Risolvi i problemi di connessione a Internet in Windows 10

Risolvi i problemi di connessione a Internet in Windows 10: nel mondo digitale di oggi tutto è associato a Internet e puoi facilmente pagare le bollette, ricaricare, fare acquisti, comunicare, ecc. Utilizzando Internet. In effetti, oggi le persone cercano di fare tutto online in quanto è diventato possibile fare tutto il lavoro senza nemmeno uscire di casa. Ma, per eseguire tutte le attività di cui sopra, avrai bisogno di una connessione Internet attiva.

Internet: Internet è il sistema globale di rete di computer interconnessi che utilizza i protocolli Internet per collegare i dispositivi in ​​tutto il mondo. È noto come una rete di reti. Offre una vasta gamma di informazioni e servizi. È una rete di portata locale e globale collegata da tecnologie di rete elettroniche, wireless e ottiche.

Ora, come sai, Internet è una vasta rete che aiuta a svolgere facilmente così tante attività, ma una cosa che conta qui è la velocità di Internet. Ad esempio, immagina uno scenario in cui stai pagando un servizio online utilizzando la tua carta, per pagare con successo il servizio necessario per inserire l'OTP ricevuto sul tuo telefono, ma il problema qui è che se hai una connessione Internet lenta rispetto alla tua L'OTP arriverà sul tuo telefono ma non sarai in grado di vedere la pagina in cui puoi inserire l'OTP. Quindi, è molto importante avere una connessione Internet buona e veloce.

Se si tenta di utilizzare Internet e si verifica uno dei problemi sopra indicati, nel 90% dei casi il problema riguarda il software o l'hardware del router o le impostazioni del PC. Quindi, prima di registrare un reclamo con il tuo ISP, dovresti prima provare a risolvere i problemi di connessione a Internet in Windows 10 e se il problema persiste, solo tu dovresti contattare il tuo ISP in merito al problema.

Ora arrivando alla risoluzione dei problemi reale, ci sono molti metodi o correzioni che puoi usare per risolvere i problemi di connessione a Internet e poiché non conosciamo il problema esatto, ti consigliamo di seguire attentamente ogni metodo fino a quando non risolvi il problema. Ora la prima cosa da fare se si riscontra un problema di connessione a Internet è che è necessario verificare la presenza di danni fisici al router o al modem, quindi verificare la presenza di cavi allentati o problemi di connessione. Verifica che il router o il modem funzioni testandolo a casa dei tuoi amici e una volta stabilito che il modem o il router funzionano correttamente, solo tu dovresti iniziare a risolvere eventuali problemi alla tua fine.

$config[ads_text6] not found

Risolvi i problemi di connessione a Internet in Windows 10

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Senza perdere tempo, immergiamoci subito in vari metodi per risolvere il problema della connessione Internet:

Metodo 1: provare un altro dispositivo o sito Web

Prima di tutto, controlla se Internet funziona o meno su altri tuoi dispositivi come un cellulare, un tablet, ecc. Collegati allo stesso router o modem. Se sei in grado di utilizzare Internet senza problemi sugli altri dispositivi collegati alla stessa rete, il problema è legato al tuo PC e non a Internet.

Inoltre, controlla se il tuo Wi-Fi è abilitato e sei connesso al SSID corretto usando la password corretta. E il passaggio più importante è testare alcuni altri siti Web poiché a volte il sito Web a cui stai tentando di accedere potrebbe avere un problema con il server a causa del quale non sarai in grado di accedervi. Ma ciò non significa che ci sia qualcosa di sbagliato nel tuo PC o router.

Metodo 2: problemi di modem o router

Un modem è un dispositivo che comunica con il provider di servizi Internet (ISP) mentre il router condivide tale rete con tutti i computer e altri dispositivi all'interno della casa. Quindi, se si verifica un problema con la connessione Internet, è possibile che il modem o il router non funzionino correttamente. Non ci possono essere n motivi per il problema, ad esempio il dispositivo potrebbe essere danneggiato o il dispositivo potrebbe essere invecchiato, ecc.

Ora è necessario ispezionare fisicamente il modem e il router. Innanzitutto, è necessario capire se tutte le spie che dovrebbero accendersi quando il modem o il router funzionano lampeggiano. Se vedi una luce arancione o rossa lampeggiante, questo indica un problema con il tuo dispositivo. La luce gialla o in alcuni casi verde indica che il dispositivo funziona correttamente. Se la spia DSL lampeggia o non si accende, il problema riguarda l'ISP anziché il dispositivo.

Puoi provare a risolvere i problemi con il tuo router o modem spegnendo e spegnendo quindi scollegando tutti i cavi e ricollegandoli nuovamente. Prova di nuovo ad accendere i tuoi dispositivi e vedi se riesci a risolvere il problema. Se il problema persiste, è necessario ripristinare le impostazioni di fabbrica del dispositivo o provare ad aggiornare il firmware del modem o del router. Se non funziona nulla, potrebbe essere necessario modificare il modem o il router con uno nuovo.

Metodo 3: verificare la presenza di connessioni WAN e LAN

Verificare che tutti i cavi siano collegati saldamente al router o al modem e che tutti i punti di accesso wireless funzionino come dovrebbero. Infine, controlla se i cavi Ethernet sono inseriti correttamente. Se stai affrontando i problemi di connessione a Internet in Windows 10, dovresti provare a scambiare i tuoi cavi Ethernet con uno nuovo e verificare se stai usando il giusto tipo di cavo o meno.

Inoltre, controlla le configurazioni delle porte su entrambe le estremità e se i cavi Ethernet sono accesi o meno e le porte su entrambe le estremità sono abilitate o meno.

Metodo 4: comando ping

Se la tua connessione Internet non funziona correttamente, dovresti provare a eseguire il comando Ping. Questo comando ti dirà se c'è un problema con la tua connessione di rete o qualsiasi altro problema. Il comando Ping fornisce informazioni dettagliate sui pacchetti di dati inviati, ricevuti e persi. Se i pacchetti di dati inviati e ricevuti sono gli stessi, ciò significa che non ci sono pacchetti persi che indicano che non vi è alcun problema di rete. Ma se vedi che alcuni pacchetti persi o web server impiegano troppo tempo per rispondere ad alcuni dei pacchetti inviati, ciò significa che c'è un problema con la tua rete.

$config[ads_text6] not found

Per verificare se ci sono problemi di rete o non utilizzare il comando ping, attenersi alla seguente procedura:

1. Digitare il prompt dei comandi nella ricerca di Windows, quindi fare clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi e selezionare Esegui come amministratore.

2. Digitare il comando seguente nel prompt dei comandi e premere Invio:

ping google.com

3.Non appena si preme Invio, vengono visualizzati i risultati dettagliati sui pacchetti.

Una volta visualizzato il risultato, puoi facilmente controllare le informazioni sui pacchetti inviati, ricevuti, persi e il tempo impiegato da ciascun pacchetto per capire se c'è un problema con la tua rete o meno.

Metodo 5: ricerca di virus o malware

Un worm Internet è un programma software dannoso che si diffonde a una velocità molto elevata da un dispositivo all'altro. Una volta che Internet worm o altro malware entra nel tuo dispositivo, crea spontaneamente un intenso traffico di rete e può causare problemi di connessione a Internet. Quindi è possibile che ci sia del codice dannoso sul tuo PC che può danneggiare anche la tua connessione Internet. Per gestire malware o virus, si consiglia di scansionare il dispositivo con un software antivirus noto.

Pertanto, si consiglia di mantenere un antivirus aggiornato in grado di scansionare e rimuovere frequentemente tali worm e malware da Internet dal dispositivo. Quindi usa questa guida per saperne di più su come usare Malwarebytes Anti-Malware. Se stai usando Windows 10, allora hai un grande vantaggio poiché Windows 10 viene fornito con un software antivirus integrato chiamato Windows Defender che può automaticamente scansionare e rimuovere qualsiasi virus o malware dannoso dal tuo dispositivo.

Metodo 6: controlla la velocità di Internet

A volte Internet funziona bene ma è più lento del previsto. Per verificare la velocità e la qualità della tua connessione Internet, fai il test di velocità utilizzando un sito web come Speedtest.net. Quindi confrontare i risultati della velocità con la velocità prevista. Assicurati di interrompere qualsiasi download, upload o qualsiasi altra attività Internet pesante prima di sostenere il test. Assicurati di interrompere qualsiasi download, upload o qualsiasi altra attività Internet pesante prima di sostenere il test.

Se viene utilizzata una connessione Internet per eseguire più dispositivi, è possibile che alcuni dispositivi stiano saturando la connessione Internet e rallentandola per tutti gli altri dispositivi. Pertanto, in tal caso, è necessario aggiornare il pacchetto Internet o eseguire un numero limitato di dispositivi che utilizzano tale connessione in modo da mantenere la larghezza di banda.

Metodo 7: provare un nuovo server DNS

Quando inserisci qualsiasi URL o indirizzo nel tuo browser, per prima cosa visita il DNS in modo che il tuo dispositivo possa convertirlo in un indirizzo IP compatibile con il computer. A volte, i server utilizzati dal computer per convertire quell'indirizzo presentano alcuni problemi o si interrompono del tutto.

Quindi, se il tuo server DNS predefinito ha alcuni problemi, cerca un server DNS alternativo e migliorerà anche la tua velocità. Per modificare il server DNS procedere come segue:

1.Aprire il Pannello di controllo e fare clic su Rete e Internet.

2.Fare clic su Centro connessioni di rete e condivisione.

3.Fare clic su Wi-Fi collegato.

4.Fare clic su Proprietà.

5. Selezionare Internet Protocol versione 4 (TCP / IPv4) e fare clic su Proprietà.

6.Seleziona " Usa i seguenti indirizzi di server DNS ", inserisci l'indirizzo del server DNS che desideri utilizzare.

Nota: è possibile utilizzare il DNS di Google: 8.8.8.8 e 8.8.4.4.

7.Fare clic su Applica seguito da OK.

Metodo 8: interrompere i programmi in background che richiedono la maggior parte della larghezza di banda

È possibile che Internet stia funzionando perfettamente, ma alcuni programmi sul tuo computer stanno consumando tutta la larghezza di banda a causa della quale potresti sperimentare una connessione Internet lenta o a volte il sito Web non si carica affatto. Non sarai in grado di restringere questi programmi poiché la maggior parte di essi esegue lo sfondo e non è visibile nella barra delle applicazioni o nell'area di notifica. Ad esempio, se un programma si sta aggiornando, potrebbe occupare molta larghezza di banda e dovrai aspettare fino a quando il programma non viene aggiornato o devi interrompere il processo per utilizzare la larghezza di banda per il tuo lavoro.

$config[ads_text6] not found

Quindi, prima di utilizzare Internet, controlla la presenza di programmi e applicazioni in esecuzione in background e interrompi l'esecuzione delle applicazioni in background su Windows 10. Puoi anche controllare e terminare i programmi che consumano più larghezza di banda seguendo i passaggi seguenti:

1.Aprire Task Manager usando uno dei metodi elencati qui o usando i tasti di scelta rapida Ctrl + Maiusc + Esc.

2.Fare clic sulla colonna Rete in modo che tutti i programmi siano ordinati in base all'utilizzo della rete.

3.Se scopri che qualsiasi programma sta utilizzando una maggiore larghezza di banda, allora dovresti quindi interrompere o terminare il programma usando Task Manager. Assicurati solo che non sia un programma importante come Windows Update.

4. Fare clic con il tasto destro del mouse sul programma utilizzando più larghezza di banda e selezionare Termina operazione.

Se non riesci a trovare alcun programma che utilizza una maggiore larghezza di banda, devi verificarne lo stesso su altri dispositivi collegati alla stessa rete e seguire i passaggi precedenti per arrestare o terminare tali programmi.

Metodo 9: aggiornamento del firmware del router

Il firmware è un sistema incorporato di basso livello che aiuta a far funzionare router, modem e altri dispositivi di rete. Il firmware di qualsiasi dispositivo deve essere aggiornato periodicamente per il corretto funzionamento del dispositivo. Per la maggior parte dei dispositivi di rete, è possibile scaricare facilmente l'ultimo firmware dal sito Web del produttore.

Ora lo stesso vale per il router, prima vai sul sito Web del produttore del router e scarica l'ultimo firmware per il tuo dispositivo. Successivamente, accedi al pannello di amministrazione del router e vai allo strumento di aggiornamento del firmware nella sezione di sistema del router o del modem. Una volta trovato lo strumento di aggiornamento del firmware, segui attentamente le istruzioni sullo schermo e assicurati di installare la versione del firmware corretta.

Nota: si consiglia di non scaricare mai gli aggiornamenti del firmware da siti di terze parti.

Metodo 10: riavvio e ripristino delle impostazioni del router

Se si verificano problemi di connessione a Internet in Windows 10, potrebbe esserci un problema con il router o il modem. È possibile riavviare il router o il modem per verificare se questo risolve il problema con la connessione Internet.

Se il riavvio del dispositivo non funziona, la configurazione del router o del modem potrebbe causare il problema. Inoltre, se hai apportato modifiche recenti alle impostazioni del router consapevolmente o inconsapevolmente potrebbe essere un'altra possibile ragione per affrontare problemi di connessione a Internet. Quindi, in questo caso, è possibile ripristinare il modem o il router alla sua configurazione predefinita di fabbrica. È necessario premere il piccolo pulsante di ripristino disponibile sul pannello posteriore sul router o sul modem, quindi tenere premuto il pulsante per alcuni secondi, le spie LED iniziano a lampeggiare. Una volta ripristinato il dispositivo, è possibile accedere al pannello di amministrazione (interfaccia Web) e impostare il dispositivo da zero in base alle proprie esigenze.

Metodo 11: contattare il provider di servizi Internet

Ora, se hai provato di tutto e stai ancora affrontando il problema di connessione a Internet in Windows 10, è tempo di contattare il tuo provider di servizi Internet (ISP). Se il problema si risolve, lo risolveranno sicuramente il prima possibile. Ma se la connessione è ancora lenta o si disconnette frequentemente, potrebbe essere possibile che il tuo ISP non sia in grado di gestire correttamente il carico e potrebbe essere necessario trovare un nuovo e migliore provider di servizi Internet.

Consigliato:

  • Cos'è DLNA Server e come abilitarlo su Windows 10?
  • Come creare un account utente locale su Windows 10
  • Controlla se l'unità è SSD o HDD in Windows 10
  • Correzione di Internet Explorer ha smesso di funzionare

Spero che questo articolo sia stato utile e ora puoi risolvere facilmente i problemi di connessione a Internet in Windows 10 , ma se hai ancora domande su questo tutorial, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

$config[ads_text6] not found

Articoli Correlati