Rivela le password nascoste dietro l'asterisco senza alcun software

Rivela le password nascoste dietro l'asterisco senza alcun software: ogni volta che inseriamo una password per accedere ai nostri account o siti Web, tutto ciò che vediamo al posto della nostra password è una serie di punti o asterischi. Mentre lo scopo principale dietro questo è impedire a chiunque si trovi vicino o dietro di te di essere in grado di imbrogliare la tua password, ma ci sono momenti in cui dobbiamo essere in grado di vedere la password effettiva. Ciò accade soprattutto quando immettiamo una password lunga e abbiamo fatto un errore che vogliamo correggere senza dover digitare nuovamente l'intera password. Alcuni siti come Gmail offrono un'opzione di visualizzazione per visualizzare la password inserita, ma altri non dispongono di tale opzione. Ecco alcuni modi in cui puoi rivelare la password nascosta in tal caso.

Rivela le password nascoste dietro l'asterisco senza alcun software

Nota: assicurarsi di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: rivela le password nascoste dietro l'asterisco utilizzando Inspect Element

Apportando lievi modifiche allo script di qualsiasi pagina, puoi facilmente nascondere la tua password e non hai nemmeno bisogno di alcun software per questo. Per scoprire o nascondere le password nascoste dietro l'asterisco:

1.Aprire la pagina in cui è stata inserita la password e si desidera rivelarla.

2.Ora, vogliamo cambiare lo script di questo campo di input per permetterci di vedere la password. Seleziona il campo password e fai clic destro su di esso. Fare clic su " Ispeziona " o " Ispeziona elemento " a seconda del browser.

3.In alternativa, premi Ctrl + Maiusc + I per lo stesso.

4.Sul lato destro della finestra, sarai in grado di vedere lo script della pagina. Qui, la parte di codice del campo password sarà già evidenziata.

5. Ora fai doppio clic su type = "password" e digita " text " al posto di "password" e premi Invio.

6. Sarai in grado di vedere la tua password inserita al posto dei punti o degli asterischi .

Questo è il modo più semplice con cui puoi facilmente rivelare password nascoste dietro asterisco o punti (****) su qualsiasi browser web, ma se vuoi vedere la password su Android devi seguire il metodo elencato di seguito.

Metodo 2: rivela le password nascoste utilizzando Inspect Element per Android

Per impostazione predefinita, Android non ha l'opzione Inspect Element, quindi per fare lo stesso sul tuo dispositivo Android, dovrai seguire questo lungo metodo. Tuttavia, se hai davvero bisogno di rivelare una password che hai inserito sul tuo dispositivo, puoi farlo seguendo il metodo indicato. Tieni presente che per questo dovresti utilizzare Chrome su entrambi i tuoi dispositivi.

1.Per questo, dovrai collegare il telefono al computer tramite USB. Inoltre, il debug USB dovrebbe essere abilitato sul telefono. Vai alle impostazioni e quindi su Opzioni sviluppatore sul telefono per abilitare il debug USB.

2.Una volta che il telefono è collegato al computer, consentire l'autorizzazione per il debug USB .

3.Ora, apri la pagina su Chrome in cui hai inserito la password e desideri rivelarla.

4.Aprire il browser Web Chrome sul computer e digitare chrome: // inspect nella barra degli indirizzi.

5.In questa pagina, sarai in grado di vedere il tuo dispositivo Android e i dettagli delle schede aperte.

6.Fare clic su Ispeziona sotto la scheda in cui si desidera rivelare la password.

7. Verrà aperta la finestra degli strumenti di sviluppo. Ora, poiché il campo password non è evidenziato in questo metodo, dovrai cercarlo manualmente o premere Ctrl + F e digitare 'password' per individuarlo.

$config[ads_text6] not found

8.Fare doppio clic su type = "password", quindi digitare " text " al posto di " password ". Questo cambierà il tipo di campo di input e sarai in grado di vedere la tua password.

9.Premere Invio e questo rivelerà le password nascoste dietro l'asterisco senza alcun software.

Metodo 3: Rivela password salvate in Chrome

Per quelli di voi che non amano memorizzare le password e tendono invece a utilizzare le password salvate, diventa una sfida se per qualche motivo è necessario inserire la password da soli. In tali casi, è possibile accedere all'elenco delle password salvate del browser Web per trovare la password. Le opzioni di gestione password sul tuo browser web riveleranno tutta la password che hai salvato su di esso. Se sei un utente Chrome,

1.Aprire il browser Web Chrome e fare clic sul menu a tre punti nell'angolo in alto a destra della finestra.

2.Seleziona ' Impostazioni ' dal menu.

3. Nella finestra delle impostazioni, fare clic su " Password ".

4. Sarai in grado di vedere l' elenco di tutte le password salvate con nomi utente e siti Web.

5. Per rivelare qualsiasi password, devi solo fare clic sull'icona Mostra accanto al campo della password.

6. Immettere la password di accesso al PC nel prompt per procedere.

7. Sarai in grado di vedere la password richiesta.

Quindi, questi erano alcuni metodi che è possibile utilizzare per rivelare qualsiasi password nascosta, senza dover scaricare alcun software di terze parti. Ma se tendi a rivelare le tue password più spesso, questi metodi richiederebbero un bel po 'di tempo. Un modo più semplice, quindi, sarà quello di scaricare estensioni che sono particolarmente dedicate a farlo per te. Ad esempio, l'estensione ShowPassword su Chrome ti consente di rivelare qualsiasi password nascosta semplicemente passando il mouse. E se sei abbastanza pigro, scarica qualche app per la gestione delle password per evitare di dover inserire una password.

Consigliato:

  • Sposta facilmente le e-mail da un account Gmail a un altro
  • 4 modi per disabilitare gli aggiornamenti automatici su Windows 10
  • Disabilita Touch Screen in Windows 10 [GUIDA]
  • Imposta il limite massimo di volume in Windows 10

Spero che i passaggi precedenti siano stati utili e ora puoi facilmente rivelare le password nascoste dietro l'asterisco senza alcun software , ma se hai ancora domande su questo tutorial, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati