Rinvia aggiornamenti delle funzionalità e della qualità in Windows 10

Differire gli aggiornamenti di funzionalità e qualità in Windows 10: se si utilizza Windows 10 Pro, Education o Enterprise Edition, è possibile rinviare facilmente gli aggiornamenti di funzionalità e qualità su Windows 10. Quando si rinviano gli aggiornamenti, le nuove funzionalità non verranno scaricate o installate. Inoltre, una cosa essenziale da notare qui è che ciò non influisce sugli aggiornamenti di sicurezza. In breve, la sicurezza del tuo computer non sarà compromessa e sarai comunque in grado di rinviare gli aggiornamenti senza problemi.

Rinvia aggiornamenti delle funzionalità e della qualità in Windows 10

Nota: questa esercitazione funziona solo se si dispone di PC con Windows 10 Pro, Enterprise o Education Edition. Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: differire gli aggiornamenti di funzionalità e qualità nelle impostazioni di Windows 10

1.Premere il tasto Windows + I per aprire Impostazioni, quindi fare clic su Aggiornamento e sicurezza.

2.Dal riquadro sinistro della finestra fare clic su Windows Update.

3.Nel riquadro a destra della finestra, fare clic sul collegamento Opzioni avanzate in basso.

4.In " Scegli quando vengono installati gli aggiornamenti " seleziona Canale semestrale (mirato) o Canale semestrale dal menu a discesa.

5. Analogamente, in " Un aggiornamento delle funzionalità include nuove funzionalità e miglioramenti. Può essere rinviato per molti giorni ”selezionare per differire gli aggiornamenti delle funzionalità per 0 - 365 giorni.

Nota: il valore predefinito è 0 giorni.

6.Ora in " Un aggiornamento di qualità include miglioramenti della sicurezza. Può essere rinviato per molti giorni ”selezionare per differire l'aggiornamento della qualità per 0-30 giorni (il valore predefinito è 0 giorni).

$config[ads_text6] not found

7.Una volta terminato, puoi chiudere tutto e riavviare il PC.

Ecco come rinviare gli aggiornamenti delle funzionalità e della qualità in Windows 10 ma se le impostazioni sopra sono disattivate, segui il metodo successivo.

Metodo 2: differire gli aggiornamenti di funzionalità e qualità nell'editor del Registro di sistema

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare regedit e premere Invio per aprire l'Editor del Registro di sistema.

2.Ora vai alla seguente chiave di registro:

UX \ Impostazioni \ HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows Update

3. Selezionare Impostazioni quindi nel riquadro di finestra destro fare doppio clic su BranchReadinessLevel DWORD.

4. Digitare quanto segue nel campo dati valore e fare clic su OK:

Dati valoreLivello di prontezza del ramo
10Canale semestrale (mirato)
20Canale semestrale

5.Ora per impostare il numero di giorni in cui si desidera differire gli aggiornamenti delle funzionalità fare doppio clic su DeferFeatureUpdatesPeriodInDays DWORD.

6. Nel campo dati valore digitare il valore tra 0 - 365 (giorni) per il numero di giorni per cui si desidera rinviare gli aggiornamenti delle funzionalità e fare clic su OK.

7.Successivamente, di nuovo nel riquadro destro della finestra fare doppio clic su DeferQualityUpdatesPeriodInDays DWORD.

8. Cambiare il valore nel campo dati valore tra 0 - 30 (giorni) per il numero di giorni per cui si desidera rinviare gli aggiornamenti di qualità e fare clic su OK.

9.Una volta terminato, chiudi tutto e riavvia il PC per salvare le modifiche.

Consigliato:

  • Decifrare i file e le cartelle crittografati EFS in Windows 10
  • Consentire o impedire agli utenti di modificare la data e l'ora in Windows 10
  • Come modificare i formati di data e ora in Windows 10
  • Esporta e importa associazioni di app predefinite in Windows 10

Ecco perché hai imparato con successo come rinviare gli aggiornamenti di funzionalità e qualità in Windows 10 ma se hai ancora domande su questo tutorial, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati