Risolvi i problemi del menu Start di Windows 10

Risolvi i problemi del menu Start di Windows 10: il menu Start di Windows 10 o Cortana sono stati un problema continuo sin dal lancio di Windows 8 e non è stato ancora completamente risolto. È l'anello più debole della catena del sistema operativo, ma ad ogni nuovo aggiornamento Microsoft sta cercando di riportarlo alla normalità, ma credetemi finora non sono riusciti.

Ciò non significa che Microsoft non aiuti gli utenti finali, poiché hanno creato uno strumento di risoluzione dei problemi completamente nuovo, specifico per il menu Start, noto come strumento di risoluzione dei problemi del menu Start. Ormai dovresti già aver indovinato cosa fa questa piccola bellezza, ma in caso contrario è progettato per risolvere tutti i problemi o i problemi relativi al menu Start di Windows 10.

Risolvi i problemi del menu Start di Windows 10

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

$config[ads_text6] not found

Metodo 1: aggiorna Windows

1.Premere il tasto Windows + I, quindi selezionare Aggiornamento e sicurezza.

2. Successivamente, fai clic su Verifica aggiornamenti e assicurati di installare eventuali aggiornamenti in sospeso.

3.Dopo l'installazione degli aggiornamenti, riavviare il PC. Questo dovrebbe sicuramente risolvere i problemi del menu Start di Windows 10, ma in caso contrario continuare con il passaggio successivo.

Metodo 2: Esegui Controllo file di sistema (SFC) e Controlla disco (CHKDSK)

1.Premere il tasto Windows + X, quindi fare clic su Prompt dei comandi (amministratore).

2. Adesso digita quanto segue nel cmd e premi invio:

 Sfc / scannow sfc / scannow / offbootdir = c: \ / offwindir = c: \ windows 

3. Attendere il completamento del processo sopra descritto e, una volta terminato, riavviare il PC.

4.Avanti, eseguire CHKDSK da qui Correggere gli errori del file system con Verifica utilità disco (CHKDSK).

5.Seleziona il processo sopra descritto e riavvia nuovamente il PC per salvare le modifiche.

Metodo 3: utilizzare lo strumento di risoluzione dei problemi del menu Start

Se si continua a riscontrare il problema con il menu Start, si consiglia di scaricare ed eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi del menu Start.

1.Scarica ed esegui lo strumento di risoluzione dei problemi del menu Start.

2.Fare doppio clic sul file scaricato e quindi fare clic su Avanti.

3.Lascia che trovi e risolva automaticamente i problemi del menu Start di Windows 10.

Metodo 4: creare un nuovo account amministratore locale

Se hai firmato con il tuo account Microsoft, quindi prima rimuovi il link a quell'account:

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare " ms-settings :, " (senza virgolette) e premere Invio.

2.Seleziona Account> Accedi con un account locale.

3. Digitare la password dell'account Microsoft e fare clic su Avanti.

4.Scegli un nuovo nome account e password, quindi seleziona Fine ed esci.

Crea il nuovo account amministratore:

1.Premere il tasto Windows + I per aprire Impostazioni, quindi fare clic su Account.

2.Poi vai a Famiglia e altre persone.

3.In Altre persone fai clic su “ Aggiungi qualcun altro a questo PC.

4.Avanti, fornire un nome per l' utente e una password, quindi selezionare Avanti.

5.Impostare un nome utente e una password, quindi selezionare Avanti> Fine.

Quindi, trasforma il nuovo account in un account amministratore:

1.Aprire nuovamente Impostazioni di Windows e fare clic su Account.

2. Vai alla scheda Famiglia e altre persone.

3.In Altre persone scegli l'account che hai appena creato, quindi seleziona Cambia tipo di account.

4.In Tipo di account, selezionare Amministratore, quindi fare clic su OK.

Se il problema persiste, prova a eliminare il vecchio account amministratore:

1.Andare di nuovo su Impostazioni di Windows, quindi su Account> Famiglia e altre persone.

2.In Altri utenti, seleziona il vecchio account amministratore, quindi fai clic su Rimuovi e seleziona Elimina account e dati.

3.Se si utilizzava un account Microsoft per accedere prima, è possibile associare tale account al nuovo amministratore seguendo il passaggio successivo.

4.In Impostazioni di Windows> Account, seleziona Accedi con un account Microsoft e inserisci le informazioni del tuo account.

Infine, dovresti essere in grado di risolvere i problemi del menu Start di Windows 10 poiché questo passaggio sembra risolvere il problema nella maggior parte dei casi.

$config[ads_text6] not found

Metodo 5: Ripristina Installa Windows 10

Questo metodo è l'ultima risorsa perché se non funziona nulla, questo metodo risolverà sicuramente tutti i problemi con il tuo PC. Riparazione Installa semplicemente usando un aggiornamento sul posto per riparare i problemi con il sistema senza eliminare i dati utente presenti sul sistema. Quindi segui questo articolo per vedere Come riparare Installa Windows 10 facilmente.

Raccomandato per te:

  • Windows Fix Impossibile completare l'installazione
  • Abilita Dark Theme per ogni applicazione in Windows 10
  • Come creare file vuoti dal prompt dei comandi (cmd)
  • Risolto BSOD eccezione di archivio imprevisto in Windows 10

Ecco perché hai risolto correttamente i problemi del menu Start di Windows 10 ma se hai ancora domande su questo post sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati