Il driver della modalità kernel di Nvidia ha smesso di rispondere

Correggi il driver in modalità kernel di Nvidia ha smesso di rispondere: se stai affrontando sfarfallamenti dello schermo e il display diventa punteggiato, il display improvvisamente ha smesso di dire "Windows Kernal Mode Driver Crash", allora sei nel posto giusto come oggi discuteremo su come per risolvere il problema. Ora, quando apri il Visualizzatore eventi per approfondire il problema, visualizzi una voce con la descrizione " Il driver di visualizzazione nvlddmkm ha smesso di rispondere e si è ripristinato correttamente", ma il problema non sembra scomparire poiché continua a tornare.

Il problema principale per l'arresto anomalo del driver in modalità kernel NVIDIA sembra essere un driver obsoleto o danneggiato che è in conflitto con Windows e causa l'intero problema. Qualche volta una configurazione errata delle Impostazioni visive di Windows o delle Impostazioni della scheda grafica può anche causare questo errore. Quindi, senza perdere tempo, vediamo come risolvere effettivamente il driver in modalità kernel di Nvidia ha smesso di rispondere.

Il driver della modalità kernel di Nvidia ha smesso di rispondere [RISOLTO]

Assicurati di creare un punto di ripristino, nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: reinstallare i driver NVIDIA

1.Scarica Display Driver Uninstaller da questo link.

2.Avviare il PC in modalità provvisoria utilizzando uno dei metodi elencati.

3. Fare doppio clic sul file .exe per eseguire l'applicazione e selezionare NVIDIA.

4.Fare clic sul pulsante Pulisci e riavvia .

5.Una volta riavviato il computer, aprire Chrome e visitare il sito Web NVIDIA.

6. Selezionare il tipo di prodotto, la serie, il prodotto e il sistema operativo in uso per scaricare i driver più recenti disponibili per la scheda grafica.

7.Una volta scaricato il programma di installazione, avviare il programma di installazione, quindi selezionare Installazione personalizzata e quindi selezionare Pulisci installazione.

8. Riavvia il PC per salvare le modifiche e vedere se riesci a correggere il driver in modalità kernel di Nvidia ha smesso di rispondere all'errore.

9.Se il problema persiste, rimuovere nuovamente i driver seguendo il metodo sopra e scaricare i driver più vecchi dal sito Web NVIDIA e vedere se funziona.

Metodo 2: disabilitare i miglioramenti visivi di Windows

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare sysdm.cpl e premere Invio per aprire Proprietà del sistema.

2. Passa alla scheda Avanzate e in Prestazioni fai clic su Impostazioni.

3.Assicurati di selezionare “ Regola per prestazioni ottimali.

4.Ora sotto l'elenco, tutto verrà deselezionato, quindi è necessario selezionare manualmente i seguenti elementi obbligatori:

Spigoli smussati dei caratteri dello schermo

Caselle di riepilogo a scorrimento uniforme

Utilizzare le ombreggiature per le etichette delle icone sul desktop

5.Fare clic su Applica seguito da OK.

6. Riavvia il PC per salvare le modifiche e vedere se riesci a correggere il driver in modalità kernel di Nvidia ha smesso di rispondere all'errore.

Metodo 3: imposta la configurazione PhysX

1.Fare clic con il pulsante destro del mouse sul desktop in un'area vuota e selezionare il pannello di controllo NVIDIA.

2. Quindi espandere Impostazioni 3D e quindi fare clic su Imposta configurazione PhysX.

3.Dal menu a discesa Impostazioni PhysX, selezionare la scheda grafica anziché la selezione automatica.

4. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Metodo 4: disattivare la sincronizzazione verticale

1.Fare clic con il pulsante destro del mouse sul desktop in un'area vuota e selezionare il pannello di controllo NVIDIA.

2. Quindi espandere Impostazioni 3D e quindi fare clic su Gestisci impostazioni 3D.

3.Ora sotto "Vorrei utilizzare le seguenti impostazioni 3D", trova le impostazioni di sincronizzazione verticale.

4.Fare clic su di esso e selezionare “ Off ” o “ Force Off ” per disabilitare la sincronizzazione verticale.

5. Riavvia il PC per salvare le modifiche.

Metodo 5: correzione del registro

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare regedit e premere Invio per aprire l'Editor del Registro di sistema.

2. Navigare alla seguente chiave di registro:

HKEY_LOCAL_MACHINE \ SYSTEM \ CurrentControlSet \ Control \ GraphicsDrivers

3.Fare clic con il pulsante destro del mouse su GraphicsDrivers e selezionare Nuovo> Valore DWORD (32 bit).

4. Denominare questo DWORD come TdrDelay, quindi fare doppio clic su di esso e modificarne il valore in 8.

5.Fare clic su OK e ciò consentirà ora alla GPU di 8 secondi di rispondere invece dei 2 secondi predefiniti.

6. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Consigliato:

  • Risolto il problema con l'apertura del pannello di controllo NVIDIA
  • Come correggere l'errore 0x80004005 su Windows 10
  • Come creare un disco di reimpostazione della password in Windows 10
  • Correggi l'errore 80070103 di Windows Update

Ecco perché hai risolto con successo il driver della modalità kernel di Nvidia ha smesso di rispondere agli errori ma se hai ancora domande su questo post, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati