Errore funzione MS-DOS non valido in Windows 10

Correggi l'errore di funzione MS-DOS non valido in Windows 10: se stai affrontando l'errore di funzione MS-DOS non valido durante il tentativo di spostare, copiare, eliminare o rinominare file o cartelle, allora sei nel posto giusto, come oggi discuteremo su come risolvere il problema. L'errore non consente nemmeno di copiare i file da una cartella all'altra e anche se si tenta di eliminare alcune vecchie immagini, è probabile che si debba affrontare lo stesso messaggio di errore. I file non hanno un attributo di sola lettura o le impostazioni nascoste e di sicurezza sono le stesse, quindi il problema è piuttosto misterioso per i normali utenti di Windows.

A volte può essere possibile che il file sia completamente danneggiato ed è per questo che viene visualizzato l'errore. Inoltre, riscontrerai lo stesso errore se proverai a copiare i file dal file system NTFS a FAT 32 e in tal caso dovrai seguire questo articolo. Ora se tutto quanto sopra non è vero per te, puoi seguire la guida qui sotto per correggere l'errore di funzione MS-DOS non valido in Windows 10.

Errore funzione MS-DOS non valido in Windows 10 [RISOLTO]

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: deframmentare e ottimizzare le unità

1.Aprire il Pannello di controllo, quindi fare clic su Sistema e sicurezza.

2.Dal sistema e sicurezza fare clic su Strumenti di amministrazione.

3.Fare clic su Deframmenta e ottimizza unità per eseguirlo.

4.Seleziona i tuoi drive uno per uno e fai clic su Analizza seguito da Ottimizza.

5.Consentire l'esecuzione del processo poiché richiederà del tempo.

6. Riavvia il PC per salvare le modifiche e vedere se riesci a correggere l'errore di funzione MS-DOS non valido in Windows 10.

Metodo 2: correzione del registro

Eseguire il backup del registro prima di continuare.

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare regedit e premere Invio.

2. Navigare alla seguente chiave di registro:

HKEY_LOCAL_MACHINE \ Software \ Policies \ Microsoft \ Windows \ System

3.Fare clic con il pulsante destro del mouse su Sistema, quindi selezionare Nuovo> Valore DWORD (32 bit).

4. Denominare questo DWORD come CopyFileBufferedSynchronousIo e fare doppio clic su di esso per modificarne il valore in 1.

5. Uscire dal registro e riavviare il PC per salvare le modifiche. Ancora una volta vedi se sei in grado di correggere l'errore di funzione MS-DOS non valido in Windows 10 o no, in caso contrario continua con il metodo successivo.

Metodo 3: eseguire CHKDSK

1.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

2. Digitare il comando seguente in cmd e premere Invio:

chkdsk C: / f / r / x

Nota: assicurarsi di utilizzare la lettera di unità in cui Windows è attualmente installato. Anche nel comando sopra C: è l'unità su cui vogliamo eseguire check disk, / f sta per un flag che chkdsk ha il permesso di riparare eventuali errori associati all'unità, / r lascia che chkdsk cerchi settori danneggiati ed esegua il ripristino e / x indica al disco di controllo di smontare l'unità prima di iniziare il processo.

3. Successivamente, eseguire CHKDSK da qui Correggere gli errori del file system con Verifica utilità disco (CHKDSK).

4. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Raccomandato per te:

  • Risolto il problema con l'app Photo Keep che si blocca in Windows 10
  • Come ripristinare Microsoft Edge alle impostazioni predefinite
  • Correzione Errore durante la creazione dell'account in Windows 10
  • Risolto il problema con cui Windows non poteva connettersi al servizio Client di criteri di gruppo

Ecco fatto, hai risolto correttamente l' errore di funzione MS-DOS non valido in Windows 10 ma se hai ancora domande su questa guida, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati