Perché è necessario disabilitare l'avvio rapido in Windows 10?

Stai cercando un modo per disabilitare l'avvio rapido? Bene, non ti preoccupare in questa guida discuteremo di tutto ciò che riguarda l'avvio veloce. In questo mondo frenetico e frenetico, le persone vogliono che ogni attività che svolgono richieda il minor tempo possibile. Simile, vogliono con i computer. Quando spengono i loro computer ci vuole del tempo per spegnerli completamente e spegnerli completamente. Non possono tenere lontani i loro laptop o spegnere i loro computer fino a quando non si spengono completamente in quanto possono causare guasti al sistema, ad esempio posare il lembo del laptop senza essere completamente spento. Allo stesso modo, quando avvii i tuoi computer o laptop, potrebbe essere necessario del tempo per iniziare. Per rendere veloci queste attività, Windows 10 presenta una funzionalità chiamata Avvio rapido. Questa funzionalità non è nuova ed è stata inizialmente implementata in Windows 8 e ora portata avanti in Windows 10.

Cos'è Fast Startup e come funziona?

Fast Startup è una funzione che fornisce tempi di avvio più rapidi all'avvio del PC o allo spegnimento del PC. È una funzionalità utile e funziona per coloro che vogliono che i loro PC lavorino velocemente. Nei nuovi PC nuovi, questa funzione è abilitata per impostazione predefinita ma è possibile disabilitarla in qualsiasi momento.

Come funziona Fast Startup?

Prima, sai quanto funziona l'avvio veloce, dovresti sapere due cose. Si tratta della funzione di spegnimento a freddo e ibernazione.

Spegnimento a freddo o spegnimento completo: quando il laptop è completamente spento o aperto senza impedimenti di qualsiasi altra funzionalità come un avvio rapido, come facevano normalmente i computer prima dell'arrivo di Windows 10, si parla di spegnimento a freddo o arresto completo.

Funzionalità di ibernazione: quando dici ai tuoi PC di ibernare, salva lo stato corrente del tuo PC, cioè tutti i documenti, file, cartelle, programmi aperti sul disco rigido e quindi spegni il PC. Quindi, quando avvii di nuovo il PC, tutto il lavoro precedente è pronto per l'uso. Questo non richiede alcun potere come la modalità di sospensione.

L'avvio rapido combina le funzionalità di spegnimento completo o freddo e ibernazione . Quando si spegne il PC con la funzione di avvio rapido abilitata, si chiudono tutti i programmi e le applicazioni in esecuzione sul PC e si disconnettono anche tutti gli utenti. Funziona come un Windows appena avviato. Ma il kernel di Windows è caricato e la sessione di sistema è in esecuzione che avvisa i driver di dispositivo di prepararsi per l'ibernazione, cioè salva tutte le applicazioni e i programmi correnti in esecuzione sul PC prima di chiuderli.

$config[ads_text6] not found

Quando si riavvia il PC, non è necessario ricaricare kernel, driver e altro. Invece, aggiorna solo la RAM e ricarica tutti i dati dal file di ibernazione. Ciò consente di risparmiare una notevole quantità di tempo e rende più veloce l'avvio di Windows.

Come hai visto sopra, la funzione Fast Startup presenta molti vantaggi. D'altra parte, ha anche degli svantaggi. Questi sono:

  • Quando l'avvio rapido è abilitato, Windows non si spegne completamente. Alcuni aggiornamenti richiedono l'arresto completo della finestra. Pertanto, quando l'avvio rapido è abilitato, non consente di applicare tali aggiornamenti.
  • I PC che non supportano l'ibernazione, inoltre, non supportano anche l'avvio rapido. Quindi, se tali dispositivi hanno l'avvio veloce abilitato, il PC non risponde correttamente.
  • Un avvio rapido può interferire con le immagini del disco crittografate. Gli utenti che hanno montato i loro dispositivi crittografati prima di spegnere il PC, sono stati rimontati nuovamente al riavvio del PC.
  • Non è necessario abilitare l'avvio rapido se si utilizza il PC con doppio avvio, ovvero utilizzando due sistemi operativi perché quando si spegne il PC con l'avvio rapido abilitato, Windows bloccherà il disco rigido e non sarà possibile accedervi da altri sistemi operativi.
  • A seconda del sistema in uso, quando è abilitato l'avvio rapido potrebbe non essere possibile accedere alle impostazioni BIOS / UEFI.

A causa di questi vantaggi, la maggior parte degli utenti preferisce non abilitare l'avvio rapido e lo disabilita non appena iniziano a utilizzare il PC.

Come disabilitare l'avvio rapido in Windows 10?

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Poiché abilitare l'avvio rapido può causare alcune applicazioni, impostazioni, unità non funzionanti, quindi è necessario disabilitarlo. Di seguito sono riportati alcuni metodi per disabilitare l'avvio rapido:

Metodo 1: disabilitare l'avvio rapido tramite le opzioni di alimentazione del pannello di controllo

Per disabilitare l'avvio rapido utilizzando le opzioni di alimentazione del Pannello di controllo, attenersi alla seguente procedura:

1.Premere il tasto Windows + S, quindi digitare control quindi fare clic sul collegamento " Pannello di controllo " dal risultato della ricerca.

2. Ora assicurati che “Visualizza per” sia impostato su Categoria, quindi fai clic su Sistema e sicurezza.

3.Fare clic su Opzioni risparmio energia.

4.In Opzioni risparmio energia, fai clic su " Scegli cosa fa il pulsante di accensione ".

5.Fare clic su " Modifica impostazioni attualmente disponibili ".

6.In Impostazioni di spegnimento, deseleziona la casella che mostra “ Attiva avvio rapido ”.

7.Fare clic su Salva modifiche.

Dopo aver completato i passaggi precedenti, l' avvio rapido verrà disabilitato e precedentemente abilitato.

Se si desidera abilitare nuovamente l'avvio rapido, selezionare "Attiva avvio rapido" e fare clic sulle modifiche di salvataggio.

Metodo 2: disabilitare l'avvio rapido utilizzando l'editor del Registro di sistema

Per disabilitare l'avvio rapido utilizzando l'Editor del Registro di sistema, procedere come segue:

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare " regedit " nella finestra di dialogo Esegui e premere Invio per aprire l'Editor del registro di Windows 10.

2. Navigare in: HKEY_LOCAL_MACHINE \ SYSTEM \ CurrentControlSet \ Control \ SessionManager \ Power

3.Assicurati di selezionare Potenza che nel riquadro di finestra a destra fai doppio clic su " HiberbootEnabled ".

4.Nella finestra pop-up Modifica DWORD, modificare il valore del campo Dati valore su 0, per disattivare Avvio rapido.

5.Fare clic su OK per salvare le modifiche e chiudere l'editor del registro.

Dopo aver completato il processo sopra, l' avvio veloce verrà disabilitato in Windows 10 . Se si desidera abilitare nuovamente l'avvio rapido, modificare il valore dei dati valore su 1 e fare clic su OK. Quindi, seguendo uno dei metodi sopra indicati, puoi abilitare o disabilitare facilmente l'avvio veloce in Windows 10.

$config[ads_text6] not found

Consigliato:

  • Come utilizzare Performance Monitor su Windows 10
  • Google Chrome si blocca? 8 semplici modi per risolverlo!
  • Come aggiornare i driver di dispositivo su Windows 10
  • 6 modi per accedere al BIOS in Windows 10

Spero che questo articolo sia stato utile e che avrebbe dovuto rispondere a questa domanda: perché è necessario disabilitare l'avvio rapido in Windows 10? ma se hai ancora domande su questa guida, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati