Errore di corruzione del database di Windows Update

Correggi errore di corruzione del database di Windows Update: durante l'aggiornamento di Windows 10 il tuo aggiornamento potrebbe bloccarsi o non sarai in grado di aggiornare Windows a causa dell'errore di corruzione del database di Windows Update. Sarai in grado di scoprire questo errore solo quando esegui lo strumento di risoluzione dei problemi di Windows Update, mentre in alcuni casi lo strumento di risoluzione dei problemi è in grado di risolvere tutti i problemi relativi a Windows Update ma in questo caso particolare mostra la causa come potenziale errore del database di Windows Update rilevato ma quando fai clic su Applica correzione non sarà in grado di risolvere questo problema e restituirà "Non risolto" dopo un po 'di tempo.

Se non riesci a scaricare nuovi aggiornamenti, il tuo PC potrebbe diventare vulnerabile a minacce alla sicurezza e malware, quindi è molto importante risolvere questo problema di Windows Update il prima possibile. E senza perdere tempo vediamo come correggere questo errore.

Errore di corruzione del database di Windows Update [RISOLTO]

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di Windows Update

1. Digitare "risoluzione dei problemi" nella barra di ricerca di Windows e fare clic su Risoluzione dei problemi.

2.Avanti, dal riquadro sinistro della finestra selezionare Visualizza tutto.

3. Quindi dall'elenco Risoluzione dei problemi del computer selezionare Windows Update.

4. Seguire le istruzioni sullo schermo e consentire l'esecuzione della risoluzione dei problemi di Windows Update.

5. Lo strumento di risoluzione dei problemi risolve l'errore di corruzione del database di Windows Update.

6. Riavvia il PC e prova nuovamente a installare gli aggiornamenti.

7.Se lo strumento di risoluzione dei problemi di cui sopra non funziona o è danneggiato, è possibile scaricare manualmente lo strumento di risoluzione dei problemi di aggiornamento dal sito Web Microsoft.

Metodo 2: eseguire un avvio pulito e quindi provare ad aggiornare Windows

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare 'msconfig' e fare clic su OK.

2.Sulla scheda Generale in, assicurarsi che "Avvio selettivo" sia selezionato.

3. Deseleziona 'Carica elementi di avvio ' in avvio selettivo.

4.Seleziona la scheda Servizio e seleziona la casella "Nascondi tutti i servizi Microsoft".

5. Ora fai clic su "Disabilita tutto" per disabilitare tutti i servizi non necessari che potrebbero causare conflitti.

6. Nella scheda Avvio, fai clic su "Apri Task Manager".

7.Ora nella scheda Avvio (Inside Task Manager) disabilita tutti gli elementi di avvio abilitati.

8.Fare clic su OK, quindi su Riavvia. Ora prova di nuovo ad aggiornare Windows e questa volta sarai in grado di aggiornare correttamente Windows.

9.Ancora premi il tasto Windows + il tasto R e digita 'msconfig' e fai clic su OK.

10. Nella scheda Generale, selezionare l' opzione Avvio normale, quindi fare clic su OK.

11.Quando viene richiesto di riavviare il computer, fare clic su Riavvia. Questo ti aiuterebbe sicuramente a correggere l'errore di corruzione del database di Windows Update.

Metodo 3: Esegui Controllo file di sistema (SFC) e Controlla disco (CHKDSK)

1.Premere il tasto Windows + X, quindi fare clic su Prompt dei comandi (amministratore).

2. Adesso digita quanto segue nel cmd e premi invio:

 Sfc / scannow sfc / scannow / offbootdir = c: \ / offwindir = c: \ windows 

3. Attendere il completamento del processo sopra descritto e, una volta terminato, riavviare il PC.

4.Avanti, eseguire CHKDSK da qui Correggere gli errori del file system con Verifica utilità disco (CHKDSK).

5.Seleziona il processo sopra descritto e riavvia nuovamente il PC per salvare le modifiche.

Metodo 4: Esegui DISM (Gestione e manutenzione immagini distribuzione)

1.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

2.Immettere il comando seguente in cmd e premere invio:

Importante: quando si DISM è necessario disporre di supporti di installazione di Windows pronti.

 DISM.exe / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth / Source: C: \ RepairSource \ Windows / LimitAccess 

Nota: sostituire C: \ RepairSource \ Windows con il percorso della fonte di riparazione

2.Premere invio per eseguire il comando precedente e attendere il completamento del processo, in genere sono necessari 15-20 minuti.

 NOTA: se il comando precedente non funziona, provare quanto segue: Dism / Image: C: \ offline / Cleanup-Image / RestoreHealth / Source: c: \ test \ mount \ windows Dism / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth / Fonte: c: \ test \ mount \ windows / LimitAccess 

3.Dopo il processo DISM, se completo, digitare quanto segue nel cmd e premere Invio: sfc / scannow

4.Esegui Controllo file di sistema e, una volta completato, riavvia il PC.

Metodo 5: Rinomina cartella di distribuzione software

1.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

2. Adesso digita i seguenti comandi per interrompere Windows Update Services e premi Invio dopo ognuno di essi:

net stop wuauserv

net stop cryptSvc

punte di arresto netto

net stop msiserver

3.Successivo, digitare il comando seguente per rinominare la cartella SoftwareDistribution e quindi premere Invio:

ren C: \ Windows \ SoftwareDistribution SoftwareDistribution.old

ren C: \ Windows \ System32 \ catroot2 catroot2.old

4.Infine, digitare il comando folowing per avviare Windows Update Services e premere Invio dopo ognuno:

net start wuauserv

net start cryptSvc

bit di inizio netto

net start msiserver

5. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Raccomandato per te:

  • Correggi gli errori della schermata blu REGISTRY_ERROR
  • Come risolvere Windows 10 non usando la RAM completa
  • Fix Internet Explorer ha smesso di funzionare a causa di iertutil.dll
  • Correggi WiFi continua a disconnettere il problema su Windows 10

Ecco perché hai corretto l'errore di corruzione del database di Windows Update ma se hai ancora domande su questo post sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati