Risolto il problema con la perdita della connessione Internet dopo l'installazione di Windows 10

Correggi la perdita della connessione a Internet dopo l'installazione di Windows 10: se hai recentemente aggiornato a Windows 10, potresti riscontrare un'improvvisa perdita della connessione a Internet, che è un grosso problema per gli utenti di Windows 10. Oggi discuteremo su come risolvere la perdita di connessione a Internet dopo l'installazione di Windows 10 e se sei uno degli utenti che affrontano questo problema, questa guida è per te. Ora, una volta che hai una connettività limitata su Wifi, devi riavviare il PC o scollegare, quindi ricollegare l'adattatore Wifi per risolvere questo problema che è abbastanza frustrante.

Quando la connessione a Internet è limitata vedrai un punto esclamativo giallo (!) Sull'icona WiFi sulla barra delle applicazioni del sistema. Quando proverai a visitare una pagina web, non verrà visualizzato alcun messaggio di errore relativo alla connessione Internet e la risoluzione dei problemi non risolverà questo problema. L'unica soluzione è riavviare il PC per far funzionare di nuovo Internet. Il problema principale sembra essere l'API Windows Socket (winsock) danneggiato che può causare questo errore, ma non è limitato a questo in quanto possono esserci molti altri motivi. Quindi, senza perdere tempo, vediamo come risolvere effettivamente il problema della connessione Internet perdente con la guida alla risoluzione dei problemi elencata di seguito.

Risolto il problema con la perdita della connessione Internet dopo l'installazione di Windows 10

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: ripristinare Winsock e TCP / IP

1.Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Windows e selezionare “ Prompt dei comandi (amministratore).

2.Aprire Apri prompt dei comandi di amministrazione e digitare quanto segue e premere invio dopo ognuno:

  • ipconfig / flushdns
  • nbtstat –r
  • netsh int ip reset
  • netsh winsock ripristinato

3. Riavviare per applicare le modifiche. Il comando Ripristina Winsock di NetSh sembra risolvere la perdita della connessione Internet dopo l'installazione di Windows 10.

Metodo 2: aggiorna i driver della scheda di rete

1.Premere il tasto Windows + R e digitare " devmgmt.msc " nella finestra di dialogo Esegui per aprire Gestione dispositivi.

2. Espandi Schede di rete, quindi fai clic con il pulsante destro del mouse sul controller Wi-Fi (ad esempio Broadcom o Intel) e seleziona Aggiorna software driver.

3.In Windows Aggiorna software del driver, selezionare “ Cerca il software del driver nel mio computer.

4.Ora seleziona " Fammi scegliere da un elenco di driver di dispositivo sul mio computer.

5. Prova ad aggiornare i driver dalle versioni elencate.

6. Se quanto sopra non ha funzionato, visitare il sito Web del produttore per aggiornare i driver: //downloadcenter.intel.com/

7. Installare il driver più recente dal sito Web del produttore e riavviare il PC.

Metodo 3: disabilitare e riattivare l'adattatore Wifi

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare ncpa.cpl e premere Invio.

2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'adattatore wireless e selezionare Disabilita.

$config[ads_text6] not found

3.Registrare nuovamente con il tasto destro sullo stesso adattatore e questa volta selezionare Abilita.

4.Avvia nuovamente e prova nuovamente a connetterti alla rete wireless e vedi se riesci a risolvere la perdita di connessione a Internet dopo l'installazione di Windows 10.

Metodo 4: deseleziona Modalità risparmio energia per WiFi

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare devmgmt.msc e premere Invio.

2.Espandi Schede di rete, quindi fai clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda di rete installata e seleziona Proprietà.

3. Passa alla scheda Risparmio energia e assicurati di deselezionareConsenti al computer di spegnere questo dispositivo per risparmiare energia.

4.Fare clic su OK e chiudere Gestione dispositivi.

5.Ora premi il tasto Windows + I per aprire Impostazioni, quindi fai clic su Sistema> Alimentazione e sospensione.

6. In basso, fai clic su Impostazioni di alimentazione aggiuntive.

7.Ora fai clic su " Modifica impostazioni piano " accanto al piano di risparmio energia che utilizzi.

8.In fondo, fai clic su " Modifica impostazioni avanzate di risparmio energia.

9.Espandi le impostazioni dell'adattatore wireless, quindi espandi nuovamente la modalità di risparmio energetico.

10. Successivamente, vedrai due modalità, "A batteria" e "Collegato." Cambia entrambi in Prestazioni massime.

11.Fare clic su Applica seguito da Ok.

12. Riavviare il PC per salvare le modifiche. Ciò contribuirebbe a risolvere la perdita della connessione Internet dopo l'installazione di Windows 10, ma ci sono altri metodi per provare se questo non riesce a fare il suo lavoro.

Metodo 5: Svuota DNS

1.Premere i tasti Windows + X, quindi selezionare “ Prompt dei comandi (amministratore).

2. Adesso digita il seguente comando e premi Invio dopo ognuno:

(a) ipconfig / release

(b) ipconfig / flushdns

(c) ipconfig / rinnova

3. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Metodo 6: deseleziona Proxy

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare " inetcpl.cpl " e premere Invio per aprire Proprietà Internet.

2.Avanti, vai alla scheda Connessioni e seleziona Impostazioni LAN.

3. Deseleziona Usa un server proxy per la tua LAN e assicurati che l'opzione " Rileva automaticamente impostazioni " sia selezionata.

4.Fare clic su OK, quindi su Applica e riavviare il PC.

Metodo 7: disinstallare la scheda di rete e quindi riavviare

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare " devmgmt.msc " e premere Invio per aprire Gestione dispositivi.

2. Espandi Schede di rete e trova il nome della tua scheda di rete.

3.Assicurati di annotare il nome dell'adattatore nel caso in cui qualcosa vada storto.

4.Fare clic con il tasto destro sulla scheda di rete e disinstallarla.

5. Se chiedi conferma, seleziona Sì.

6. Riavvia il PC e prova a riconnetterti alla rete.

7.Se non riesci a connetterti alla tua rete, significa che il software del driver non viene installato automaticamente.

8.Ora devi visitare il sito Web del produttore e scaricare il driver da lì.

9.Installare il driver e riavviare il PC.

Con la reinstallazione della scheda di rete, è necessario risolvere definitivamente la perdita della connessione Internet dopo l'installazione di Windows 10.

Metodo 8: utilizzare il ripristino della rete

1.Premere il tasto Windows + I per aprire Impostazioni, quindi fare clic su Rete e Internet.

2.Dal riquadro sinistro della finestra fare clic su Stato.

$config[ads_text6] not found

3. Scorri verso il basso e fai clic su Ripristino rete.

4.Nella finestra successiva fare clic su Ripristina ora.

5.Se chiede conferma, selezionare Sì.

6. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Raccomandato per te:

  • 0xc000000f: si è verificato un errore durante il tentativo di leggere i dati di configurazione di avvio
  • Come risolvere Chrome err_spdy_protocol_error
  • Codice errore: 0x80070035 Il percorso di rete non è stato trovato
  • Correzione Operazioni sugli aggiornamenti complete al 100% Non spegnere il computer

Ecco perché hai risolto con successo la perdita della connessione a Internet dopo aver installato Windows 10 ma se hai ancora domande su questo post, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati