENTE EMAIL WEB

Si utilizza un client di posta elettronica Web ogni volta che si accede al proprio account di posta elettronica su un browser Web (come Chrome, Firefox, Internet Explorer, ecc.). Ad esempio, accedi al tuo account su outlook.com su uno qualsiasi dei browser web. Non è necessario un programma specifico per accedere alle e-mail tramite un client di posta elettronica Web. Tutto ciò che serve è un dispositivo (come il tuo computer o laptop) e una connessione Internet. Si noti che quando si accede alle e-mail tramite il browser Web sul telefono cellulare, si utilizza nuovamente un client di posta elettronica Web.

CLIENTE EMAIL DA SCRIVANIA

D'altra parte, stai usando un client di posta elettronica desktop quando avvii un programma per accedere alle tue e-mail. Potresti utilizzare questo programma sul tuo computer o addirittura sul tuo telefono cellulare (nel qual caso si tratta di un'app di posta mobile). In altre parole, il programma specifico che usi per accedere in particolare al tuo account di posta elettronica è il tuo client di posta elettronica desktop.

Ora, ti starai chiedendo perché stiamo parlando di questi due tipi di client di posta elettronica. In realtà, questo è ciò che distingue tra Outlook.com, Outlook Mail e Outlook. A partire da Outlook.com, in realtà si riferisce all'attuale client di posta elettronica Web di Microsoft, che in precedenza era Hotmail.com. Nel 2015 Microsoft ha lanciato Outlook Web App (o OWA), che ora è "Outlook sul Web" come parte di Office 365. Comprendeva i quattro servizi seguenti: Posta di Outlook, Calendario di Outlook, Persone di Outlook e Attività di Outlook. Di questi, Outlook Mail è il client di posta elettronica web che usi per accedere alle tue e-mail. Puoi usarlo se ti sei abbonato a Office 365 o se hai accesso a Exchange Server. Outlook Mail, in altre parole, è il sostituto dell'interfaccia di Hotmail utilizzata in precedenza. Infine, il client di posta elettronica desktop di Microsoft si chiama Outlook o Microsoft Outlook o talvolta Office Outlook. Fa parte di Microsoft Outlook da Office 95 e include funzionalità come calendario, gestione contatti e gestione attività. Si noti che Microsoft Outlook è disponibile anche per telefoni cellulari e tablet con sistemi operativi Android o iOS e per alcune versioni di Windows Phone.

Consigliato:

  • 10 modi per risolvere la risoluzione dell'errore dell'host in Chrome
  • 8 modi per risolvere il touchpad del laptop non funziona

Quindi è così. Speriamo che tutta la tua confusione relativa a Hotmail e Outlook sia ora risolta e che tu abbia tutto chiaro.

Articoli Correlati