Risolto errore interruzione eccezione non gestita Windows 10

Correzione dell'errore di interruzione non gestita errore Windows 10 (INTERRUPT_EXCEPTION_NOT_HANDLED): l' eccezione di interruzione non gestita errori di schermata blu si verificano generalmente a causa di driver corrotti o obsoleti, registro di Windows corrotto ecc. Bene, quando si aggiorna Windows questo è il più comune errore di schermata blu quale utente dell'utente viso.

INTERRUPT_EXCEPTION_NOT_HANDLED L'errore BSOD può apparire durante o dopo aver installato un nuovo software o hardware. Vediamo come risolvere l'errore di interruzione non gestito Windows 10 senza perdere tempo.

Risolto errore interruzione eccezione non gestita Windows 10

Metodo 1: eseguire l'utilità di aggiornamento del driver Intel

1.Scarica l'utilità di aggiornamento del driver Intel.

2. Eseguire Driver Update Utility e fare clic su Avanti.

3. Accettare il contratto di licenza e fare clic su Installa.

4.Al termine dell'aggiornamento del sistema, fare clic su Avvia.

5.Successivamente, selezionare Avvia scansione e al termine della scansione del driver, fare clic su Download.

6. Infine, fai clic su Installa per installare i driver Intel più recenti per il tuo sistema.

7.Al termine dell'installazione del driver, riavviare il PC.

Metodo 2: Esegui Controllo file di sistema e Controlla disco

1.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

2. Digitare quanto segue in cmd e premere invio:

 sfc / scannow chkdsk / f / r 

3.Consentire il completamento del processo e quindi riavviare il PC.

Metodo 3: eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi della schermata blu di Windows (disponibile solo dopo l'aggiornamento dell'anniversario di Windows 10)

1. Digitare " Risoluzione dei problemi " nella barra di ricerca di Windows e selezionare Risoluzione dei problemi.

$config[ads_text6] not found

2. Successivamente, fai clic su Hardware e suoni e da lì seleziona Schermata blu in Windows .

3. Ora fai clic su Avanzate e assicurati che " Applica riparazioni automaticamente " sia selezionato.

4.Fare clic su Avanti e terminare il processo.

5. Riavviare il PC che dovrebbe essere in grado di correggere facilmente l'eccezione di interruzione non gestendo l'errore Windows 10.

Metodo 4: eseguire il verificatore del driver

Questo metodo è utile solo se è possibile accedere a Windows normalmente non in modalità provvisoria. Quindi, assicurati di creare un punto di ripristino del sistema.

Per eseguire Driver Verifier su Errore interruzione eccezione non gestita Windows 10 vai qui.

Metodo 5: eseguire CCleaner e Antimalware

1.Scarica e installa CCleaner & Malwarebytes.

2.Esegui Malwarebytes e lascia che scansiona il tuo sistema alla ricerca di file dannosi.

3. Se viene rilevato malware, li rimuoverà automaticamente.

4.Ora avvia CCleaner e nella sezione " Cleaner ", sotto la scheda Windows, ti suggeriamo di controllare le seguenti selezioni da pulire:

5.Una volta verificato il controllo dei punti corretti, fai semplicemente clic su Esegui Cleaner e lascia che CCleaner esegua il suo corso.

6.Per pulire il sistema, selezionare ulteriormente la scheda Registro e assicurarsi che sia selezionato quanto segue:

7.Seleziona Scan for Issue e consenti a CCleaner di eseguire la scansione, quindi fai clic su Correggi problemi selezionati .

8.Quando CCleaner chiede " Vuoi le modifiche di backup al registro? "Selezionare Sì.

9.Una volta completato il backup, selezionare Correggi tutti i problemi selezionati.

10. Riavvia il PC.

Metodo 6: Elimina i file specificati

1.Avviare il PC in modalità provvisoria. (In Windows 10 Abilita il menu di avvio avanzato legacy)

2. Navigare nella seguente directory di Windows:

 C: \ Windows \ System32 \ 

3.Ora cancellare i seguenti file all'interno della directory sopra:

 APOIM32.EXE APOMNGR.DLL CMDRTR.DLL 

4. Riavvia Windows normalmente.

Metodo 7: assicurarsi che Windows sia aggiornato.

1.Dal pulsante Start di Windows vai su Impostazioni.

2. Nella finestra Impostazioni fai clic su "Aggiornamento e sicurezza".

3.Fare clic su "Verifica aggiornamenti" e lasciarlo controllare per aggiornamenti (sii paziente poiché questo processo può richiedere alcuni minuti).

4.Ora, se si trovano aggiornamenti, scaricarli e installarli.

5. Riavviare il PC dopo l'installazione degli aggiornamenti.

Questo è tutto, ormai questa guida deve avere l' eccezione di interruzione della correzione non gestita errore Windows 10 (INTERRUPT_EXCEPTION_NOT_HANDLED) ma se hai ancora domande su questo post sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati