Risolto il problema con Internet Explorer 11 che non rispondeva

Risolto il problema con Internet Explorer 11 che non risponde: se stai riscontrando l'errore "Internet Explorer ha smesso di funzionare", c'è qualcosa che non va in Internet Explorer e troveremo le cause in pochi minuti. Non appena avvii Internet Explorer, potresti ricevere un messaggio di errore che ti informa che Internet Explorer non funziona o che ha riscontrato il problema e deve essere chiuso. Nella maggior parte dei casi, sarai in grado di ripristinare la normale sessione di navigazione quando avvii nuovamente Internet Explorer ma se non riesci ad aprirlo, il problema potrebbe essere causato a causa di file di sistema danneggiati, memoria insufficiente, cache, intrusione di antivirus o firewall ecc. .

Ora, come vedi, non esiste una causa unica per cui si verifica l'errore di Internet Explorer che non risponde ma dipende dalla configurazione del sistema dell'utente. Perché, ad esempio, se un utente non ha aggiornato Windows, potrebbe anche ricevere questo errore o se un altro utente ha memoria insufficiente, dovrà affrontare questo errore anche quando accede a Internet Explorer. Quindi, come puoi vedere, dipende davvero dalla configurazione del sistema dell'utente e ogni utente ne ha uno diverso, ecco perché è molto necessario risolvere questo errore. Ma non preoccuparti, lo strumento di risoluzione dei problemi è qui per risolvere questo problema con i metodi elencati di seguito.

Avviso importante: prima di provare le soluzioni elencate di seguito, provare a eseguire Internet Explorer con diritti amministrativi e vedere se funziona. Il motivo di ciò è che alcune app potrebbero richiedere l'accesso come amministratore per funzionare correttamente e questo potrebbe causare l'intero problema.

Risolto il problema con Internet Explorer 11 che non rispondeva

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di Internet Explorer

1. Digitare "risoluzione dei problemi" nella barra di ricerca di Windows e fare clic su Risoluzione dei problemi.

2.Avanti, dal riquadro sinistro della finestra selezionare Visualizza tutto.

3. Quindi dall'elenco Risoluzione dei problemi del computer selezionare Prestazioni di Internet Explorer.

4. Seguire le istruzioni sullo schermo e far funzionare lo strumento di risoluzione dei problemi delle prestazioni di Internet Explorer.

5. Riavvia il PC e prova nuovamente a utilizzare Internet Explorer 11.

Metodo 2: assicurarsi che Windows sia aggiornato

1.Premere il tasto Windows + I, quindi selezionare Aggiornamento e sicurezza.

2. Successivamente, fai clic su Verifica aggiornamenti e assicurati di installare eventuali aggiornamenti in sospeso.

3.Dopo aver installato gli aggiornamenti, riavviare il PC per correggere la mancata risposta di Internet Explorer 11.

Metodo 3: Cancella i file temporanei di Internet Explorer

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare " inetcpl.cpl " (senza virgolette) e premere invio per aprire Proprietà Internet.

2.Ora sotto Cronologia esplorazioni nella scheda Generale, fai clic su Elimina.

3.Accanto, assicurarsi che sia selezionato quanto segue:

  • File temporanei Internet e file di siti Web
  • Cookie e dati dei siti Web
  • Storia
  • Scarica cronologia
  • Dati del modulo
  • Le password
  • Protezione del monitoraggio, filtro ActiveX e Do Not Track

4. Quindi fare clic su Elimina e attendere che IE elimini i file temporanei.

5. Riavvia Internet Explorer e verifica se riesci a risolvere Internet Explorer 11 che non risponde.

Metodo 4: ripristina tutte le zone ai valori predefiniti

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare inetcpl.cpl e premere invio per aprire Proprietà Internet.

2. Passare alla scheda Sicurezza e fare clic su Ripristina tutte le zone al livello predefinito.

3.Fare clic su Applica seguito da OK, quindi riavviare il PC.

Metodo 5: disattivare l'accelerazione hardware

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare inetcpl.cpl e premere invio per aprire Proprietà Internet.

2.Ora passa alla scheda Avanzate e seleziona l'opzione “ Usa il rendering del software anziché il rendering GPU.

3.Fare clic su Applica seguito da OK per disabilitare l'accelerazione hardware.

4.Riavvia nuovamente IE e vedi se riesci a risolvere Internet Explorer 11 non risponde.

Metodo 6: disabilitare i componenti aggiuntivi di IE

1.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

2. Digitare il comando seguente e premere Invio:

"% Programmi% \ Internet Explorer \ iexplore.exe" -extoff

3.Se in fondo ti viene chiesto di gestire i componenti aggiuntivi, fai clic su di esso, altrimenti continua.

4.Premere il tasto Alt per visualizzare il menu IE e selezionare Strumenti> Gestisci componenti aggiuntivi.

5.Fare clic su Tutti i componenti aggiuntivi sotto mostra nell'angolo sinistro.

6. Selezionare ciascun componente aggiuntivo premendo Ctrl + A, quindi fare clic su Disabilita tutto.

7. Riavvia Internet Explorer e verifica se il problema è stato risolto o meno.

8.Se il problema è stato risolto, uno dei componenti aggiuntivi ha causato questo problema, per verificare quale è necessario riattivare i componenti uno per uno fino a quando non si arriva all'origine del problema.

9.Attiva nuovamente tutti i componenti aggiuntivi tranne quello che causa il problema e sarebbe meglio se lo elimini.

Metodo 7: ripristinare Internet Explorer

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare inetcpl.cpl e premere invio per aprire Proprietà Internet.

2. Navigare su Avanzate, quindi fare clic sul pulsante Reimposta nella parte inferiore in Reimposta impostazioni di Internet Explorer.

3. Nella finestra successiva che viene visualizzata, assicurati di selezionare l'opzione “ Elimina le impostazioni personali.

4. Quindi fare clic su Ripristina e attendere il completamento del processo.

5. Riavviare il PC per salvare le modifiche e provare nuovamente ad accedere a Internet Explorer.

Metodo 9: eseguire CCleaner e Malwarebytes

Esegui una scansione antivirus completa per assicurarti che il tuo computer sia sicuro. Oltre a questo, esegui CCleaner e Malwarebytes Anti-malware.

1.Scarica e installa CCleaner & Malwarebytes.

2. Esegui Malwarebytes e lascia che scansiona il tuo sistema alla ricerca di file dannosi.

3. Se viene rilevato malware, li rimuoverà automaticamente.

4.Ora avvia CCleaner e nella sezione "Cleaner", sotto la scheda Windows, ti suggeriamo di controllare le seguenti selezioni da pulire:

5.Una volta verificato il controllo dei punti corretti, fai semplicemente clic su Esegui Cleaner e lascia che CCleaner esegua il suo corso.

6.Per pulire il sistema, selezionare ulteriormente la scheda Registro e assicurarsi che sia selezionato quanto segue:

7.Seleziona Scansione per problemi e consenti a CCleaner di eseguire la scansione, quindi fai clic su Risolvi problemi selezionati.

8.Quando CCleaner chiede " Vuoi le modifiche di backup al registro? "Selezionare Sì.

9.Una volta completato il backup, selezionare Correggi tutti i problemi selezionati.

10. Riavvia il PC per salvare le modifiche. Ciò risolverebbe la mancata risposta di Internet Explorer 11 ma, in caso contrario, continua con il metodo successivo.

Metodo 9: Aggiornamento cumulativo per la protezione di Internet Explorer 11

Se hai recentemente installato Security Update per Internet Explorer, ciò potrebbe causare questo problema. Per assicurarsi che questo non sia il problema, è necessario disinstallare questo aggiornamento e verificare se il problema è stato risolto o meno.

1.Premere il tasto Windows + X, quindi selezionare Pannello di controllo.

2. Quindi fare clic su Programmi> Visualizza aggiornamenti installati.

3. Scorri verso il basso fino a trovare l' aggiornamento cumulativo per la protezione di Internet Explorer 11 e disinstallalo.

4. Riavvia il PC e verifica se riesci a risolvere Internet Explorer 11 che non risponde.

Metodo 10: Esegui Controllo file di sistema (SFC) e Controlla disco (CHKDSK)

1.Premere il tasto Windows + X, quindi fare clic su Prompt dei comandi (amministratore).

2. Adesso digita quanto segue nel cmd e premi invio:

 Sfc / scannow sfc / scannow / offbootdir = c: \ / offwindir = c: \ windows 

3. Attendere il completamento del processo sopra descritto e, una volta terminato, riavviare il PC.

4.Avanti, eseguire CHKDSK da qui Correggere gli errori del file system con Verifica utilità disco (CHKDSK).

5.Seleziona il processo sopra descritto e riavvia nuovamente il PC per salvare le modifiche.

Raccomandato per te:

  • Correggi i collegamenti al programma e le icone aprono Word Document
  • Come risolvere Windows 10 non usando la RAM completa
  • Correzione Impossibile connettersi a questo problema di rete in Windows 10
  • La correzione di Windows Live Mail non si avvia

Ecco perché hai risolto con successo Internet Explorer 11 non risponde ma se hai ancora domande su questo post sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati