Ripristina file da Virus Infected Pen Drive (2020)

Il mezzo più comune per il trasferimento di dati da un PC a un altro è tramite l'uso di unità flash. Queste unità sono piccoli dispositivi con memoria flash. Queste unità flash includono una gamma di unità portatili direttamente da pen drive, schede di memoria, un'unità ibrida o SSD o un'unità esterna. Sono le unità a portata di mano più utilizzate e possono essere facilmente trasportabili. Ma hai mai affrontato una situazione in cui l'unità flash ha perso tutti i dati solo perché è stata infettata dal virus? La perdita improvvisa di tali dati può causare molti danni ai file di lavoro e influire o rallentare il lavoro in qualche modo nel caso in cui non si sappia come recuperare tali file dalla propria pen drive o altre unità flash. In questo articolo, imparerai come recuperare tali dati dalle unità flash.

Come recuperare file da Virus Infected Pen Drive (2020)

Metodo 1: recuperare i file eliminati utilizzando il prompt dei comandi

È possibile che con una piccola sequenza di comandi e passaggi sia possibile ripristinare i dati con unità flash, pen drive o hard disk senza alcun software. Questo sta semplicemente usando il CMD (Prompt dei comandi). Tuttavia, non garantisce che recupererai perfettamente tutti i dati persi. Tuttavia, puoi provare questi passaggi come metodo semplice e gratuito.

Seguire i passaggi seguenti per ripristinare i file eliminati utilizzando il prompt dei comandi:

1. Collegare l'unità flash al sistema.

2. Attendere che il sistema rilevi l'unità flash.

3. Una volta rilevato il dispositivo, premere ' Tasto Windows + R '. Apparirà una finestra di dialogo Esegui .

4. Digitare il comando 'cmd ' e premere Invio .

5. Digitare o copiare e incollare il comando: " chkdsk G: / f " (senza virgolette) nella finestra del prompt dei comandi e premere Invio .

$config[ads_text6] not found

Nota: qui, 'G' è la lettera di unità associata alla pen drive. È possibile sostituire questa lettera con la lettera di unità menzionata per Pen Drive.

6. Premere ' Y ' per continuare quando appare la nuova riga di comando nella finestra del prompt dei comandi.

7. Immettere nuovamente la Lettera di unità della Pen Drive e premere Invio.

8. Quindi digitare il comando seguente in cmd e premere Invio:

G: \> attrib -h -r -s / s / d *. *

Nota: è possibile sostituire la lettera G con la lettera di unità associata a Pen Drive.

9. Una volta completati tutti i processi di ripristino, è ora possibile passare a quell'unità specifica. Apri quell'unità e vedrai una nuova cartella. Ci cercano tutti i dati infetti da virus.

Nel caso in cui questo processo non sia in grado di recuperare file dall'unità USB infetta da virus, seguire il secondo metodo per recuperarli dall'unità flash.

Metodo 2: utilizzare il software di recupero dati per ripristinare i file eliminati

L'applicazione di terze parti che è popolare per il recupero dei dati da dischi rigidi e pen drive infetti da virus è il "Recupero dati FonePaw". È un'alternativa al file CMD e uno strumento di recupero dati per ripristinare i file da unità portatili o rimovibili infette da virus.

1. Vai al sito Web e scarica l'applicazione.

2. Una volta scaricato, installare l'applicazione ed eseguirla.

Nota: assicurarsi di non installare il software di recupero dati nell'unità (partizione del disco) per i cui dati si desidera ripristinare.

3. Ora collega l'unità esterna o l'unità flash che è stata infettata da un virus.

4. Noterai che questo software di recupero dati rileverà l'unità USB una volta inserita la pen drive.

5. Scegli il tipo di tipi di dati (come audio, video, immagini, documenti) che desideri recuperare e quindi seleziona anche l'unità.

6. Ora, fai clic sul pulsante " Scansione " per eseguire la scansione rapida.

Nota: esiste anche un'altra opzione per una scansione approfondita.

7. Una volta completata la scansione, è possibile visualizzare un'anteprima per vedere se i file sottoposti a scansione per il recupero sono gli stessi che si stanno cercando. Se sì, premi il pulsante "Ripristina" per recuperare i file persi.

Con questo metodo, è possibile ripristinare correttamente i file eliminati dal disco rigido e se questo metodo non funziona, provare il metodo successivo per recuperare i file dalla pen drive infetta da virus.

Leggi anche: Come riparare la scheda SD o l'unità flash USB danneggiata

Metodo 3: ci sono situazioni in cui i file possono anche essere nascosti di proposito.

1. Premere il tasto Windows + R e digitare " controllo cartelle "

2. Apparirà una finestra di Esplora file .

3. Vai alla scheda Visualizza e tocca il pulsante di opzione associato all'opzione "Mostra file, cartelle e unità nascosti".

Usando questo metodo sarai in grado di vedere con successo i file nascosti nel tuo disco.

Consigliato:

  • Come faccio a spostare la mia barra delle applicazioni nella parte inferiore dello schermo?
  • Google Play Store non funziona? 10 modi per risolverlo!

Ecco fatto, hai imparato con successo come recuperare file da pen drive infetti da virus . Ma se hai ancora domande, sentiti libero di porle nella sezione commenti.

$config[ads_text6] not found

Articoli Correlati