Il driver del display ha smesso di rispondere e ha recuperato l'errore

Il driver Fix Display ha smesso di rispondere e ha riscontrato un errore: quando si utilizza un'applicazione o si gioca e improvvisamente si blocca, si arresta in modo anomalo o si chiude seguito dallo schermo del PC che si spegne e si riaccende. E improvvisamente viene visualizzato un messaggio di errore pop-up che dice "Il driver del display ha smesso di rispondere e si è ripristinato" o "Il driver del display nvlddmkm ha smesso di rispondere e si è ripristinato correttamente" con le informazioni del driver in dettaglio. L'errore viene visualizzato quando la funzionalità TDR (Timeout Detection and Recovery) di Windows determina che la GPU (Graphic Processing Unit) non ha risposto entro l'intervallo di tempo consentito e ha riavviato il driver dello schermo di Windows per evitare un riavvio completo.

La causa principale del driver del display ha smesso di rispondere e ha recuperato l'errore:

  • Driver dello schermo obsoleto, danneggiato o incompatibile
  • Scheda grafica difettosa
  • Unità di elaborazione grafica di surriscaldamento (GPU)
  • Il timeout impostato di TDR è inferiore perché la GPU risponda
  • Troppi programmi in esecuzione che causano il conflitto

Ora, queste sono tutte le possibili cause che possono innescare l'errore "Il driver del display ha smesso di rispondere e si è ripristinato". Se hai iniziato a vedere questo errore più frequentemente nel tuo sistema, allora è un problema serio e necessita di risoluzione dei problemi, ma se vedi questo errore una volta all'anno, non è un problema e puoi continuare a utilizzare il tuo PC normalmente. Quindi, senza perdere tempo, vediamo come correggere effettivamente questo errore con i passaggi di risoluzione dei problemi elencati di seguito.

Il driver del display ha smesso di rispondere e ha recuperato l'errore [RISOLTO]

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: disinstallare il driver della scheda grafica

1.Fare clic con il tasto destro sulla scheda grafica NVIDIA in Gestione dispositivi e selezionare Disinstalla.

2.Se viene richiesta la conferma, selezionare Sì.

3.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Pannello di controllo.

4. Dal pannello di controllo, fare clic su Disinstalla un programma.

5.Successivamente, disinstallare tutto ciò che riguarda Nvidia.

6. Riavviare il sistema per salvare le modifiche e scaricare nuovamente l'installazione dal sito Web del produttore.

5.Una volta sicuro di aver rimosso tutto, provare a installare nuovamente i driver . L'installazione dovrebbe funzionare senza problemi.

Metodo 2: aggiorna i driver della scheda grafica

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare " devmgmt.msc " (senza virgolette) e premere invio per aprire Gestione dispositivi.

2. Successivamente, espandi Schede video e fai clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda grafica Nvidia e seleziona Abilita.

3.Una volta eseguito nuovamente l'operazione, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda grafica e selezionare “ Aggiorna software driver.

4.Seleziona " Cerca automaticamente il software del driver aggiornato " e lascia che finisca il processo.

5.Se il passaggio precedente è stato in grado di risolvere il tuo problema, allora molto bene, se non poi continuare.

6. Ancora selezionare " Aggiorna software driver " ma questa volta nella schermata successiva selezionare " Cerca il software del driver nel mio computer.

7.Ora seleziona " Fammi scegliere da un elenco di driver di dispositivo sul mio computer ".

8. Infine, selezionare il driver compatibile dall'elenco per la scheda grafica Nvidia e fare clic su Avanti.

9.Lascia terminare la procedura sopra descritta e riavvia il PC per salvare le modifiche. Dopo aver aggiornato la scheda grafica, potresti essere in grado di correggere il driver del display che ha smesso di rispondere e ha recuperato l'errore.

Metodo 3: regolare gli effetti visivi per prestazioni migliori

Troppi programmi, finestre del browser o giochi aperti contemporaneamente possono consumare molta memoria e causare quindi l'errore sopra riportato. Per risolvere questo problema, prova a chiudere tutti i programmi e le finestre che non sono in uso.

L'aumento delle prestazioni del sistema disabilitando gli effetti visivi può anche aiutare a risolvere il driver del display che ha smesso di rispondere e ha recuperato l'errore:

1.Fare clic con il tasto destro su Questo PC o Risorse del computer e selezionare Proprietà.

2. Quindi fare clic su Impostazioni di sistema avanzate dal menu a sinistra.

Nota: è anche possibile aprire direttamente le impostazioni di sistema avanzate premendo il tasto Windows + R, quindi digitare sysdm.cpl e premere Invio.

3. Passa alla scheda Avanzate se non già presente e fai clic su Impostazioni in Prestazioni.

4.Ora seleziona la casella di controllo che dice " Regola per le migliori prestazioni.

5.Fare clic su Applica seguito da OK.

6. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Metodo 4: aumentare il tempo di elaborazione della GPU (correzione del registro)

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare regedit e premere Invio per aprire l'Editor del Registro di sistema.

2. Navigare alla seguente chiave di registro:

HKEY_LOCAL_MACHINE \ SYSTEM \ CurrentControlSet \ Control \ GraphicsDrivers

3.Assicurati di aver evidenziato GrphicsDivers dal riquadro della finestra a sinistra, quindi fai clic con il pulsante destro del mouse in un'area vuota nel riquadro della finestra a destra. Fai clic su Nuovo, quindi seleziona il seguente valore di registro specifico per la tua versione di Windows (32 bit o 64 bit):

Per Windows a 32 bit:

a. Selezionare DWORD (32 bit) Valore e digitare TdrDelay come Nome.

b. Fare doppio clic su TdrDelay e immettere 8 nel campo Dati valore e fare clic su OK.

Per finestre a 64 bit:

a. Selezionare QWORD (64 bit) Valore e digitare TdrDelay come Nome.

b. Fare doppio clic su TdrDelay e immettere 8 nel campo Dati valore e fare clic su OK.

4.Chiudi l'Editor del Registro di sistema e riavvia il PC per salvare le modifiche.

Metodo 5: aggiorna DirectX all'ultima versione

Per correggere il driver di visualizzazione ha smesso di rispondere e ha riscontrato un errore, è necessario assicurarsi sempre di aggiornare DirectX. Il modo migliore per assicurarsi di avere l'ultima versione installata è scaricare il programma di installazione Web di DirectX Runtime dal sito Web ufficiale di Microsoft.

Metodo 6: assicurarsi che CPU e GPU non si surriscaldino

Assicurarsi che la temperatura della CPU e della GPU non superi la temperatura operativa massima. Assicurarsi che il dissipatore di calore o la ventola siano utilizzati con il processore. A volte la polvere eccessiva può causare problemi di surriscaldamento, quindi si consiglia di pulire le prese d'aria e la scheda grafica per risolvere questo problema.

Metodo 7: imposta l'hardware sulle impostazioni predefinite

Un processore overcloccato (CPU) o una scheda grafica può anche causare l'errore "Il driver dello schermo ha smesso di rispondere e si è ripristinato" e per risolvere questo problema assicurarsi di aver impostato l'hardware sulle impostazioni predefinite. Ciò garantirà che il sistema non sia overcloccato e che l'hardware possa funzionare normalmente.

Metodo 8: hardware difettoso

Se non riesci ancora a correggere l'errore sopra riportato, è possibile che la scheda grafica sia difettosa o danneggiata. Per testare il tuo hardware, portalo in un negozio di riparazioni locale e lascia che testino la tua GPU. Se è difettoso o danneggiato, sostituiscilo con uno nuovo e sarai in grado di risolvere il problema una volta per tutte.

Raccomandato per te:

  • Risolto il problema con l'opzione Attributo nascosto disattivata
  • Come risolvere la stampante predefinita continua a cambiare problema
  • Correzione della webcam non funzionante in Windows 10
  • Il servizio Correggi ora di Windows non si avvia automaticamente

Ecco perché hai risolto con successo il driver di visualizzazione ha smesso di rispondere e ha recuperato l'errore [RISOLTO] ma se hai ancora domande su questo post, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati