Suggerimento per Windows 10: disabilita SuperFetch

Disabilita SuperFetch in Windows 10: SuperFetch è un concetto che è stato introdotto in Windows Vista e versioni successive a volte interpretato erroneamente. SuperFetch è fondamentalmente una tecnologia che consente a Windows di gestire la memoria ad accesso casuale in modo più efficiente. SuperFetch è stato introdotto in Windows per raggiungere due obiettivi principali.

Ridurre il tempo di avvio - Il tempo impiegato da Windows per aprire e caricare il sistema operativo nel computer che include tutto il processo in background che è essenziale per il buon funzionamento di Windows è noto come tempo di avvio. SuperFetch riduce questo tempo di avvio.

Rendi le applicazioni più veloci: il secondo obiettivo di SuperFetch è avviare le applicazioni più velocemente. SuperFetch lo fa pre-caricando le tue applicazioni non solo in base alle app più utilizzate ma anche al momento in cui le usi. Ad esempio, se apri un'app la sera e continui a farlo per qualche tempo. Quindi, con l'aiuto di SuperFetch, la sera Windows caricherà una parte dell'applicazione. Ora, ogni volta che aprirai l'applicazione la sera, alcune parti dell'applicazione saranno già caricate nel sistema e l'applicazione verrà caricata velocemente, risparmiando così i tempi di avvio.

$config[ads_text6] not found

Nei sistemi con hardware vecchio, SuperFetch può essere pesante da eseguire. Nei sistemi più recenti con hardware più recente, SuperFetch funziona con facilità e anche il sistema risponde bene. Tuttavia, nei sistemi che sono diventati obsoleti e che utilizzano Windows 8 / 8.1 / 10 in cui SuperFetch è abilitato possono rallentare a causa di limitazioni hardware. Per funzionare correttamente e senza problemi, si consiglia di disabilitare SuperFetch in questo tipo di sistemi. La disabilitazione di SuperFetch migliorerà la velocità e le prestazioni del sistema. Per disabilitare SuperFetch in Windows 10 e risparmiare molto tempo, segui questi metodi che sono spiegati di seguito.

3 modi per disabilitare SuperFetch in Windows 10

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Disabilita SuperFetch con l'aiuto di Services.msc

Services.msc apre la console dei servizi che consente agli utenti di avviare o arrestare vari servizi di Windows. Quindi, per disabilitare SuperFetch utilizzando la console dei servizi, attenersi alla seguente procedura:

1.Fare clic sul menu Start o premere il tasto Windows .

2. Digitare Esegui e premere Invio .

3. Nella finestra Esegui digitare Services.msc e premere Invio .

4.Ora cerca SuperFetch nella finestra dei servizi.

5. Fare clic con il tasto destro su SuperFetch e selezionare Proprietà .

6.Ora se il servizio è già in esecuzione, assicurarsi di fare clic sul pulsante Stop.

7.Avanti, dal menu a discesa Tipo di avvio selezionare Disabilitato.

8.Fare clic su OK, quindi fare clic su Applica.

In questo modo, puoi facilmente disabilitare SuperFetch usando services.msc in Windows 10.

Disabilita SuperFetch usando il Prompt dei comandi

Per disabilitare SuperFetch utilizzando il prompt dei comandi, attenersi alla seguente procedura:

1.Fare clic sul menu Start o premere il tasto Windows .

2. Digitare CMD e premere Alt + Maiusc + Invio per eseguire CMD come amministratore.

3. Nel Prompt dei comandi digitare il comando seguente e premere Invio:

 sc stop "SysMain" e sc config "SysMain" start = disabilitato 

Per riavviarlo di nuovo, digitare il comando seguente

 sc config “SysMain” start = auto & sc start “SysMain” 

4.Dopo l'esecuzione dei comandi Riavvia il sistema.

Ecco come è possibile disabilitare SuperFetch usando il Prompt dei comandi in Windows 10.

Disabilita SuperFetch usando l'editor del registro di Windows

1.Fare clic sul menu Start o premere il tasto Windows .

2. Digitare Regedit e premere Invio .

3. Nel riquadro sinistro selezionare HKEY_LOCAL_MACHINE e fare clic per aprirlo.

Nota: se è possibile accedere direttamente a questo percorso, andare al passaggio 10:

 HKEY_LOCAL_MACHINE \ SYSTEM \ CurrentControlSet \ Control \ Session Manager \ Memory Management \ PrefetchParameters 

4.All'interno della cartella, aprire la cartella Sistema facendo doppio clic su di essa.

5.Aprire il set di controllo corrente .

6.Fare doppio clic su Control per aprirlo.

7.Fare doppio clic su Session Manager per aprirlo.

8.Fare doppio clic su Gestione memoria per aprirlo.

9. Selezionare i parametri Prefetch e aprirli.

10. Nel riquadro destro della finestra, ci sarà Abilita SuperFetch, fai clic destro su di esso e seleziona Modifica .

11. Nel campo dati valore, digitare 0 e fare clic su OK.

12.Se non riesci a trovare Abilita SuperFetch DWORD, fai clic con il pulsante destro del mouse su PrefetchParameters, quindi seleziona Nuovo> Valore DWORD (32 bit).

$config[ads_text6] not found

13.Nominare questa chiave appena creata come Abilita SuperFetch e premere Invio. Ora segui i passaggi sopra indicati.

14. Chiudi tutte le finestre e riavvia il computer.

Una volta riavviato il sistema, SuperFetch verrà disabilitato e potrai verificarlo seguendo lo stesso percorso e il valore di Enable SuperFetch sarà 0, il che significa che è disabilitato.

Miti su SuperFetch

Uno dei più grandi miti su SuperFetch è che la disabilitazione di SuperFetch aumenterà la velocità del sistema. Non è affatto vero. Questo dipende totalmente dall'hardware del computer e dal sistema operativo. Non si può generalizzare l'effetto di SuperFetch che rallenterà o meno la velocità del sistema. Nei sistemi in cui l'hardware non è nuovo, il processore è lento e sul fatto che stanno utilizzando un sistema operativo come Windows 10, è consigliabile disabilitare SuperFetch, ma nei computer di nuova generazione in cui l'hardware è all'altezza, si consiglia di abilitare SuperFetch e lascia che faccia il suo lavoro poiché ci sarà meno tempo di avvio e anche il tempo di avvio dell'applicazione sarà minimo. SuperFetch dipende esclusivamente dalle dimensioni della RAM. Maggiore è la RAM, maggiore sarà il lavoro svolto da SuperFetch. I risultati di SuperFetch si basano su configurazioni hardware, generalizzandolo per ogni sistema del mondo senza conoscere l'hardware e il sistema operativo che il sistema sta usando è semplicemente privo di fondamento. Inoltre, si consiglia che se il sistema funziona correttamente, lasciarlo acceso, non peggiorerà comunque le prestazioni del computer.

Consigliato:

  • Trasforma il tuo smartphone in un telecomando universale
  • Come chiudere ed eliminare il tuo account Microsoft
  • Correzione dell'hotspot mobile non funzionante in Windows 10
  • Come usare i nuovi Appunti di Windows 10?

Spero che questo articolo sia stato utile e ora puoi facilmente disabilitare SuperFetch in Windows 10, ma se hai ancora domande su questo tutorial, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati