Installa e configura XAMPP su Windows 10

Installa e configura XAMPP su Windows 10: ogni volta che codifichi un sito Web in PHP avrai bisogno di qualcosa che possa fornire un ambiente di sviluppo PHP e aiutare a connettere il backend con il front-end. Esistono molti software che puoi utilizzare per testare localmente il tuo sito Web come XAMPP, MongoDB, ecc. Ora ogni software ha i suoi vantaggi e svantaggi, ma in questa guida parleremo in particolare di XAMPP per Windows 10. In questo articolo, abbiamo vedrà come si può installare e configurare XAMPP su Windows 10.

XAMPP: XAMPP è un server Web multipiattaforma open source sviluppato da amici di Apache. È la soluzione migliore per gli sviluppatori Web che sviluppano siti Web utilizzando PHP in quanto fornisce un modo semplice per installare i componenti necessari richiesti per eseguire localmente software basati su PHP come WordPress, Drupal, ecc. Su Windows 10. XAMPP risparmia il tempo e la frustrazione di installare e configurare manualmente Apache, MySQL, PHP e Perl sul dispositivo per creare un ambiente di test.

$config[ads_text6] not found

Ogni carattere nella parola XAMPP indica un linguaggio di programmazione che XAMPP aiuta a installare e configurare.

X sta come una lettera ideografica che si riferisce a multipiattaforma

A sta per server HTTP Apache o Apache

M sta per MariaDB, noto come MySQL

P sta per PHP

P sta per Perl

XAMPP include anche altri moduli come OpenSSL, phpMyAdmin, MediaWiki, WordPress e altri . Su un computer possono esistere più istanze di XAMPP e puoi persino copiare XAMPP da un computer a un altro. XAMPP è disponibile sia nella versione completa che in quella standard chiamata versione più piccola.

Installa e configura XAMPP su Windows 10

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Come installare XAMPP su Windows 10

Se vuoi usare XAMPP, prima devi scaricare e installare XAMPP sul tuo computer, solo tu sarai in grado di usarlo. Per scaricare e installare XAMPP sul tuo computer, procedi nel seguente modo:

1.Scarica XAMPP dal sito Web ufficiale di amici Apache o digita l'URL seguente nel tuo browser web.

2.Scegli la versione di PHP per cui vuoi installare XAMPP e fai clic sul pulsante di download di fronte. Se non hai restrizioni di versione, scarica la versione più vecchia in quanto potrebbe aiutarti a evitare qualsiasi problema relativo al software basato su PHP.

3.Non appena fai clic sul pulsante Download, XAMPP inizierà il download.

4.Al termine del download, aprire il file scaricato facendo doppio clic su di esso.

5.Quando ti verrà chiesto di consentire a questa app di apportare modifiche al tuo PC, fai clic sul pulsante e avvia il processo di installazione.

6. Verrà visualizzata la finestra di dialogo di avviso inferiore. Fare clic sul pulsante OK per continuare.

7. Ancora fare clic sul pulsante Avanti.

8. Verrà visualizzato un elenco di componenti che XAMPP consente di installare come MySQL, Apache, Tomcat, Perl, phpMyAdmin, ecc. Selezionare le caselle con i componenti che si desidera installare .

Nota: si consiglia di lasciare selezionate le opzioni predefinite e fare clic sul pulsante Avanti .

9.Immettere il percorso della cartella in cui si desidera installare il software XAMPP o sfogliare il percorso facendo clic sulla piccola icona disponibile accanto alla barra degli indirizzi. Si consiglia di utilizzare le impostazioni di posizione predefinite per installare il software XAMPP.

10.Fare clic sul pulsante Avanti .

11. Deseleziona l'opzione " Ulteriori informazioni su Bitnami per XAMPP " e fai clic su Avanti.

Nota: se vuoi conoscere Bitnami, puoi rimanere selezionata l'opzione sopra. Si aprirà una pagina Bitnami nel browser quando si fa clic su Avanti.

12. Verrà visualizzata la finestra di dialogo che segue che indica che l'installazione è ora pronta per iniziare l'installazione di XAMPP sul computer. Ancora una volta fare clic sul pulsante Avanti per continuare.

13.Una volta fatto clic su Avanti, vedrai che XAMPP ha iniziato l'installazione su Windows 10 . Attendere il completamento del processo di installazione.

14.Al termine dell'installazione, verrà visualizzata una finestra di dialogo che chiederà di consentire l'app tramite il firewall. Fai clic sul pulsante Consenti accesso .

15.Fare clic sul pulsante Fine per completare il processo.

Nota: se si lascia il messaggio " Si desidera avviare il Pannello di controllo ora? "Controllo opzione quindi dopo aver fatto clic su Fine, il pannello di controllo XAMPP si aprirà automaticamente, ma se è stato deselezionato, è necessario aprire manualmente il pannello di controllo XAMPP.

16. Scegli la tua lingua inglese o tedesco . Per impostazione predefinita, viene selezionato l'inglese e fare clic sul pulsante Salva.

$config[ads_text6] not found

17.Una volta aperto il pannello di controllo di XAMPP, è possibile iniziare a utilizzarlo per testare i programmi e iniziare la configurazione dell'ambiente del server Web.

Nota: l'icona XAMPP apparirà nella barra delle applicazioni ogni volta che XAMPP è in esecuzione.

18.Ora, avvia alcuni servizi come Apache, MySQL facendo clic sul pulsante Start corrispondente al servizio stesso.

19.Una volta avviati tutti i servizi, apri localhost digitando // localhost nel tuo browser.

20. Ti reindirizzerà alla dashboard di XAMPP e si aprirà la pagina predefinita di XAMPP.

21. Dalla pagina predefinita di XAMPP, fai clic su phpinfo dalla barra dei menu per vedere tutti i dettagli e le informazioni di PHP.

22.Sulla pagina predefinita di XAMPP, fai clic su phpMyAdmin per vedere la console phpMyAdmin.

Come configurare XAMPP su Windows 10

Il pannello di controllo di XAMPP è composto da più sezioni e ogni sezione ha il suo significato e utilizzo.

Modulo

Sotto Modulo, troverai un elenco di servizi forniti da XAMPP e non è necessario installarli separatamente sul tuo PC. I seguenti sono i servizi forniti da XAMPP: Apache, MySQL, FileZilla, Mercury, Tomcat.

Azioni

Nella sezione Azione, ci sono i pulsanti Start e Stop. Puoi avviare qualsiasi servizio facendo clic sul pulsante Avvia .

1.Se si desidera avviare il servizio MySQL, fare clic sul pulsante Start corrispondente al modulo MySQL.

2.Il servizio MySQL verrà avviato. Il nome del modulo MySQL diventerà verde e confermerà l'avvio di MySQL.

Nota: è inoltre possibile controllare lo stato dai registri di seguito.

3.Ora, se si desidera interrompere l'esecuzione di MySQL, fare clic sul pulsante Stop corrispondente al modulo MySQL.

4.Il servizio MySQL smetterà di funzionare e il suo stato verrà interrotto, come puoi vedere nei registri di seguito.

Port (s)

Quando avvierai servizi come Apache o MySQL facendo clic sul pulsante Start nella sezione azione, vedrai un numero sotto la sezione Porta (e) e corrispondente a quel particolare servizio.

Questi numeri sono numeri di porta TCP / IP che ogni servizio utilizza quando sono in esecuzione. Ad esempio: nella figura sopra, Apache utilizza il numero di porta TCP / IP 80 e 443 e MySQL utilizza il numero di porta TCP / IP 3306. Questi numeri di porta sono considerati come numeri di porta predefiniti.

PID (s)

Quando avvierai qualsiasi servizio fornito nella sezione Modulo, vedrai alcuni numeri accanto a quel particolare servizio nella sezione PID . Questi numeri sono l' ID del processo per quel particolare servizio. Ogni servizio in esecuzione sul computer ha un ID processo.

Ad esempio: nella figura sopra, Apache e MySQL sono in esecuzione. L'ID processo per Apache è 13532 e 17700 e l'ID processo per MySQL è 6064.

Admin

Corrispondente ai servizi in esecuzione, il pulsante Admin diventa attivo. Cliccandoci sopra puoi accedere alla dashboard di amministrazione da cui puoi controllare se tutto funziona correttamente o no.

La figura seguente mostra una schermata che si aprirà dopo aver fatto clic sul pulsante Ammin corrispondente al servizio MySQL.

config

In corrispondenza di ciascun servizio nella sezione Modulo, è disponibile il pulsante Config . Se si fa clic sul pulsante Config, è possibile configurare facilmente ciascuno dei servizi di cui sopra.

All'estrema destra, è disponibile un altro pulsante Config . Se si fa clic su questo pulsante Config, è possibile configurare i servizi da avviare automaticamente all'avvio di XAMPP. Inoltre, sono disponibili alcune opzioni che è possibile modificare in base alle proprie esigenze e esigenze.

$config[ads_text6] not found

Facendo clic sul pulsante di configurazione in alto, verrà visualizzata la finestra di dialogo in basso.

1.In Avvio automatico dei moduli, è possibile verificare i servizi o i moduli che si desidera avviare automaticamente all'avvio di XAMPP.

2.Se si desidera modificare la lingua di XAMPP, è possibile fare clic sul pulsante Cambia lingua .

3.È inoltre possibile modificare le impostazioni del servizio e della porta.

Ad esempio: se si desidera modificare la porta predefinita per il server Apache, attenersi alla seguente procedura:

a. Fare clic sul pulsante Impostazioni servizio e porta.

b. Si aprirà la finestra di dialogo Impostazioni servizio inferiore.

c.Cambia la porta SSL di Apache da 443 a qualsiasi altro valore come 4433.

Nota: è necessario annotare il numero di porta sopra riportato in un luogo sicuro poiché potrebbe essere necessario in futuro.

d. Dopo aver modificato il numero di porta, fare clic sul pulsante Salva.

e.Ora fai clic sul pulsante Config accanto a Apache nella sezione Modulo nel pannello di controllo di XAMPP.

f. Fare clic su Apache (httpd-ssl.conf) dal menu contestuale.

g. Cerca " Ascolta " nel file di testo che si è appena aperto e modifica il valore della porta a cui hai notato in precedenza nel passaggio c. Qui sarà 4433 ma nel tuo caso sarà diverso.

h. Anche cercare . Cambia il numero di porta con il nuovo numero di porta. In questo caso, sembrerà

i. Salva le modifiche.

4. Dopo aver apportato le modifiche, fare clic sul pulsante Salva.

5.Se non si desidera salvare le modifiche, fare clic sul pulsante Annulla e XAMPP tornerà allo stato precedente.

netstat

All'estrema destra, sotto il pulsante Config, è disponibile il pulsante Netstat . Se si fa clic su di esso, verrà visualizzato un elenco di servizi o socket attualmente in esecuzione e che accedono a quale rete, ID processo e informazioni sulla porta TCP / IP.

L'elenco sarà diviso in tre parti:

  • Socket / servizi attivi
  • Nuovi socket
  • Prese antiche

Conchiglia

All'estrema destra, sotto il pulsante Netstat, è disponibile il pulsante Shell . Se si fa clic sul pulsante Shell, si aprirà l'utilità della riga di comando della shell in cui è possibile digitare comandi per accedere a servizi, app, cartelle, ecc.

Esploratore

Sotto il pulsante Shell, c'è un pulsante Explorer, facendo clic su di esso è possibile aprire la cartella XAMPP in Esplora file e vedere tutte le cartelle disponibili di XAMPP.

Servizi

Se fai clic sul pulsante Servizi sotto il pulsante Explorer, si aprirà la finestra di dialogo Servizi che ti fornirà i dettagli di tutti i servizi in esecuzione sul tuo computer.

Aiuto

Facendo clic sul pulsante Guida presente sotto il pulsante Servizio, è possibile cercare qualsiasi aiuto desiderato facendo clic sui collegamenti disponibili.

Smettere

Se si desidera uscire dal pannello di controllo di XAMPP, fare clic sul pulsante Esci disponibile nell'estrema destra sotto il pulsante Guida.

Sezione del registro

Nella parte inferiore del pannello di controllo di XAMPP, presenta una casella di log in cui puoi vedere quali attività sono attualmente in esecuzione, quali errori sono affrontati dai servizi in esecuzione di XAMPP. Ti fornirà informazioni su cosa succede quando si avvia un servizio o quando si interrompe il servizio. Inoltre, ti fornirà informazioni su ogni singola azione che si svolge in XAMPP. Questo è anche il primo posto dove guardare quando qualcosa va storto.

$config[ads_text6] not found

Il più delle volte, il tuo XAMPP funzionerà perfettamente utilizzando le impostazioni predefinite per creare un ambiente di test per eseguire il sito Web che hai creato. Tuttavia, a volte a seconda della disponibilità della porta o della configurazione dell'installazione, potrebbe essere necessario modificare il numero di porta TCP / IP dei servizi in esecuzione o impostare la password per phpMyAdmin.

Per modificare queste impostazioni, utilizzare il pulsante Config corrispondente al servizio per il quale si desidera apportare modifiche e salvare le modifiche e sarà possibile utilizzare XAMPP e gli altri servizi da esso forniti.

Consigliato:

  • Disco rigido esterno non visualizzato o riconosciuto? Ecco come risolverlo!
  • Come utilizzare OneDrive: Introduzione a Microsoft OneDrive
  • Disabilita il touchpad quando il mouse è collegato in Windows 10
  • Come impostare l'arresto automatico in Windows 10

Spero che questo articolo sia stato utile e ora puoi facilmente installare e configurare XAMPP su Windows 10 , ma se hai ancora domande su questo tutorial, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati