Impossibile trovare l'errore DISM File di origine

Impossibile trovare i file di origine DISM Errore: se si riscontra l'errore "Impossibile trovare i file di origine" dopo aver eseguito il comando DISM "DISM / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth", allora sei nel posto giusto come oggi discuteremo come risolvere il problema. L'errore indica che lo strumento DISM non è in grado di trovare i file di origine per riparare l'immagine di Windows.

Ora ci sono vari motivi per cui Windows non riesce a trovare il file di origine come lo strumento DISM non è in grado di trovare i file online in Windows Update o WSUS o il problema più comune è che hai specificato un file di immagine di Windows (install.wim) errato come la fonte di riparazione ecc. Quindi, senza perdere tempo, vediamo come risolvere i file di origine DISM. Impossibile trovare l'errore con l'helo della guida alla risoluzione dei problemi elencata di seguito.

Impossibile trovare l'errore DISM File di origine

Assicurati di creare un punto di ripristino, nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: Esegui il comando DISM Cleanup

1.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

2. Digitare il comando seguente in cmd e premere Invio:

DISM / Online / Cleanup-Image / StartComponentCleanup

sfc / scannow

DISM / Online / Cleanup-Image / AnalyseComponentStore

sfc / scannow

3.Una volta terminata l'elaborazione dei comandi precedenti, digitare DISM command in cmd e premere Invio:

Dism / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth

4.Vedi se riesci a correggere i file di origine DISM. Impossibile trovare l'errore, in caso contrario continua con il metodo successivo.

Metodo 2: specificare l'origine DISM corretta

Il più delle volte il comando DISM fallisce perché lo strumento DISM cerca online per trovare i file richiesti per riparare l'immagine di Windows, quindi, invece di questo, è necessario specificare una fonte locale per correggere i file di origine DISM Impossibile trovare l'errore.

Per fare ciò, è innanzitutto necessario scaricare ISO di Windows 10 utilizzando lo strumento di creazione multimediale e quindi estrarre install.wim dal file install.esd utilizzando il prompt dei comandi. Per seguire questo metodo, vai qui, quindi segui tutti i passaggi per eseguire questa attività. Successivamente, procedi come segue:

1.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

2. Digitare il comando seguente in cmd e premere Invio dopo ognuno:

DISM / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth /Source:WIM:C:\install.wim:1 / LimitAccess

Nota: sostituire la lettera di unità "C:" in base alla posizione del file.

3. Attendere che lo strumento DISM ripari l'archivio componenti immagine di Windows.

4. Adesso digita sfc / scannow nella finestra cmd e premi Invio per eseguire il Controllo file di sistema per completare il processo.

5. Riavviare il PC per salvare le modifiche e vedere se è possibile correggere i file di origine DISM Impossibile trovare l'errore.

Metodo 3: specificare una fonte di riparazione alternativa utilizzando il Registro di sistema

Nota: se si utilizza Windows 10 Pro o Enterprise Edition, seguire il metodo successivo per specificare un'origine di riparazione alternativa.

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare regedit e premere Invio per aprire l'Editor del Registro di sistema.

2. Navigare alla seguente chiave di registro:

HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Policies

3.Fare clic con il pulsante destro del mouse su Politiche, quindi selezionare Nuovo> chiave . Assegna un nome a questa nuova chiave come Manutenzione e premi Invio.

4.Fare clic con il tasto destro sulla chiave Manutenzione e quindi selezionare Nuovo> Valore stringa espandibile.

5. Denominare questa nuova stringa come LocalSourcePath, quindi fare doppio clic per modificarne il valore in " wim: C: \ install.wim: 1 " nel campo dati valore e fare clic su OK.

6. Ancora fare clic con il tasto destro del mouse sulla chiave di manutenzione, quindi selezionare Nuovo> Valore DWORD (32 bit).

7.Nominare questa nuova chiave come UseWindowsUpdate quindi fare doppio clic e modificarne il valore su 2 nel campo dati valore e fare clic su OK.

8.Chiudi l'Editor del Registro di sistema e riavvia il PC per salvare le modifiche.

9.Una volta riavviato il sistema, eseguire il comando DISM e vedere se è possibile risolvere l'errore Impossibile trovare i file di origine DISM.

10. Se hai esito positivo, annulla le modifiche apportate al registro.

Metodo 4: specificare una fonte di riparazione alternativa utilizzando Gpedit.msc

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare gpedit.msc e premere Invio per aprire l'Editor criteri di gruppo.

2. Navigare nel seguente percorso in gpedit:

Configurazione computer> Modelli amministrativi> Sistema

3.Assicurati di selezionare Sistema nel riquadro a destra della finestra, fai doppio clic su " Specifica le impostazioni per l'installazione e la riparazione dei componenti opzionali ".

4.Ora selezionare Abilitato, quindi in " Percorso file sorgente alternativo " digitare:

wim: C: \ install.wim: 1

5.Solo direttamente sotto di esso, selezionare " Non tentare mai di scaricare payload da Windows Update ".

6.Fare clic su Applica seguito da OK.

7.Chiudi tutto e riavvia il PC per salvare le modifiche.

8.Dopo il riavvio del PC, eseguire nuovamente il comando " DISM / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth ".

Metodo 5: Ripristina Installa Windows 10

Questo metodo è l'ultima risorsa perché se non funziona nulla, questo metodo risolverà sicuramente tutti i problemi con il tuo PC. Riparazione Installa semplicemente usando un aggiornamento sul posto per riparare i problemi con il sistema senza eliminare i dati utente presenti sul sistema. Quindi segui questo articolo per vedere Come riparare Installa Windows 10 facilmente.

Dopo aver eseguito l'installazione di ripristino di Windows 10, eseguire i seguenti comandi in cmd:

 DISM / Online / Cleanup-Image / StartComponentCleanup Dism / Online / Cleanup-Image / RestoreSalute sfc / scannow 

Nota: assicurarsi di aprire il prompt dei comandi con diritti di amministratore.

Metodo 6: correggere la causa sottostante dell'errore DISM

Nota: assicurarsi di eseguire il backup del registro prima di eseguire qualsiasi menzione di seguito.

1. Navigare nella seguente directory:

C: \ Windows \ Log \ CBS

2.Fare doppio clic sul file CBS per aprirlo.

3.Dal blocco note, menu fare clic su Modifica> Trova.

4. Digitare Verifica disponibilità aggiornamenti di sistema in "Trova cosa" e fare clic su Trova successivo.

5. Sotto Controllo della linea di disponibilità dell'aggiornamento di sistema, trova il pacchetto danneggiato a causa del quale il DISM non è in grado di riparare Windows.

 Esempio: nel mio caso il pacchetto corrotto è "Pacchetto Microsoft-Windows-TestRoot-and-FlightSigning ~ 31bf3856ad364e35 ~ amd64 ~~ 10.0.15063.0" 

6.Ora premi il tasto Windows + R, quindi digita regedit e premi Invio.

7. Navigare alla seguente chiave di registro:

HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Assistenza basata su componenti

8.Assicurati di selezionare Manutenzione basata sui componenti, quindi premi Ctrl + F per aprire la finestra di dialogo Trova.

9. Copia e incolla il nome del pacchetto corrotto nel campo Trova e fai clic su Trova successivo.

10. Troverai il pacchetto corrotto in alcune posizioni, ma prima di fare qualsiasi cosa basta tornare a queste chiavi di registro.

11.Fare clic con il tasto destro su ciascuna di queste chiavi di registro e quindi selezionare Esporta.

12. Ora fai clic con il tasto destro del mouse sulle chiavi di registro, quindi seleziona Autorizzazioni.

13.Seleziona Amministratori in Nome gruppo o utente, quindi seleziona " Controllo completo " e fai clic su Applica seguito da OK.

14.Infine, elimina tutte le chiavi di registro che hai trovato nelle varie posizioni.

15. Cerca nell'unità C: i file radice di prova e, se presenti, spostali in un'altra posizione.

16. Chiudi tutto e riavvia il PC.

17. Eseguire nuovamente il comando " DISM / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth ".

Consigliato:

  • Correggi l'errore DISM 0x800f081f in Windows 10
  • Come ripristinare il file BKF di NTBackup su Windows 10
  • La finestra Host attività di correzione impedisce l'arresto in Windows 10
  • Correzione dei ritardi del puntatore del mouse in Windows 10

Ecco perché hai risolto con successo i file di origine DISM Impossibile trovare l'errore ma se hai ancora domande su questo post, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati