Risolto il problema con Windows Store mancante in Windows 10

Correggi Windows Store mancante in Windows 10: Windows Store è una delle funzionalità essenziali di Windows 10 in quanto consente agli utenti di scaricare e aggiornare in modo sicuro qualsiasi applicazione sul proprio PC. Non devi preoccuparti di problemi di virus o malware durante il download di app da Windows Store poiché tutte le app sono controllate da Microsoft stessa prima di approvare le app sullo Store. Ma cosa succede quando manca l'app di Windows Store e non solo, mancano anche altre app come MSN, Mail, Calendar e Foto, ma dovrai scaricare le app di terze parti e il tuo sistema sarà vulnerabile virus e malware.

La causa principale di questo problema sembra essere stata la corruzione dei file di Windows Store durante l'aggiornamento di Windows. Per pochi utenti che dispongono di Windows Store segnala che l'icona non è selezionabile e per un altro utente, l'app di Windows Store è completamente mancante. Quindi, senza perdere tempo, vediamo come risolvere effettivamente Windows Store mancante in Windows 10 con i passaggi di risoluzione dei problemi elencati di seguito.

Risolto il problema con Windows Store mancante in Windows 10

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: ripristinare la cache di Windows Store

1. Premere il tasto Windows + R, quindi digitare " wsreset.exe " e premere invio .

2.Esegui il comando sopra che ripristinerà la cache di Windows Store.

3. Al termine, riavviare il PC per salvare le modifiche. Verifica se riesci a correggere Windows Store mancante in Windows 10, altrimenti continua.

Metodo 2: registrare nuovamente Windows Store

1.Nella ricerca di Windows digitare Powershell, quindi fare clic con il tasto destro su Windows PowerShell e selezionare Esegui come amministratore.

2. Adesso digita quanto segue in Powershell e premi invio:

 Get-AppXPackage | Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register "$ ($ _. InstallLocation) \ AppXManifest.xml"} 

3.Consentire il processo sopra descritto e quindi riavviare il PC.

Nota: se il comando sopra non funziona, prova questo:

 Get-AppXPackage * WindowsStore * -AllUsers | Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register "$ ($ _. InstallLocation) \ AppXManifest.xml"} 

Metodo 3: eseguire il comando DISM

1.Premere il tasto Windows + X e selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

2. Digitare il comando seguente in cmd e premere invio dopo ognuno:

 a) Dism / Online / Cleanup-Image / CheckHealth b) Dism / Online / Cleanup-Image / ScanHealth c) Dism / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth 

3.Consentire l'esecuzione del comando DISM e attendere che termini.

4. Se il comando sopra non funziona, prova quanto segue:

 Dism / Image: C: \ offline / Cleanup-Image / RestoreHealth / Source: c: \ test \ mount \ windows Dism / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth / Source: c: \ test \ mount \ windows / LimitAccess 

Nota: sostituire C: \ RepairSource \ Windows con l'ubicazione dell'origine di riparazione (disco di installazione o ripristino di Windows).

5. Riavviare il PC per salvare le modifiche e vedere se si è in grado di risolvere Windows Store mancante in Windows 10, in caso contrario continuare.

Metodo 4: ripristinare Windows Store

1. Vai qui e scarica il file zip.

2. Copia e incolla il file zip in C: \ Users \ Nome_utente \ Desktop

Nota : sostituire Your_Username con il nome utente dell'account effettivo.

3. Digitare powershell in Ricerca Windows, quindi fare clic con il tasto destro su PowerShell e selezionare Esegui come amministratore.

4. Digitare il comando seguente e premere Invio dopo ognuno:

Set-ExecutionPolicy Unrestricted (Se ti chiede di cambiare il criterio di esecuzione, premi Y e premi Invio)

cd C: \ Users \ Your_Username \ Desktop (cambia nuovamente Your_Username con il nome utente dell'account effettivo)

. \ reinstall-preinstalledApps.ps1 * Microsoft.WindowsStore *

5. Seguire di nuovo il metodo 1 per ripristinare la cache di Windows Store.

6. Ora digita nuovamente il comando seguente in PowerShell e premi Invio:

Set-ExecutionPolicy AllSigned

7. Riavviare il PC per salvare le modifiche.

Metodo 5: eseguire Ripristino configurazione di sistema

1.Premere il tasto Windows + R e digitare " sysdm.cpl ", quindi premere invio .

2. Selezionare la scheda Protezione sistema e selezionare Ripristino configurazione di sistema.

3.Fare clic su Avanti e selezionare il punto di ripristino del sistema desiderato.

4. Seguire le istruzioni sullo schermo per completare il ripristino del sistema.

5.Dopo il riavvio, potresti essere in grado di correggere Windows Store mancante in Windows 10.

Metodo 6: eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di Windows Store

1.Accedi a questo link e scarica lo strumento di risoluzione dei problemi delle app di Windows Store.

2.Fare doppio clic sul file di download per eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi.

3.Assicurarsi di fare clic su Avanzate e selezionare “ Applica riparazione automaticamente.

4.Fare eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi e correggere Windows Store non funzionante.

5. Ora digita "risoluzione dei problemi" nella barra di ricerca di Windows e fai clic su Risoluzione dei problemi.

6.Avanti, dal riquadro sinistro della finestra selezionare Visualizza tutto.

7. Quindi dall'elenco Risoluzione dei problemi del computer selezionare App di Windows Store.

8. Seguire le istruzioni sullo schermo e attendere l'esecuzione della risoluzione dei problemi di Windows Update.

9. Riavvia il PC e prova nuovamente a installare app da Windows Store.

Metodo 7: creare un nuovo account utente

1.Premere il tasto Windows + I per aprire Impostazioni, quindi fare clic su Account.

2.Fare clic sulla scheda Famiglia e altre persone nel menu a sinistra e fare clic su Aggiungi qualcun altro a questo PC in Altre persone.

3.Fare clic su Non ho le informazioni di accesso di questa persona in fondo.

4.Seleziona Aggiungi un utente senza un account Microsoft in fondo.

5.Ora digitare il nome utente e la password per il nuovo account e fare clic su Avanti.

Accedi a questo nuovo account utente e verifica se Windows Store funziona o meno. Se riesci a correggere Windows Store mancante in Windows 10 in questo nuovo account utente, il problema era con il tuo vecchio account utente che potrebbe essere stato corrotto, trasferisci comunque i tuoi file su questo account ed elimina il vecchio account per completare il passaggio a questo nuovo account.

Metodo 8: Ripristina Installa Windows 10

Questo metodo è l'ultima risorsa perché se non funziona nulla, questo metodo risolverà sicuramente tutti i problemi con il tuo PC. L'installazione di riparazione utilizza solo un aggiornamento sul posto per riparare i problemi con il sistema senza eliminare i dati utente presenti sul sistema. Quindi segui questo articolo per vedere Come riparare Installa Windows 10 facilmente.

Raccomandato per te:

  • Correzione Avrai bisogno di una nuova app per aprire questo - ms-windows-store
  • Come correggere l'icona di App Store di Windows 10 mancante
  • Fix WiFi non si connette dopo lo stato di sospensione o ibernazione
  • Correzione Il gateway predefinito non è disponibile

Ecco perché hai risolto con successo Windows Store mancante in Windows 10 ma se hai ancora domande su questo post, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati