Tutti i tuoi file sono esattamente dove li hai lasciati

Tutti i tuoi file sono esattamente dove li hai lasciati: se hai recentemente aggiornato Windows 10, dopo l'avvio del PC potresti aver visto una serie di messaggi senza titolo su una schermata blu che sono i seguenti:

Ciao.

Abbiamo aggiornato il tuo PC

Tutti i tuoi file sono esattamente dove li hai lasciati

Abbiamo alcune nuove funzionalità di cui entusiasmarci. (Non spegnere il PC)

Il problema con questi messaggi è che gli utenti non sanno da dove provengono poiché erano messaggi senza preavviso e senza titolo. Inoltre, gli utenti segnalano che sono necessari circa 15-20 minuti sullo schermo prima che venga visualizzato un altro messaggio che dice "Iniziamo" e viene visualizzato Desktop.

Sebbene questi messaggi non provengano da ransomware o virus poiché pochi utenti hanno paura di questa possibilità, quindi non preoccuparti, sono ufficialmente solo Microsoft. Non c'è nulla di cui preoccuparsi poiché dopo pochi minuti otterrai il tuo desktop e questi messaggi implicano solo che hai finito di installare gli aggiornamenti.

In Windows 10 non è stato possibile disattivare Aggiornamenti automatici come nelle versioni precedenti di Windows, ma in Windows 10 Pro, Enterprise ed Education Edition è possibile farlo facilmente tramite l'Editor criteri di gruppo (gpedit.msc). Windows 10 Home Edition non ha molti privilegi e non ha Gpedit.msc, in breve, non è possibile disattivare gli aggiornamenti automatici. Ma ciò non significa che potresti interrompere gli aggiornamenti opzionali. Vediamo quindi come interrompere gli aggiornamenti opzionali in Windows 10.

Tutti i tuoi file sono esattamente dove li hai lasciati

Assicurati di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Metodo 1: interrompere gli aggiornamenti facoltativi in ​​Windows 10 Home Edition

1.Fare clic con il pulsante destro del mouse su Questo PC o Risorse del computer e selezionare Proprietà.

2. Quindi fare clic su Impostazioni di sistema avanzate dal menu a sinistra.

3. Passare alla scheda Hardware e fare clic su Impostazioni installazione dispositivo.

4.Seleziona il segno No (il tuo dispositivo potrebbe non funzionare come previsto).

5.Fare clic su Salva modifiche e quindi fare clic su OK.

Metodo 2: disabilitare gli aggiornamenti automatici in Windows 10 Pro o Enterprise Edition

1.Premere il tasto Windows + R, quindi digitare " gpedit.msc" e premere Invio.

2. Navigare al seguente percorso facendo doppio clic su ciascuno di essi:

Configurazione computer \ Modelli amministrativi \ Componenti di Windows \ Windows Update

3.Una volta all'interno di Windows Update, trova Configura Aggiornamenti automatici nel riquadro a destra della finestra.

4.Fare doppio clic su di esso per aprire le sue impostazioni e quindi selezionare Abilitato ora.

$config[ads_text6] not found

5.Ora scegli come installare gli aggiornamenti nel menu a discesa sotto l'impostazione sopra. È possibile disattivare Windows Update in modo permanente oppure è possibile ricevere una notifica quando è disponibile un aggiornamento.

6.Salva le modifiche e se in futuro desideri ripristinare le modifiche, vai alle impostazioni Configura aggiornamenti automatici in gpedit.msc e seleziona Non configurato.

7. Riavviare il PC.

Raccomandato per te:

  • Correzione Riavvia il computer per installare il ciclo di aggiornamenti importanti
  • Come correggere l'errore di sistema Logonui.exe all'avvio
  • Correggi Opencl.dll corrotto in Windows 10
  • Disabilita l'avviso di Windows Creators Update in Windows Update

Ecco perché hai risolto con successo Tutti i tuoi file sono esattamente dove li hai lasciati messaggio di errore ma se hai ancora domande su questa guida, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati